Skip to content
IOS

I 7 modi migliori per correggere i contatti iCloud che non si sincronizzano su iPhone

28 de Maggio de 2022

La maggior parte degli utenti di iPhone sincronizza i propri dati con iCloud, grazie allo spazio di archiviazione gratuito di 5 GB con ogni account Apple. Mantenere i tuoi dati salvati nell’archivio cloud di Apple è una buona idea poiché puoi accedere a iCloud dal web. E sincronizzare i tuoi contatti con iCloud è una parte importante di quel backup per ripristinarli ogni volta che ripristini il tuo iPhone o esegui l’aggiornamento a uno nuovo.

Tuttavia, noterai raramente che il backup di iCloud impiega troppo tempo o che iCloud non sta sincronizzando i tuoi contatti perché non sospetteresti che la sincronizzazione automatica abbia problemi. I problemi di sincronizzazione di iCloud per i Contatti potrebbero perdere alcune voci che potresti aver salvato di recente. Fortunatamente, puoi risolverlo con alcuni passaggi e soluzioni per la risoluzione dei problemi. Ecco come correggere i contatti iCloud che non si sincronizzano sul tuo iPhone.

1. Connettiti a una rete Wi-Fi stabile

Qualsiasi attività di sincronizzazione o backup richiede una connessione Internet stabile. È possibile che tu stia utilizzando i dati mobili durante il viaggio in ufficio o in un’altra riunione. Pertanto, l’utilizzo dei dati mobili in movimento potrebbe non sincronizzare correttamente i contatti.

Invece, ti consigliamo ogni volta che colleghi il tuo iPhone a una rete Wi-Fi stabile, assicurati che la sincronizzazione di iCloud sia eseguita per i contatti e altri dati sul tuo iPhone. Ti consigliamo di aprire iCloud.com in un browser e confrontare di tanto in tanto i contatti dell’iPhone sincronizzati.

2. Disattiva la modalità dati bassi

Se stai utilizzando una connessione di rete a consumo o un hotspot mobile, il tuo iPhone abiliterà automaticamente la modalità dati bassi. Sebbene tu possa utilizzare facilmente altre app, la modalità Risparmio energetico impedisce la maggior parte dei tipi di sincronizzazione in background, inclusa la stessa per i contatti. Ecco come disabilitare la modalità dati bassi.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone e tocca Wi-Fi.

Impostazioni Wi-Fi su iPhone

Passo 2: Seleziona il piccolo cerchio blu con l’icona ‘i’ accanto alla rete a cui è connesso l’iPhone.

impostazioni wifi

Passaggio 3: Disattiva l’interruttore accanto a Modalità dati bassi.

modalità dati bassi

Ciò dovrebbe consentire la sincronizzazione dei contatti in background senza preoccupazioni.

3. Abilita la sincronizzazione dei contatti dalle impostazioni di iCloud

È naturale disabilitare la sincronizzazione dei contatti se non desideri che i tuoi contatti Google si sincronizzino con i contatti dell’iPhone. Quindi, se devi abilitare la sincronizzazione dei contatti per il tuo account iCloud per prendere una copia dei dati dei contatti. Ecco come abilitarlo.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone e tocca il tuo nome visualizzato in alto.

Impostazioni dell'iPhone

Passo 2: Tocca iCloud.

Impostazioni iCloud per disabilitare il backup della chat di WhatsApp

Passaggio 3: Attiva l’interruttore accanto a Contatti.

Sincronizzazione dei contatti

Se è già acceso, spegnilo per alcuni secondi e poi riaccendilo per riattivare la sincronizzazione.

4. Esci e accedi al tuo account Apple

È anche possibile che iCloud Drive abbia problemi a sincronizzarsi con il tuo iPhone. In tal caso, iCloud non eseguirà il backup dei tuoi contatti su iPhone. Puoi provare a disconnetterti da iCloud e ad accedere di nuovo per vedere se risolve il problema. Ecco come farlo.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone e tocca il tuo nome visualizzato in alto. Questo aprirà le Impostazioni di iCloud.

Impostazioni dell'iPhone

Passo 2: Scorri verso il basso e troverai l’opzione Esci. Gioca

Esci da iCloud

Passaggio 3: Inserisci la password del tuo ID Apple e seleziona Spegni nell’angolo in alto a destra. Verrai disconnesso dall’account iCloud.

Canta al di fuori di WhatsApp su iPhone

Passaggio 4: Troverai l’opzione Accedi nello stesso menu. Toccalo e accedi nuovamente al tuo account Apple.

Attendi che il tuo iPhone sincronizzi tutti i dati con iCloud.

5. Imposta l’account contatti predefinito su iCloud

Apple ti dà la possibilità di scegliere l’account predefinito per i tuoi contatti da sincronizzare su iPhone. Se hai impostato l’account predefinito sul tuo account Google o su altri servizi, passa a iCloud e lascia che la sincronizzazione avvenga. Ecco come farlo.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone. Scorri verso il basso e seleziona Contatti.

Impostazioni di contatto

Passo 2: L’ultima opzione in questa pagina è Account predefinito. Gioca

Account predefinito

Passaggio 3: Seleziona iCloud. Ora iPhone utilizzerà iCloud per sincronizzare tutti i dati dei contatti.

Imposta iCloud come account predefinito

6. Libera spazio di archiviazione su iCloud

Apple fornisce 5 GB di spazio di archiviazione iCloud gratuito con il tuo ID Apple. Può diventare affollato rapidamente se tendi a sincronizzare tutte le tue foto e i download di WhatsApp su iCloud. Ciò lascerà pochissimo spazio per i contatti. Pertanto, dovrai disporre di uno spazio di archiviazione iCloud adeguato per sincronizzare o eseguire il backup dei contatti del tuo iPhone. Ecco come puoi controllare il tuo spazio di archiviazione gratuito su iCloud ed eliminare i file non necessari.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone e tocca il tuo nome visualizzato in alto. Questo aprirà le Impostazioni di iCloud.

Impostazioni dell'iPhone

Passo 2: Tocca iCloud.

Impostazioni iCloud per disabilitare il backup della chat di WhatsApp

Passaggio 3: La quantità di spazio di archiviazione occupato verrà visualizzata qui. Per rivedere e rimuovere i file non necessari, seleziona l’opzione Gestisci archiviazione.

Gestisci l'archiviazione

Passaggio 4: Tocca il backup dell’app corrispondente per rimuovere i suoi dati dal tuo spazio di archiviazione iCloud. Ad esempio, se desideri eliminare gli allegati dall’app Mail, tocca l’app dall’elenco e seleziona l’opzione Elimina nella schermata successiva.archiviazione cloud

7. Aggiorna il tuo iPhone all’ultima versione di iOS

Per quanto ne sai, il problema potrebbe non riguardare iCloud e potrebbe riguardare il software del tuo iPhone, soprattutto se stai utilizzando un vecchio iPhone con una versione precedente di iOS. Il modo migliore per affrontare questo problema è aggiornare l’iPhone alla versione iOS. Ecco come farlo.

Passo 1: Vai all’app Impostazioni sul tuo iPhone e seleziona Generali.

Impostazioni generali su iPhone

Passo 2: Tocca Aggiornamento software.

Aggiornamento software in Impostazioni

Passaggio 3: Se è disponibile un nuovo aggiornamento per il tuo iPhone, apparirà su quella schermata. Seleziona Scarica e installa e attendi il completamento dell’installazione.

Aggiornamento software per ripristinare il backup di WhatsApp

Sincronizza i contatti del tuo iPhone con iCloud

Ecco come puoi risolvere i problemi di sincronizzazione con i contatti sul tuo iPhone. Dopo che una copia dei contatti del tuo iPhone viene visualizzata in iCloud, puoi accedervi dal tuo Mac, iPad o qualsiasi altro dispositivo dal sito Web iCloud. Se queste soluzioni non aiutano, puoi anche scegliere di ripristinare i contatti iCloud manualmente.