Skip to content

I 6 modi migliori per risolvere i problemi di distorsione dell’audio durante lo streaming su Windows 11

26 de Maggio de 2022

Ci sono poche cose più fastidiose dell’ascolto di audio distorto. Che tu stia giocando, ascoltando musica in streaming o guardando un video di YouTube, ascoltare costantemente crepitio o saltare l’audio può essere fastidioso. Purtroppo, questo è ciò che molti utenti di Windows 11 hanno sperimentato ultimamente.

Ci possono essere vari motivi dietro il problema della distorsione audio in Windows 11, che vanno da un dispositivo audio malfunzionante a unità danneggiate. Se non riesci a determinare la causa esatta, potresti trovare utile seguire i suggerimenti per la risoluzione dei problemi riportati di seguito.

1. Ricollegare il dispositivo audio

La prima cosa da fare è scollegare il dispositivo audio, pulire le rispettive porte e ricollegarle. Se utilizzi cuffie o altoparlanti cablati, assicurati che siano collegati correttamente. Non dimenticare di ispezionare la porta audio per la polvere mentre ci sei.

Oltre a questo, dovresti anche considerare di testare le cuffie o gli altoparlanti con un altro PC per escludere eventuali problemi hardware. Tuttavia, se stai utilizzando cuffie o altoparlanti Bluetooth, segui i passaggi seguenti per disconnetterli e ricollegarli.

Passo 1: Premi il tasto Windows + A per aprire il pannello Impostazioni rapide. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona Bluetooth e selezionare Vai a Impostazioni.

Passo 2: Usa l’icona del menu a tre punti per disconnettere l’auricolare o l’altoparlante Bluetooth.

Prova a ricollegare il tuo dispositivo e riproduci un file video o audio per verificare se questo risolve il problema della distorsione.

2. Eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi audio

Windows 11 include strumenti di risoluzione dei problemi per quasi tutto per risolvere i problemi senza armeggiare. Pertanto, dovrai eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi audio per ispezionare il tuo PC per problemi di riproduzione audio e provare a risolverli.

Passo 1: Apri il menu Start, digita le impostazioni di risoluzione dei problemi e fai clic sul primo risultato visualizzato.

Passo 2: Vai ad Altri strumenti per la risoluzione dei problemi.

Passaggio 3: Fare clic sul pulsante Esegui accanto a Riproduci audio, quindi seguire le istruzioni sullo schermo per completare la procedura di risoluzione dei problemi.

3. Aggiorna o reinstalla i driver audio

I driver audio del tuo PC consentono a Windows di comunicare con vari dispositivi audio. Ma se quei driver non sono aggiornati, potresti riscontrare problemi di distorsione dell’audio durante lo streaming. Per risolvere questo problema, dovrai aggiornare i driver audio sul tuo PC.

Passo 1: Fare clic sull’icona Cerca sulla barra delle applicazioni, digitare Gestione dispositivi e premere Invio.

Passo 2: Fare doppio clic su “Controller audio, video e giochi” per espanderlo. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo audio e selezionare Aggiorna driver dall’elenco.

Da lì, segui le istruzioni sullo schermo per aggiornare i driver. Se il problema persiste anche dopo questo, dovresti disinstallare il driver audio problematico e riavviare il PC.

Dopo il riavvio del PC, Windows eseguirà la scansione delle modifiche hardware e installerà automaticamente i driver mancanti.

4. Riavvia i servizi audio

I servizi di Windows vengono eseguiti in background per abilitare le funzioni di base specifiche del sistema operativo. Idealmente, non avresti bisogno di pasticciare con questi servizi, poiché tendono a essere eseguiti automaticamente. Ma se riscontri problemi durante lo streaming dell’audio su Windows, il riavvio dei servizi audio sarà di aiuto.

Passo 1: Premi Windows + R per eseguire il comando Esegui, digita services.msc e premi Invio.

Passo 2: Nella finestra successiva, trova il servizio Windows Audio. Fare clic destro su di esso e selezionare Riavvia.

Allo stesso modo, dovrai anche riavviare i servizi “Remote Procedure Call” e “Windows Audio Endpoint Builder”, poiché il servizio Windows Audio dipende da questi due servizi per funzionare correttamente.

5. Disattiva i miglioramenti del suono

L’abilitazione dei miglioramenti audio in Windows può aiutarti a ottenere il miglior output audio possibile durante lo streaming. Tuttavia, a seconda del dispositivo audio in uso e della scheda audio del PC, questi miglioramenti potrebbero non funzionare come previsto. Quindi dovresti disabilitarli completamente se riscontri problemi con l’audio.

Passo 1: Premi il tasto Windows + I per avviare l’app Impostazioni.

Passo 2: Apri Impostazioni audio.

Passaggio 3: Scorri verso il basso fino alla sezione Avanzate e fai clic su Tutti i dispositivi audio.

Passaggio 4: Seleziona il tuo dispositivo di output.

Passaggio 5: Utilizza il menu a discesa accanto a Miglioramenti audio e seleziona Disattiva.

6. Modifica la qualità del bitrate

Il problema della distorsione audio può verificarsi solo a causa della qualità del bitrate impostato. In tal caso, il passaggio a un altro dovrebbe funzionare.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona dell’altoparlante sulla barra delle applicazioni e selezionare Impostazioni audio.

Passo 2: Seleziona il dispositivo di uscita audio che stai utilizzando.

Passaggio 3: In Impostazioni di output, utilizza il menu a discesa accanto a Formato e seleziona un formato diverso.

Passaggio 4: Fare clic sul pulsante Test per controllare l’audio.

Potrebbe essere necessario provare diversi formati finché non ne trovi uno che funzioni con il tuo dispositivo audio.

Goditi un audio cristallino

I problemi audio su un computer Windows durante lo streaming di un film o l’ascolto di musica possono facilmente rovinare la tua esperienza. Fortunatamente, non è niente che non puoi aggiustare da solo con le soluzioni sopra menzionate. Se hai trovato un’altra nuova soluzione che ha funzionato per te, condividila nei commenti qui sotto.