Skip to content

I 7 modi migliori per correggere lo stato di WhatsApp non sono stati in grado di inviare errori

16 de Maggio de 2022

Lo stato di WhatsApp ti consente di condividere momenti emozionanti della tua vita quotidiana come testo, foto, video o GIF. Ma cosa succede quando WhatsApp continua a interromperti con un errore “Impossibile inviare” durante il tentativo di caricare il tuo stato?

Se sei sicuro che la tua connessione Internet sia a posto e hai riavviato l’app più volte, utilizza i sette suggerimenti per la risoluzione dei problemi in questo post per correggere lo stato di WhatsApp che non carica il problema.

1. Prova un’altra immagine o video

Innanzitutto, prova a caricare un’altra immagine o video. Ciò verificherà se il problema è correlato all’immagine o al video in particolare. Puoi anche provare a pubblicare un aggiornamento di stato scritto per vedere se funziona.

2. Verificare il formato del file

WhatsApp supporta i formati di file più diffusi. Se l’immagine o il video che stai tentando di condividere è in un formato non supportato o se è troppo grande, potresti ricevere l’errore “Impossibile inviare” quando lo carichi nello stato di WhatsApp. Succede principalmente con i file video. Se il video che stai tentando di caricare è in un formato non supportato, dovrai convertirlo in uno dei formati supportati (come MP4, MKV, MOV, ecc.) e provare a caricare di nuovo.

Per controllare il formato di un video su Android, aprilo nell’app Google Foto e scorri verso l’alto per vedere il formato e le dimensioni del video.

Allo stesso modo, apri il tuo video nell’app Foto se stai utilizzando un iPhone. Tocca il pulsante delle informazioni in basso e controlla le dimensioni e il formato del video.

3. Controlla le autorizzazioni dell’app

Successivamente, dovrai assicurarti che WhatsApp non sia limitato. Ad esempio, se hai negato l’utilizzo dei dati mobili di WhatsApp in background o hai limitato l’utilizzo della batteria, il telefono sospenderà il processo di ricarica una volta ridotta a icona l’app. Ecco come cambiarlo.

Androide

Passo 1: Premi a lungo sull’icona di WhatsApp e seleziona Info app dal menu che appare.

Passo 2: Vai a Dati mobili e Wi-Fi. Attiva gli interruttori accanto a Dati in background e Utilizzo dati illimitato.

Passaggio 3: Torna alla pagina delle informazioni dell’app, tocca Batteria e rimuovi eventuali restrizioni.

i phone

Passo 1: Apri Impostazioni su iPhone e scorri verso il basso per toccare WhatsApp.

Passo 2: Assicurati che l’opzione accanto a Dati mobili e aggiornamento app in background sia abilitata.

4. Impostare la data e l’ora corrette sul telefono

WhatsApp si basa sulla data e l’ora del tuo telefono per connettersi e sincronizzare i dati con il suo server. Quindi, se il tuo telefono è impostato su una data o un’ora sbagliate, WhatsApp potrebbe non essere in grado di connettersi al suo server e generare l’errore “Impossibile inviare”.

Invece di modificarlo manualmente, è necessario impostare il telefono per utilizzare l’ora fornita dalla rete. È così che.

Androide

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo Android e vai su Sistema.

Passo 2: Tocca l’opzione Data e ora e attiva gli interruttori accanto a “Utilizza l’ora fornita dalla rete” e “Utilizza il fuso orario fornito dalla rete”.

i phone

Passo 1: Avvia l’app Impostazioni sul tuo iPhone e vai a Generale.

Passo 2: Tocca Data e ora. Attiva l’interruttore accanto a Imposta automaticamente.

5. Controllare i rilevatori verso il basso

A volte i problemi con i server WhatsApp possono anche portare all’errore “Impossibile inviare”. Puoi visitare un sito Web come downdetector per vedere se altri stanno affrontando problemi simili.

Se i server sono inattivi, non hai altra scelta che attendere che WhatsApp li rimetta in funzione.

6. Svuota la cache di WhatsApp (Android)

Un altro motivo per cui WhatsApp potrebbe non funzionare correttamente è se i dati della cache esistenti raccolti dall’app sono diventati troppo vecchi e interferiscono con l’app. Per risolvere questo problema, dovrai cancellare i dati della cache di WhatsApp seguendo i passaggi seguenti.

Passo 1: Premi a lungo sull’icona di WhatsApp e seleziona Info app dal menu che appare.

Passo 2: Vai su Archiviazione e cache e tocca l’opzione Cancella cache.

Dopo quella forza, interrompi WhatsApp e prova a caricare di nuovo lo stato per vedere se funziona.

7. Aggiorna WhatsApp

Infine, dovresti provare ad aggiornare WhatsApp all’ultima versione per vedere se il recente aggiornamento ha risolto il problema che stai riscontrando. Vai su App Store o Google Play Store e aggiorna WhatsApp all’ultima versione.

aggiornamento di stato

Lo stato di WhatsApp è diventato più popolare in quanto è un modo più semplice per comunicare con amici e altre persone. Si spera che i suggerimenti di cui sopra ti abbiano aiutato a risolvere eventuali problemi e che tu possa tornare a condividere i tuoi momenti preferiti con amici e persone care.