Skip to content

Come acquisire uno screenshot di Netflix utilizzando Mac e Windows

21 de Maggio de 2022

Ogni settimana vengono aggiunti molti nuovi contenuti a Netflix. Ci sono momenti in cui mentre guardiamo un film o un episodio di una serie, ci innamoriamo di una scena e vogliamo condividerne uno screenshot. Ma se hai provato, tutto ciò che otterrai è uno schermo nero.

Fortunatamente, ci sono modi per fare uno screenshot su Netflix. In questo post, ti mostreremo come fare uno screenshot su Netflix utilizzando Windows e Mac.

I passaggi in questo post sono destinati alla versione Web di Netflix su desktop. Se hai un sistema Mac o Windows, puoi acquisire screenshot seguendo questi passaggi. Per gli utenti dell’app mobile Netflix, non esiste una soluzione facile. Le regole DRM (Digital Rights Management) sono molto rigide per i dispositivi mobili per impedire a qualcuno di piratare i contenuti dalle piattaforme OTT.

Scatta screenshot di Netflix su Mac

Puoi facilmente fare uno screenshot su Netflix usando lo strumento di screenshot nativo su Mac. Ma c’è un problema. Se stai utilizzando Netflix in Safari, puoi fare uno screenshot della home page di Netflix. Tuttavia, se provi a catturare una scena dalla finestra di riproduzione, otterrai una schermata nera sullo screenshot.

Fortunatamente, questo non accade in altri browser. Ti consigliamo di scaricare il browser Google Chrome per acquisire screenshot su Netflix.

Ottieni Google Chrome per Mac

Dopo aver scaricato Google Chrome, segui questi passaggi.

Passo 1: Avvia il browser Google Chrome.

Passo 2: Nella home page, fai clic sui tre punti nell’angolo in alto a destra.

Passaggio 3: Fare clic su Impostazioni nel menu.

Passaggio 4: Nella barra di ricerca, digita Accelerazione hardware.

Vedrai apparire l’opzione sullo schermo.

Passaggio 5: Disabilita l’opzione che dice Usa accelerazione hardware quando disponibile.

Passaggio 6: Fare clic su Riavvia.

Passaggio 6: Dopo aver riavviato il browser, apri una nuova scheda e vai alla home page di Netflix.

Passaggio 7: Accedi al tuo account Netflix.

Passaggio 8: Inizia a riprodurre quel titolo o episodio e vai alla tua scena preferita che desideri catturare.

Passaggio 9: Metti in pausa la riproduzione e premi Comando+Maiusc+3 per acquisire uno screenshot di quella scena.

Ecco come puoi facilmente fare uno screenshot su Netflix usando Google Chrome su Mac. Devi assicurarti di aver disabilitato l’accelerazione hardware nel browser Chrome.

Ma allora perché Safari non consente di acquisire schermate su Netflix? Una possibile ragione potrebbe essere che Apple supporta piattaforme come Netflix per la prevenzione della pirateria. Poiché Safari è un’app nativa per macOS, non ti consentirà di acquisire schermate su Netflix.

Scatta screenshot di Netflix su Windows

Windows offre anche uno strumento di screenshot nativo. Ma potresti notare lo stesso errore di schermata nera durante l’acquisizione di schermate. Anche in questo caso, ricorreremo all’utilizzo del browser anziché dell’app nativa Netflix. Con il browser su Windows, ci sono due modi per acquisire screenshot di Netflix.

1. Disabilita l’accelerazione hardware

Proprio come Mac, puoi provare questo metodo per eliminare l’errore della schermata nera sul tuo sistema Windows. I passaggi per disabilitare l’accelerazione hardware rimangono gli stessi per Chrome.

Tieni presente che questo metodo potrebbe non funzionare su alcuni sistemi con GPU diverse. Ma comunque, qual è il male nel provare? Segui questi passi.

Passo 1: Apri la home page di Netflix in Chrome.

Passo 2: Accedi al tuo account Netflix.

Passaggio 3: Inizia a riprodurre quel titolo o episodio e vai alla tua scena preferita che desideri catturare.

Passaggio 4: Metti in pausa la riproduzione e premi il tasto Windows + Maiusc + S per abilitare il pannello degli strumenti di ritaglio.

Passaggio 5: Fai lo screenshot della scena e salvalo sul tuo sistema.

Puoi quindi salvare lo screenshot nella cartella appropriata o incollarlo nell’app Paint dopo averlo avviato.

2. Abilitazione di un ambiente sandbox

Se non riesci a ottenere uno screenshot con il primo metodo, ecco il secondo. Tuttavia, questo richiede di saltare attraverso alcuni cerchi. Per iniziare, dovrai abilitare un ambiente sandbox sul tuo computer Windows.

Un ambiente sandbox è fondamentalmente uno spazio dedicato in cui le applicazioni possono essere eseguite all’interno di un ambiente isolato. Questo spazio non influisce su nessun’altra funzione del tuo sistema. Non è necessario scaricare alcuna app separata per abilitarla. Fortunatamente, Windows 10 e 11 ora offrono la funzione Windows Sandbox.

Verifica se stai utilizzando Windows 10 Pro o Enterprise build 18305 o Windows 11. Procedi solo dopo la verifica. Segui questi passi.

Passo 1: Per abilitare Windows Sandbox, digita Attiva o disattiva le funzionalità di Windows nella barra di ricerca.

Passo 2: Fare clic sull’opzione richiesta per accedere alle funzionalità di Windows.

Passaggio 3: Nel menu Funzionalità di Windows, scorri verso il basso e abilita Windows Sandbox.

Passaggio 4: Fare clic su OK

Sullo schermo si aprirà una nuova scheda.

Passaggio 5: Per applicare le nuove modifiche, fare clic su Riavvia ora.

Attendi il riavvio del sistema.

Passaggio 6: Dalla home page, cerca Windows Sandbox.

Passaggio 7: Clicca sul programma suggerito.

Ora vedrai l’app Windows Sandbox sullo schermo.

Passaggio 8: Nell’app Windows Sandbox, fai clic sull’icona del browser Microsoft Edge.

Passaggio 9: Apri la home page di Netflix e accedi al tuo account.

Passaggio 10: Riproduci un titolo e vai alla scena di cui desideri acquisire lo screenshot.

Passaggio 11: Premi il tasto Windows + PrtScn per acquisire lo screenshot.

Se utilizzi Windows 10 home o una versione precedente di Windows, puoi scaricare l’app Sandboxie-Plus per acquisire schermate. Tuttavia, dovrai impostare Google Chrome come browser predefinito.

Ottieni Sandboxie-Plus per Windows

Passo 1: Dopo aver installato Sandboxie, avvia l’app.

Passo 2: Dopo l’apertura dell’app, fare clic con il pulsante destro del mouse su DefaultBox.

Passaggio 3: Selezionare Esegui e quindi selezionare Browser Web predefinito

Ciò avvierà Google Chrome nell’ambiente Sandbox.

Puoi verificare la stessa cosa guardando il bordo giallo attorno al browser.

Passaggio 4: Apri Netflix e accedi al tuo account.

Passaggio 5: Seleziona il titolo.

Inizia a riprodurre quel titolo o episodio e vai alla tua scena preferita che desideri catturare.

Passaggio 6: Metti in pausa la riproduzione e premi il tasto Windows + Maiusc + S per abilitare il pannello degli strumenti di ritaglio.

Passaggio 7: Prendi lo screenshot desiderato e salvalo sul tuo sistema.

Ora puoi condividere lo screenshot senza alcun errore di schermata nera. Ovviamente, ciò richiede che tu abbia spazio sufficiente sul tuo disco rigido o SSD per eseguire l’app Sandboxie senza intoppi.

Condividi i tuoi momenti preferiti

Sia che tu voglia condividere le tue scene preferite o solo alcuni screenshot per creare meme, acquisire screenshot dei contenuti di Netflix è inutilmente complicato. Ma questo è per una ragione, per frenare la pirateria. Naturalmente, ci sono varie app gratuite ea pagamento che affermano di portare a termine il lavoro con un clic o due, la maggior parte di esse lancia annunci o raramente lo fa bene.