Skip to content

I 8 modi migliori per risolvere Telegram che non inviano messaggi su Android e iPhone

16 de Maggio de 2022

Nel corso degli anni, Telegram ha guadagnato la leadership come piattaforma di messaggistica istantanea incentrata sulla privacy che rivaleggia con WhatsApp. Inoltre, distribuisce gli aggiornamenti per un’esperienza app ricca di funzionalità. Sebbene le nuove funzionalità siano benvenute, la maggior parte degli utenti si affida alla funzione di base di Telegram: l’invio di messaggi. Cosa succede se l’app Telegram non invia messaggi sul tuo telefono Android o iPhone?

Che si tratti della mancanza di autorizzazioni dell’app o di dati della cache danneggiati, ti mostreremo come risolvere il problema di Telegram che non invia messaggi su Android e iPhone.

1. Il contatto potrebbe averti bloccato

Se il problema del mancato invio dei messaggi è limitato a una o due persone, è possibile che l’altra persona ti abbia bloccato. Vedrai solo un segno di spunta su tutti i tuoi messaggi inviati e non verranno consegnati all’altra persona.

Puoi chiedere all’altra persona di controllare le tue impostazioni sulla privacy e sbloccarti per risolvere il problema.

2. Consenti a Telegram di utilizzare i dati mobili (iPhone)

La mancanza di autorizzazioni app pertinenti può anche impedire a Telegram di inviare messaggi. In particolare, se Telegram non può accedere ai dati mobili del tuo iPhone, l’app non sarà in grado di inviare o ricevere messaggi. Ecco come puoi cambiarlo.

Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone e scorri verso il basso per toccare Telegram. Assicurati che l’interruttore accanto a Dati mobili sia attivato.

3. Disattiva le restrizioni in background

Telegram è famoso per la sua capacità di inviare file di grandi dimensioni. Tuttavia, l’app potrebbe non fornire file così grandi se non disponi dell’autorizzazione necessaria per lavorare in background. Ecco come risolverlo.

Androide

Passo 1: Tieni premuta l’icona dell’app Telegram e tocca l’icona delle informazioni nel menu visualizzato.

Passo 2: Seleziona Dati mobili e Wi-Fi e attiva l’interruttore accanto a Dati in background.

i phone

Passo 1: Apri l’app Impostazioni, scorri verso il basso fino a Telegram e toccalo.

Passo 2: Abilita l’interruttore accanto ad Aggiornamento app in background.

Controlla se Telegram può inviare messaggi.

4. Disabilita il risparmio dati

Il risparmio dati sul telefono può limitare l’utilizzo dei dati di Telegram in modo efficiente. Di conseguenza, potresti avere problemi a inviare file o messaggi quando è abilitato Risparmio dati. Ecco come disabilitarlo.

Androide

Per disattivare il risparmio dati, apri Impostazioni su Android. Quindi vai su Rete e Internet. Assicurati che la modalità di salvataggio dei dati.

i phone

Per disabilitare la modalità dati bassi su Wi-Fi, avvia l’app Impostazioni e seleziona Wi-Fi. Tocca l’icona delle informazioni accanto alla tua rete Wi-Fi attuale e disattiva la modalità dati bassi.

Allo stesso modo, vai su Dati mobili nell’app Impostazioni se stai utilizzando Telegram sui dati mobili. Tocca Opzioni dati mobili e disabilita Modalità dati bassi.

5. Disattiva il risparmio batteria

Il tuo Android o iPhone tende a limitare alcune attività in background quando abiliti la modalità di risparmio della batteria. Quindi, se Telegram ha problemi a ricevere notifiche o inviare messaggi, dovresti considerare di disabilitare la modalità di risparmio batteria seguendo i passaggi seguenti.

Androide

Per disabilitare il risparmio energetico su Android, apri l’app Impostazioni sul telefono e vai a Batteria. Quindi, disattiva la modalità di risparmio della batteria.

i phone

Per disattivare il risparmio batteria su iPhone, apri le impostazioni della batteria su iPhone e disattiva la modalità di risparmio energetico.

6. Svuota la cache dell’app

Se Telegram non è ancora in grado di inviare messaggi, potrebbe essere dovuto a dati della cache danneggiati. In tal caso, svuotare i dati della cache dovrebbe aiutare a chiarire le cose.

Fortunatamente, Telegram offre un’opzione per cancellare i dati della cache all’interno dell’app. Ecco come puoi accedervi sul tuo Android o iPhone.

Passo 1: Apri l’app Telegram sul tuo telefono. Tocca le tre linee orizzontali nell’angolo in alto a sinistra per aprire le Impostazioni.

Se stai utilizzando Telegram sul tuo iPhone, tocca la scheda Impostazioni nell’angolo in basso a destra.

Passo 2: Vai su Dati e archiviazione e tocca l’opzione Utilizzo spazio di archiviazione.

Passaggio 3: In Memoria dispositivo, tocca il pulsante Cancella cache di Telegram.

Una volta cancellato, riavvia Telegram per vedere se puoi inviare messaggi.

7. Aggiorna Telegram

A volte anche la compilazione di un’app con errori può causare tali problemi. In tal caso, l’aggiornamento dell’app sarà di aiuto. Installa gli aggiornamenti in sospeso e verifica se puoi inviare messaggi dopo.

Telegramma per Android

Telegramma per iPhone

8. Controllare il rilevatore

Sebbene rari, anche servizi come Telegram, WhatsApp e altri possono subire tempi di inattività. Quindi, se nessuna delle soluzioni di cui sopra funziona, puoi visitare un sito Web come downdetector per verificare se altri stanno affrontando problemi simili.

spedito e consegnato

Le applicazioni di messaggistica istantanea come Telegram e WhatsApp ci hanno semplificato la vita. Ma a volte, è probabile che si verifichino uno o due problemi durante l’utilizzo. Fortunatamente, non è nulla che non puoi risolvere da solo con i suggerimenti per la risoluzione dei problemi di cui sopra.