Skip to content

I 7 modi migliori per correggere il rendering dei caratteri sfocati di Google Chrome su Windows

4 de Marzo de 2022

Le impostazioni dei caratteri predefinite in Google Chrome funzionano bene per la maggior parte degli utenti. Alcuni spesso trovano i caratteri sfocati nel browser, rendendo difficile la lettura di ciò che è sullo schermo. Ti mostreremo come risolvere il problema di rendering dei caratteri sfocati di Google Chrome su Windows.Correggi i caratteri sfocati in Google Chrome

Il problema potrebbe essere causato da un’impostazione di configurazione errata in Chrome o dal modo in cui Windows gestisce lo strappo del testo sullo schermo. Discuteremo tutti i possibili scenari e risolveremo il problema del carattere sfocato per te.

Passo 1: Apri Google Chrome e fai clic sul menu a tre punti nell’angolo in alto a destra.

Passo 2: Vai su Impostazioni e cerca Font.Trova caratteri

Passaggio 3: Seleziona il menu Personalizza caratteri.

Fase 4: Puoi controllare la dimensione del carattere e selezionare diversi stili di carattere dallo stesso menu.Personalizza i caratteri di Chrome

Scegli quello più adatto ai tuoi occhi e chiudi il menu Impostazioni.

Premi il tasto Windows e cerca ClearType. Si aprirà il menu ClearType Text Tuner.Usa il sintonizzatore di testo normale

L’obiettivo è personalizzare il testo che vedi sullo schermo per renderlo più nitido, più chiaro e più facile da leggere. Premi Avanti e seleziona il tuo monitor. Windows ti guiderà attraverso cinque esempi di paragrafi di testo e ti chiederà di scegliere il testo che ti sembra migliore.Controlla il sintonizzatore di testo in chiaro

Dopo il sondaggio, il sistema operativo regolerà lo stile del carattere a livello di sistema per rendere il testo più facile da leggere.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni di Windows.

Passo 2: Vai su Sistema e seleziona Display.

Aprire il menu di visualizzazione delle finestre

Passaggio 3: Seleziona la percentuale di scala che preferisci da Scala e Layout. La maggior parte dei membri GT utilizza il 175% quando utilizza Windows con un monitor.Modifica la scala delle finestre

Puoi anche modificare la risoluzione dello schermo dallo stesso menu.

Per impostazione predefinita, l’opzione è abilitata in Google Chrome, ma se l’hai disabilitata in qualche modo, è ora di abilitarla di nuovo.

Passo 1: Apri le impostazioni di Google Chrome.

Passo 2: Vai al menu Avanzate sulla barra laterale sinistra.

Passaggio 3: Seleziona Sistema.

Fase 4: Abilita l’interruttore Accelerazione hardware nel menu successivo.Abilita l'accelerazione hardware

Riavvia Google Chrome e non noterai il carattere sfocato nel browser.

Passo 1: Apri Google Chrome e fai clic sul menu a tre punti in alto.

Passo 2: Vai su Altri strumenti e seleziona Estensioni.Apri il menu delle estensioni

Passaggio 3: Disabilita le estensioni dal menu successivo.Disabilita le estensioni di Chrome

Se lo desideri, puoi mantenere le estensioni del gestore password nell’elenco. Non rovinano i caratteri in Chrome.

Passo 1: Premi il tasto Windows e cerca Aspetto.

Passo 2: Seleziona Regola l’aspetto e le prestazioni di Windows.

Passaggio 3: Fare clic su di esso e premere Invio.

Fase 4: Si aprirà il menu Opzioni prestazioni.Bordi lisci dei caratteri dello schermo

Passaggio 5: Abilita i bordi sfumati per i caratteri dello schermo e premi Applica.

Fai clic su OK e non vedrai i caratteri sfocati in Google Chrome.

Seleziona Informazioni nelle impostazioni di Chrome e aggiorna Google Chrome all’ultima versione.