Skip to content
Mac

Le 3 migliori soluzioni per Windows 11 bloccato in modalità provvisoria

17 de Febbraio de 2022

Ci sono poche cose più noiose dell’utilizzo del PC in modalità provvisoria. Per cominciare, il tuo PC ha una risoluzione inferiore, funzionano solo poche app e non ci sono animazioni. Un vero peccato, vero? Bene, ora immagina che il tuo PC sia bloccato per sempre in modalità provvisoria. Se ti sei trovato in una situazione simile, allora questa guida è per te.Le migliori soluzioni per Windows 11 bloccato in modalità provvisoria

Idealmente, un semplice riavvio dovrebbe essere sufficiente per uscire dalla modalità provvisoria in Windows 11. Ma se non è così e il tuo PC continua ad avviarsi in modalità provvisoria, allora è il momento di scavare un po’ più a fondo e forzare la tua strada. fuori da.

In questa guida condivideremo alcuni metodi di risoluzione dei problemi che ti aiuteranno a uscire dalla modalità provvisoria in Windows in pochissimo tempo. Quindi, senza ulteriori indugi, iniziamo.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul menu Start e selezionare Esegui dal menu risultante.Apri il comando Esegui in Windows

In alternativa, puoi anche premere il tasto Windows + R per avviare la finestra di dialogo Esegui.

Passo 2: Nel campo Apri, digita msconfig e premi Invio.Apri Configurazione di sistema in Windows

Passaggio 3: Nella finestra Configurazione di sistema che si apre, passa alla scheda Boot. In Opzioni di avvio, deseleziona l’opzione Avvio protetto e fai clic su Applica seguito da OK.Configurazione del sistema in Windows

Fase 4: Quando richiesto, è possibile riavviare immediatamente il PC o uscire senza riavviare.

riavvia Windows

Questo è tutto. Al riavvio del PC, uscirà dalla modalità provvisoria e dovrebbe avviarsi normalmente.

Passo 1: Premi il tasto Windows + R per avviare la finestra di dialogo Esegui e digita cmd nel campo Apri. Tieni premuti i tasti Ctrl + Maiusc e quindi premi Invio per aprire il prompt dei comandi con privilegi di amministratore.Apri il prompt dei comandi in Windows

Passo 2: Nella console, digita il seguente comando e premi Invio.

bcdedit /deletevalue {current} safeboot

Prompt dei comandi in Windows

Ci vorrà solo un momento e se tutto va bene vedrai un messaggio che dice ‘L’operazione è stata completata con successo’.

Passaggio 3: Infine, digita il seguente comando nella console per riavviare il PC.

shutdown /r

Una volta riavviato il PC, dovrebbe avviarsi in modalità normale.

Segui i passaggi seguenti per accedere alle Impostazioni di avvio avanzate in Windows 11.

Passo 1: Apri il menu Start e fai clic sull’icona di alimentazione per esplorare le opzioni di alimentazione.

Passo 2: Tieni premuto il tasto Maiusc sulla tastiera e seleziona Riavvia dalle opzioni di alimentazione.Maiusc Riavvia Windows

Passaggio 3: Attendi il riavvio del PC e verrà visualizzata una schermata blu che ti chiede di scegliere un’opzione. Seleziona Risoluzione dei problemi.Risolvi i problemi del PC

Fase 4: Quindi vai su Opzioni avanzate.Opzioni avanzate

Passaggio 5: Nella schermata successiva, fai clic sul riquadro Impostazioni di avvio.Impostazioni di avvio di Windows

Passaggio 6: Successivamente, premi il pulsante Riavvia per accedere a varie impostazioni di avvio.Riavvia il PC Windows

Passaggio 7: Infine, premi il tasto Invio nella schermata Impostazioni di avvio per uscire dalla modalità provvisoria.Impostazioni di avvio in Windows

Questo dovrebbe funzionare e il tuo PC dovrebbe uscire dalla modalità provvisoria senza problemi.

Si spera che i metodi di cui sopra ti abbiano aiutato a uscire dalla modalità provvisoria su un PC Windows 11. Ma se il tuo PC continua a darti problemi e non riesci a risolvere il problema, non esitare a contattarci lasciando un commento di seguito. .