Skip to content
Mac

I 7 modi migliori per correggere le app che non si aggiornano su Mac

16 de Maggio de 2022

Il Mac ottiene elogi principalmente per l’hardware potente e macOS lo completa. Ottieni anche l’integrazione con iPhone, quindi tutte le comode funzionalità come AirDrop per il trasferimento di file e Continuity per la scansione dei documenti sono presenti. Detto questo, anche l’ecosistema delle app in macOS continua a crescere ogni anno.

app non si aggiornano su mac

Sebbene le app si aggiungano alle funzionalità del tuo Mac, è anche importante tenerle aggiornate per ottenere le funzionalità più recenti. Tuttavia, a volte le tue app su Mac non si aggiornano. Il download avverrà, ma l’installazione non avrà luogo. Se anche tu stai affrontando il problema delle app che non si aggiornano sul tuo Mac, ecco alcune semplici soluzioni.

1. Forza la chiusura dell’App Store e riaprilo

La maggior parte delle volte, le app sul tuo Mac non si aggiornano correttamente se si verifica un problema con l’App Store. Il modo per risolvere questo problema è forzare la chiusura dell’app store e riaprirlo. Ecco come farlo.

Passo 1: Con l’App Store aperto, fai clic sul logo Apple nell’angolo in alto a sinistra del tuo Mac.

Fare clic sul logo Apple

Passo 2: Seleziona Uscita forzata.

forzare l'uscita

Passaggio 3: Fare clic su App Store per selezionarlo.

Seleziona app store

Passaggio 4: Quindi fare clic sul pulsante Uscita forzata per chiuderlo.

Forza la chiusura dell'app

Passaggio 5: Riavvia l’App Store e prova ad aggiornare di nuovo le tue app.

2. Aggiorna manualmente l’app dall’App Store

Se le tue app non si aggiornano automaticamente da sole, puoi sempre accedere a ciascuna singola app nell’App Store e aggiornarla manualmente. Basta andare alla pagina dell’app e quindi fare clic sul pulsante Aggiorna.

Aggiorna l'app manualmente

Fallo per tutte le app con aggiornamenti in sospeso.

3. Esci dall’App Store e accedi di nuovo

L’App Store potrebbe avere difficoltà a connettersi al tuo account Apple. Ciò può comportare il mancato aggiornamento delle app sul tuo Mac. Una semplice soluzione è disconnettersi dal tuo account Apple sull’App Store, quindi accedere di nuovo. Ecco come farlo.

Passo 1: Apri l’App Store sul tuo Mac.

apri l'app store del mac

Passo 2: Fai clic sull’opzione Store nella barra dei menu in alto.

opzione negozio

Passaggio 3: Seleziona Esci.

disconnettersi

Ora chiudi l’App Store e riaprilo. Accedi con il tuo ID Apple e ora dovresti essere in grado di aggiornare le tue app.

4. Connettiti a una connessione Internet veloce e stabile

Il download di applicazioni di grandi dimensioni richiede una larghezza di banda elevata. Per questo motivo si consiglia di collegare il proprio Mac a una connessione Internet veloce e stabile, sia tramite una buona connessione Wi-Fi che tramite un cavo ethernet. Evita di utilizzare un hotspot mobile poiché la velocità sarà notevolmente inferiore e la connessione potrebbe essere misurata in modo che il tuo Mac non scarichi gli aggiornamenti.

5. Garantisci un’adeguata memoria gratuita sul tuo Mac

Le app occupano buona parte dello spazio di archiviazione del tuo Mac. Lo spazio di archiviazione integrato sul tuo Mac viene utilizzato anche per scaricare eventuali aggiornamenti prima di installarli. Se il tuo Mac non dispone di spazio di archiviazione sufficiente, l’aggiornamento non può essere scaricato. Ecco come puoi eliminare alcuni file sul tuo Mac per liberare spazio di archiviazione.

Passo 1: Fai clic sul logo Apple nell’angolo in alto a sinistra dello schermo.

Fare clic sul logo Apple

Passo 2: Seleziona Informazioni su questo Mac.

su questo Mac

Passaggio 3: Passa alla sezione Archiviazione utilizzando la barra in alto. Attendi che il tuo Mac calcoli lo spazio di archiviazione rimanente.

Opzione di archiviazione su questo Mac

Passaggio 4: Fai clic su Gestisci per avere una panoramica dei file che occupano spazio di archiviazione sul tuo Mac.

Cancella spazio di archiviazione per Finder su Mac

Passaggio 5: Se più del 90% dello spazio di archiviazione è occupato, è una buona idea eliminare alcuni file per liberare spazio. Usa la colonna di sinistra per vedere che tipo di file stanno occupando spazio di archiviazione. Seleziona una categoria per visualizzare i singoli file.

Controlla l'occupazione dei file nel Finder

Passaggio 6: Seleziona i file che non ti servono più, quindi fai clic sul pulsante Elimina nell’angolo in basso a destra.

Correzione dell'arresto del Finder

Passaggio 7: Riavvia il Mac e prova ad aggiornare le app.

6. Elimina l’app che non si aggiorna e reinstallala

Potrebbe essersi verificato un problema con una determinata versione dell’app che ne impedisce l’aggiornamento. Il modo migliore per risolvere questo problema è disinstallare l’app e reinstallarla dall’App Store. Questo installerà automaticamente l’ultima versione dell’app.

7. Aggiorna macOS all’ultima versione

Alcune versioni di macOS possono presentare bug che possono impedire l’installazione o l’aggiornamento corretto delle app. L’aggiornamento all’ultima versione di macOS può risolvere questi problemi. Ecco come farlo.

Passo 1: Fai clic sul logo Apple nella sezione in alto a sinistra dello schermo.

Fare clic sul logo Apple

Passo 2: Seleziona l’opzione Informazioni su questo Mac.

su questo Mac

Passaggio 3: Ora vedrai un pop-up con i dettagli sul tuo Mac. Fai clic su Aggiornamento software.

dettagli mac

Passaggio 4: Attendi che il tuo Mac controlli l’ultimo aggiornamento. Se è disponibile un aggiornamento, verrà visualizzato.

Passaggio 5: Fare clic su Aggiorna ora e attendere il completamento del processo.

Aggiorna macos per correggere l'anteprima

Dopo aver installato gli aggiornamenti e riavviato il Mac, prova ad aggiornare le app.

Mantieni aggiornate le tue app

Risolvi i problemi con gli aggiornamenti delle app seguendo questi passaggi e non avrai più problemi ad aggiornare le app. È sempre bene mantenere le tue app aggiornate all’ultima versione per correggere bug o nuove funzionalità.