Skip to content

I 10 modi migliori per correggere il caricamento di Google Foto che non funziona su iPhone e Android

2 de Marzo de 2022

Google Foto è venuto come un’app Galleria e ora è diventato uno strumento di backup multimediale con funzionalità di modifica intelligenti e disponibilità multipiattaforma. Ma tutto ciò è irrilevante se non puoi caricare foto e video su Google Foto su Android e iPhone.

Ecco come puoi correggere il caricamento di Google Foto che non funziona su iPhone e Android.

1. Controlla lo spazio di archiviazione di Google Drive

Sono finiti i giorni in cui ottenevamo caricamenti gratuiti illimitati di Google Foto di qualità multimediale compressa. A partire dal 1 giugno 2021, Google è andato offline e ora tutte le foto e i video (indipendentemente dalla qualità del caricamento) verranno conteggiati nello spazio di archiviazione predefinito di Google Drive (15 GB).

Apri l’app Google Drive sul tuo iPhone o Android e tocca il menu dell’hamburger in alto. Controlla lo spazio di archiviazione rimanente. Se stai davvero esaurendo lo spazio di archiviazione su Google Drive, non potrai caricare foto su Google Foto.

Hai due opzioni qui. Puoi eliminare file, eliminare email e liberare spazio di archiviazione o acquistare uno dei piani di Google One.

2. Abilita aggiornamento app in background (iPhone)

iPhone ti consente di attivare la sincronizzazione in background dal menu Impostazioni. In questo modo, puoi assicurarti che Google Foto sia in esecuzione in background e che carichi foto e video correttamente.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sull’iPhone.

Passo 2: Scorri verso il basso fino a Google Foto.

Passaggio 3: Abilita aggiornamento app in background dal menu seguente.

3. Abilita dati mobili (iPhone)

Per ridurre il consumo di dati mobili di Google Foto, potresti aver disabilitato l’accesso ai dati mobili all’app. Devi riattivarlo dal menu delle impostazioni dell’iPhone.

Passo 1: Avvia Impostazioni iPhone e vai su Google Foto.

Passo 2: Abilita l’attivazione/disattivazione dei dati mobili.

4. Forza l’arresto di Google Foto (Android)

Puoi riavviare l’app Google Foto su Android e riprendere il processo di caricamento dei file multimediali in background. Questo è ciò che dovresti fare.

Passo 1: Trova l’icona di Google Foto su Android e premila a lungo.

Passo 2: Apri il menu delle informazioni sull’app. Seleziona Forza arresto e prova a caricare nuovamente Google Foto.

5. Abilita l’utilizzo illimitato dei dati (Android)

Google Foto potrebbe avere difficoltà a caricare i file multimediali quando la modalità risparmio dati è attiva. Puoi abilitare l’utilizzo illimitato dei dati per Google Foto in modo che l’app funzioni normalmente anche con la modalità di salvataggio dei dati.

Passo 1: Premi a lungo l’icona dell’app Google Foto e vai al menu delle informazioni sull’app.

Passo 2: Tocca il menu Dati mobili e Wi-Fi.

Passaggio 3: Abilita l’attivazione/disattivazione dell’utilizzo dei dati illimitato.

6. Tieni aperta l’app Google Foto (iPhone)

Questo trucco si applica ai vecchi modelli di iPhone con 2 GB-3 GB di RAM. iOS potrebbe sospendere il processo di caricamento di Google Foto in background in modo che altre attività possano essere eseguite senza intoppi.

Per evitare arresti anomali durante il processo di caricamento dei media, puoi mantenere attiva l’app Google Foto durante il caricamento dei media. Connettiti a una connessione Wi-Fi più veloce per caricamenti più veloci.

7. Svuota la cache di Google Foto (Android)

Una quantità eccessiva di dati della cache di Google Foto può causare errori di caricamento su Android. Ecco come puoi svuotare la cache di Google Foto su Android e ricominciare da zero.

Passo 1: Premi a lungo l’app Google Foto e apri il menu delle informazioni sull’app.

Passo 2: Vai al menu Archiviazione e cache.

Passaggio 3: Svuota la cache dal menu successivo.

8. Controlla lo stato di Google Foto

Se il servizio Google Foto subisce un’interruzione, indipendentemente dal trucco che provi, non sarai in grado di caricare foto o video.

Puoi visitare il rilevatore di caduta e cercare su Google Foto. Se anche altri segnalano interruzioni del servizio, ciò conferma il problema da parte di Google. Aspetta che l’azienda risolva i problemi per te.

9. Aggiorna Google Foto

Stai utilizzando una versione obsoleta di Google Foto su iPhone o Android? Google rilascia frequentemente nuovi aggiornamenti per garantire operazioni fluide di Google Foto. È necessario aggiornare l’app dall’App Store o dal Google Play Store all’ultima versione per risolvere eventuali problemi tecnici.

10. Usa Google Foto Web

Potresti avere difficoltà a caricare Google Foto su dispositivi mobili con file multimediali di grandi dimensioni. Puoi trasferire il video da iPhone o Android a un computer e utilizzare Google Foto Web per completare il processo di caricamento.

Goditi i vantaggi di Google Foto

Puoi anche disattivare la modalità di risparmio energetico su iPhone o Android per riprendere il processo di caricamento di Google Foto. Google Foto fa un lavoro medio nell’organizzazione di foto e video su dispositivi mobili. Puoi liberare il vero potenziale di Google Foto quando esegui il backup dei tuoi file multimediali sul servizio. I metodi di cui sopra ti aiuteranno a ottenere esattamente questo su iPhone e Android.