Skip to content

I migliori 8 modi per risolvere Google Maps continuano a bloccarsi su Android

3 de Dicembre de 2021

App come Google Maps hanno semplificato i nostri spostamenti quotidiani con aggiornamenti sul traffico in tempo reale, navigazione passo passo, mappe offline e molto altro. E mentre puoi contare sull’app per guidarti anche nei territori più remoti, non è raro che Google Maps colpisca frequentemente un ostacolo o si schianti.

Ci possono essere molti fattori responsabili del fallimento di Google Maps. Ma se sei di fretta, abbiamo messo insieme una guida che dovrebbe far funzionare l’app Google Maps in pochissimo tempo. Quindi, diamo un’occhiata.

1. Forza l’interruzione di Google Maps

Se l’applicazione Google Maps non si è avviata correttamente o ha riscontrato un piccolo problema tecnico, potrebbe causare l’arresto anomalo dell’applicazione. In questi casi, riavvia semplicemente l’applicazione.

Premi a lungo l’icona di Google Maps e seleziona le informazioni sull’applicazione. Questo ti porterà alle Impostazioni dell’applicazione. Toccare Forza arresto e premere OK quando richiesto.Apri le informazioni dell'applicazione Google MapsForza l'interruzione di Google Maps

2. Riavvia il tuo dispositivo

Se il problema persiste, puoi anche provare a riavviare il dispositivo. A volte le app e i processi in esecuzione in background possono interferire con Google Maps e provocarne l’arresto anomalo. Il riavvio del dispositivo aiuterà a chiudere questi processi e risolverà anche eventuali problemi minori lungo il percorso.

3. Controlla i permessi dell’applicazione

Se Google Maps non funziona come previsto, puoi controllare le autorizzazioni dell’app. Se l’app non dispone di tutte le autorizzazioni necessarie, potrebbe non funzionare affatto.

Continua a leggere per sapere come controllare le autorizzazioni delle app per Google Maps.

Passo 1: Avvia l’app Impostazioni sul telefono e vai su App e notifiche. Scorri verso il basso per trovare Mappe.App e notifiche

Applicazione mappe

Passo 2: Ora vai su Permessi.

Autorizzazioni di Google Maps

Passaggio 3: Assicurati che l’app disponga di tutte le autorizzazioni necessarie.Permessi dell'applicazione

Consenti le autorizzazioni di Google Maps

4. Cancella cache e dati

Applicazioni come Google Maps tendono a raccogliere dati dalla cache per ridurre i tempi di caricamento. Ma una volta che i dati invecchiano, fanno più male di quanto non aiutino. Quindi puoi provare a svuotare la cache di Google Maps per vedere se questo risolve il problema.

Passo 1: Avvia l’app Impostazioni sul telefono e vai su App e notifiche. Dall’elenco, scorri verso il basso o usa l’icona di ricerca per individuare Mappe.

Passo 2: Vai su Archiviazione e cache e tocca il pulsante Cancella cache per rimuoverlo.Memorizzazione e memorizzazione nella cache di Google Maps

Svuota la cache di Google Maps

Se il problema persiste, puoi seguire i passaggi precedenti per cancellare anche i dati dell’app. È efficace quanto disinstallare e reinstallare Google Maps, poiché rimuove tutti i dati dell’applicazione associati all’applicazione.

5. Ripristina i servizi di Google Play

Su tutti i dispositivi Android, Google Play Services lavora instancabilmente in background per connettere app, servizi Google e Android insieme. Naturalmente, qualsiasi problema con i servizi Google Play sul telefono creerà problemi e forzerà persino il blocco di applicazioni come Google Maps. Pertanto, oltre a cancellare la cache e i dati di Google Maps, puoi anche fare lo stesso con Google Play Services. Ecco come.

Passo 1: Apri il menu Impostazioni e vai su Applicazioni e notifiche per vedere l’elenco di tutte le applicazioni sul tuo telefono. Scorri verso il basso per andare al servizio Google Play.

Passo 2: Ora vai su Archiviazione e cache. Tocca Cancella memoria e poi il pulsante Cancella tutti i dati.Informazioni sull'applicazione Google Play Services

Informazioni sull'applicazione del servizio Google Play

6. Aggiorna l’applicazione

Gli aggiornamenti delle applicazioni di solito portano tutti i tipi di miglioramenti e correzioni di bug. Ma se non tendi ad aggiornare regolarmente le tue app prima o poi diventeranno obsolete e potrebbero non funzionare come una volta. Quindi puoi provare ad aggiornare Google Maps alla sua versione più recente per vedere se questo aiuta.

7. Aggiorna Android

Oltre ad aggiornare le applicazioni, dovresti anche avere l’abitudine di aggiornare il sistema operativo del tuo telefono. Ciò contribuirà a risolvere eventuali problemi di compatibilità e correggere eventuali bug relativi al sistema operativo responsabile del blocco di Google Maps.

8. Prova Google Maps Go

Google Maps è un’applicazione molto affamata di energia che spesso utilizza una quantità significativa di RAM e potenza di elaborazione per funzionare senza problemi. Quindi, se il tuo telefono ha poca memoria, l’app potrebbe non funzionare come dovrebbe. Quindi puoi provare a passare a una versione più leggera di Google Maps chiamata Google Maps Go. Ha tutte le importanti funzionalità di navigazione di cui hai bisogno e richiede pochissimo spazio.

Scarica Google Maps Vai

Evita le collisioni

Per qualsiasi viaggio, tendiamo sempre a cercare il percorso più breve e possibilmente il migliore disponibile. Applicazioni come Google Maps hanno notevolmente semplificato i nostri spostamenti anche in territori sconosciuti. E mentre eventuali incongruenze con l’app possono renderti ansioso, non c’è niente che non possa essere risolto.