Skip to content

Come disinstallare Bloatware dal tuo telefono Android

22 de Marzo de 2022

La maggior parte dei produttori di smartphone include le proprie applicazioni per promuovere i propri servizi. Ciò può includere un app store aggiuntivo o un’app collegata al portale di e-commerce del marchio. Molti smartphone sono persino preinstallati con app di terze parti che fanno parte del pacchetto del corriere o incluse per sovvenzionare il costo del telefono.

disinstallare blaotware dal telefono Android

Indipendentemente da queste applicazioni, vengono comunemente chiamate bloatware. Bloatware è un termine utilizzato per indicare le app che potrebbero non essere necessarie per un utente e quindi occupano spazio e consumano risorse su uno smartphone.

Fortunatamente, puoi disinstallare bloatware dal tuo telefono Android abbastanza facilmente.

Cos’è il bloatware?

I telefoni Android con personalizzazioni specifiche del produttore, in particolare quelli economici, sono preinstallati con varie app proprietarie e di terze parti. Ciò può includere app di streaming, app di social media e app store che non puoi utilizzare.

bloatware Android

Naturalmente, qualcosa che alcuni considerano bloatware potrebbe essere importante per altri. Quindi sta a te decidere quali app usi regolarmente e quali sono bloatware e possono essere disinstallate.

Perché dovrei disinstallare Bloatware?

Tutte le app installate sul telefono occupano una certa quantità di spazio di archiviazione. Consumano anche risorse come RAM e larghezza di banda Internet. La disinstallazione di bloatware dal tuo telefono Android ti aiuterà a risparmiare tutte queste risorse. Ciò significa che quelle risorse saranno disponibili per le app e i servizi importanti che utilizzi.

disinstallare bloatware su Android

In alcuni casi, le app bloatware ti inviano ripetutamente notifiche indesiderate, che possono diventare piuttosto fastidiose. Ecco perché è una buona idea disinstallare bloatware dal tuo telefono Android.

Come disinstallare Bloatware su Android

La disinstallazione di bloatware è una pratica comune su Android da un po’ di tempo ormai. Tuttavia, era per lo più limitato ai dispositivi rooted. Tuttavia, il metodo di cui stiamo discutendo funziona anche per telefoni Android non rootati. Quindi chiunque abbia un telefono Android può usarlo.

Alcune applicazioni sono importanti per il corretto funzionamento del telefono. La disinstallazione di alcune app importanti può bloccare il telefono e renderlo inutilizzabile. Pertanto, procedi con cautela e disinstalla solo le app che sai non essere importanti, come GetApps, Clean Master, Play Movies, Facebook o altri fornitori e app di terze parti.

Configurazione ADB sul tuo computer

La configurazione di ADB (Android Debug Bridge) richiede di conoscere il prompt dei comandi o il terminale ed essere pronto a eseguire la risoluzione dei problemi nel caso qualcosa vada storto.

Passo 1: Useremo ADB per disinstallare bloatware dal tuo telefono Android. Per questo, dovrai scaricare i file rilevanti a seconda del sistema operativo in uso.

Ottieni ADB per Windows

Ottieni ADB per Mac

Ottieni ADB per Linux

Strumenti ADB su Mac

Passo 2: Estrai il file ZIP in una posizione a tua scelta. Su Windows, tieni premuto il tasto Maiusc e fai clic con il pulsante destro del mouse sul file estratto e seleziona “Apri finestra di comando qui”. Su Mac e Linux, apri Terminale, digita cd e premi Invio per modificare la directory attiva.

Quindi trascina la cartella che hai decompresso e rilasciala nella finestra Terminale. Ora otterrai un percorso per quella cartella in Terminale. Premere Invio.

Finestra del terminale per installare bloatware

Passaggio 3: Apri l’app Impostazioni sul tuo telefono Android e vai su Informazioni sul telefono.

Informazioni sul telefono su Android

Fase 4: Trova il numero di build e toccalo 7 volte ripetutamente per sbloccare le Opzioni sviluppatore. Se l’hai già sbloccato, salta questo passaggio.

numero di build

Passaggio 5: Torna all’app Impostazioni e digita Opzioni sviluppatore nella barra di ricerca. Tocca il risultato pertinente.

Opzioni sviluppatore per rimuovere bloatware

Passaggio 6: Sotto Opzioni sviluppatore, troverai l’opzione Debug USB. Abilita l’interruttore accanto ad esso.

Opzione di debug USB

Passaggio 7: Collega il telefono al computer tramite cavo USB. Assicurati che la modalità di connessione sia impostata su MTP/Trasferimento file.

Connessione USB

Passaggio 8: Con il telefono sbloccato, nella finestra Terminale, digita ./adb devices e premi Invio.

dispositivi adb per disinstallare bloatware

Passaggio 9: Ora vedrai un messaggio sul tuo telefono che ti chiede se desideri consentire il debug USB. Seleziona “Consenti sempre da questo computer” e tocca OK.

Consenti debug USB

La finestra Terminale visualizzerà una stringa di cifre in “Elenco dispositivi collegati”. Ciò indica una corretta installazione di ADB sul tuo computer. Inoltre, il tuo telefono appare connesso.

dispositivi collegati adb android

Cerca i nomi dei pacchetti da rimuovere

Passo 1: Vai al Play Store sul tuo telefono Android e scarica un’app chiamata App Inspector.

Passo 2: Apri l’app e sfoglia l’elenco delle app installate sul telefono. Quando trovi un’app che desideri disinstallare, toccala e vedrai il nome del pacchetto sotto il nome dell’app.

nome del pacchetto per disinstallare bloatware

Passaggio 3: Annota tutti i pacchetti delle applicazioni che desideri disinstallare. Useremo questi nomi di pacchetto in ADB per disinstallare le app.

Disinstallazione di app bloatware

Passo 1: Con il telefono connesso ad ADB, digita il seguente comando e premi Invio:

./adb shell

Shell ADB da disinstallare

Passo 2: Ora digita pm uninstall -k –user 0 PackageName. Dovrai sostituire la parola PackageName nel testo con il nome effettivo del pacchetto del passaggio precedente. Quindi premere Invio.

Disinstalla il bloatware

Passaggio 3: Il tuo telefono disinstallerà l’app e vedrai un messaggio di conferma nella finestra del Terminale con la parola “Success”. Ripeti la procedura per ogni app che desideri disinstallare. Assicurati di utilizzare il nome del pacchetto corretto.

Disinstallazione riuscita

Scollega il telefono dal computer una volta disinstallate tutte le app.

Reinstalla un’app eliminata

Se hai disinstallato un’app importante per errore e vuoi riaverla indietro, ecco come puoi farlo.

Passo 1: Con il telefono connesso ad ADB, inserisci il seguente comando e premi Invio:

./adb shell

Shell ADB da disinstallare

Passo 2: Ora digita pm install-existing PackageName nella finestra Terminale. Dovrai sostituire la parola “Nome pacchetto” con il nome del pacchetto dell’app effettiva che desideri reinstallare. Quindi premere Invio per eseguire il comando.

reinstallare le app

L’app verrà ora installata di nuovo sul telefono.

Sbarazzati dei bloatware

Ecco come puoi disinstallare le app indesiderate dal tuo telefono e avere un’esperienza pulita. Niente più fastidiose notifiche da app che non usi!