Skip to content

I 6 modi principali per correggere il pannello grafico Intel che non viene visualizzato dopo l’aggiornamento di Windows 11

7 de Marzo de 2022

Il pannello grafico Intel è un importante software per controllare la risoluzione dello schermo, modificare la frequenza di aggiornamento, configurare le impostazioni del colore, configurare più display, modificare il piano di alimentazione in Windows. Gli utenti spesso accedono all’applicazione dal menu contestuale del tasto destro del mouse. Dopo l’aggiornamento di Windows 11, il pannello grafico Intel ha iniziato a scomparire per alcuni utenti.

I suggerimenti per la risoluzione dei problemi riportati di seguito ti aiuteranno a correggere il pannello grafico Intel che non viene visualizzato dopo l’aggiornamento di Windows 11.

1. Controlla il menu contestuale di Windows 11

Windows 11 ha ricevuto un nuovo menu contestuale con una nuova interfaccia utente e angoli arrotondati. Dopo l’aggiornamento di Windows 11, Microsoft nasconde l’opzione Intel Graphics Settings nel menu di scelta rapida. Ecco come puoi accedervi e utilizzarlo.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul desktop di Windows e selezionare Mostra più opzioni.

Passo 2: Si aprirà un vecchio menu contestuale familiare e al suo interno troverai le impostazioni grafiche Intel.

Se non riesci ancora a vedere il pannello Intel Graphics nel nuovo menu di scelta rapida, continua con i passaggi seguenti.

2. Utilizzare metodi alternativi

La maggior parte degli utenti sceglie il menu contestuale per accedere al pannello grafico Intel. Tuttavia, ci sono modi alternativi per accedere all’app in Windows 11.

usa la barra delle applicazioni

Quando il pannello Intel Graphics è in esecuzione in background, è possibile fare clic sull’icona della freccia su sulla barra delle applicazioni e accedere all’applicazione.

Trova l’app nel menu di avvio

Anche il menu Start di Windows 11 ha ricevuto una revisione. Ora è centrato e viene fornito con la stessa funzione di ricerca. Premi il tasto Windows e cerca Intel Graphics Panel. E se vedi l’app nei suggerimenti, premi il tasto Invio per aprirla.

Usa una scorciatoia da tastiera

Puoi accedere al pannello grafico Intel usando anche la scorciatoia da tastiera: Ctrl + Alt + F12.

3. Reinstallare i driver di grafica Intel

Utilizzando Gestione dispositivi in ​​Windows 11, puoi reinstallare facilmente le unità Intel HD per correggere il pannello grafico Intel che non mostra problemi. Segui i passaggi seguenti.

Passo 1: Fare clic con il tasto destro del mouse sul tasto Windows e aprire il menu Gestione dispositivi.

Passo 2: Espandi la scheda video e troverai Intel HD Graphics.

Passaggio 3: Fare clic destro su di esso e selezionare Disinstalla dispositivo.

Il sistema operativo disinstallerà i driver dal tuo PC. Quando si riavvia il computer, verranno installati i driver necessari dagli aggiornamenti di Windows.

4. Aggiorna i driver di grafica Intel

I driver di grafica Intel obsoleti possono anche impedire la visualizzazione dell’app in Windows 11. Puoi aggiornare i driver di grafica Intel e riprovare.

Esistono due modi per aggiornare i driver di grafica Intel in Windows 11. Lascia che ti mostriamo prima il modo più semplice, quindi parleremo dell’aggiornamento manuale dei driver di grafica Intel.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni di Windows (usa i tasti Windows + I).

Passo 2: Vai al menu di aggiornamento di Windows.

Passaggio 3: Vai su Altre opzioni e seleziona Opzioni avanzate.

Fase 4: Da Opzioni aggiuntive, fare clic su Aggiornamenti facoltativi.

Passaggio 5: Seleziona e scarica gli aggiornamenti pertinenti da Intel sul PC.

Riavvia il PC e vedrai il pannello grafico Intel.

5. Utilizzare il menu Gestione dispositivi

Se hai già scaricato i driver di grafica Intel rilevanti dal Web, puoi installarli facilmente sul tuo PC.

Passo 1: Fare clic con il tasto destro del mouse sul tasto Windows e aprire il menu Gestione dispositivi.

Passo 2: Scorri verso il basso per visualizzare la scheda e fai clic con il pulsante destro del mouse su Intel HD Graphics.

Passaggio 3: Seleziona Aggiorna driver.

Avrai due opzioni: lasciare che Windows trovi automaticamente i driver sul tuo computer o selezionare manualmente una posizione per installare un driver. Selezionare la seconda opzione per accedere alla cartella che contiene i driver di grafica Intel HD.

Fase 4: Fare clic su Sfoglia e selezionare il file/cartella pertinente da cui si desidera installare il driver di grafica Intel. Premi Avanti e segui le istruzioni sullo schermo.

6. Aggiorna il sistema operativo Windows 11

Il pannello grafico Intel che non viene visualizzato dopo l’aggiornamento di Windows 11 potrebbe essere causato da una build difettosa rilasciata da Microsoft. Devi avere un po’ di pazienza e aspettare che l’azienda rilasci una nuova patch.

Una volta rilasciato da Microsoft, puoi andare su Impostazioni e aprire il menu Windows Update per installare il sistema operativo più recente.

Apporta le modifiche dal pannello grafico Intel

Sebbene sia possibile apportare la maggior parte delle modifiche a livello di sistema dal menu delle impostazioni di Windows, il pannello Intel Graphics è utile per apportare miglioramenti a video e immagini e altre piccole modifiche. I metodi precedenti ti aiuteranno a risolvere il pannello grafico Intel che non mostra problemi in Windows 11.