Skip to content

I 7 migliori modi per risolvere Microsoft Edge senza scaricare file

3 de Dicembre de 2021

Anche se cambiare il browser predefinito in Windows 11 potrebbe non essere facile come prima, puoi comunque seguire alcuni passaggi per risolvere il problema di download in Microsoft Edge. Vediamo come.

1. Riavvia il tuo PC

Il riavvio del PC è un metodo di risoluzione dei problemi di base che puoi provare prima di passare alle altre soluzioni in questo elenco. Questo elimina bug minori e chiude i processi in background che potrebbero interferire con i download in Edge.

2. Controlla le impostazioni dell’antivirus

L’antivirus sul tuo PC spesso blocca i download da Internet per tenerti lontano da eventuali download sospetti. Quindi, se non puoi scaricare file in Edge, puoi guardare le impostazioni del tuo programma antivirus e disabilitare tutte le opzioni che potrebbero bloccare i download da Internet.

3. Modificare il percorso di download

Se hai modificato di recente il percorso della cartella di download su Edge o se quel percorso non è più disponibile, Edge potrebbe generare un errore durante la ricerca. Puoi provare a cambiare il percorso di download in Edge con qualcos’altro per vedere se funziona. Ecco come.

Passo 1: Avvia Microsoft Edge. Fare clic sull’icona del menu a tre punti nell’angolo in alto a destra e selezionare Impostazioni dal menu risultante.Impostazioni del bordo

Passo 2: Utilizza il pannello di sinistra per accedere a Download e fai clic sul pulsante Modifica accanto a Posizione.Cambia percorso di download

Ora scegli un percorso diverso e prova a scaricare di nuovo il file per vedere se questo risolve il problema.

4. Prova la modalità di navigazione in incognito

Se non riesci ancora a scaricare file in Edge nonostante i tuoi migliori sforzi, puoi provare a scaricare il file in una finestra InPrivate in Edge. Se funziona, forse una delle estensioni in esecuzione su Edge sta bloccando i tuoi download. Quindi puoi provare a disabilitarli momentaneamente per vedere se puoi scaricare di nuovo i file.

Passo 1: Apri Microsoft Edge e usa l’icona del menu a tre punti in alto a destra per accedere a Estensioni.

Impostazioni dell'estensione in Edge

Passo 2: Ora disabilita tutte le estensioni installate in Edge.Disabilita le estensioni in Edge

Riavvia Edge per vedere se riesci a scaricare i file normalmente.

5. Esegui scansione SFC

A volte i file di sistema danneggiati o mancanti sul PC possono causare il comportamento anomalo delle applicazioni del PC. In tali casi, l’esecuzione di una scansione del Controllo file di sistema (SFC) può aiutare a trovare e sostituire tali file di sistema. Continua a leggere per imparare.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del menu Start e scegliere l’opzione Windows Terminal (admin) dal menu risultante.Apri il gestore del terminale di Windows

Passo 2: Nella console, digita il comando indicato di seguito e premi Invio.

SFC /scannow

Esegui scansione SFC

Attendi il completamento del processo, quindi riavvia il PC per vedere se il problema è stato risolto.

6. Ripara Microsoft Edge

Riparare un’applicazione in Windows è un modo efficace per risolvere i problemi che ne influenzano il funzionamento. Inoltre, è completamente sicuro in quanto non perderai alcun dato mentre lo fai.

Continua a leggere per sapere come riparare Microsoft Edge in Windows 11.

Passo 1: Premi il tasto Windows + I per avviare l’app Impostazioni. Passa alla scheda Applicazioni e vai su Applicazioni e funzionalità.Impostazioni dell'applicazione

Passo 2: Scorri verso il basso per individuare Microsoft Edge. Fai clic sul menu a tre punti accanto e seleziona Modifica.

Modifica bordo

Passaggio 3: Infine, fai clic sul pulsante Ripara per avviare il processo di ripristino.Riparazione dei bordi

Poiché questo processo prevede il download di nuovo di Microsoft Edge, è necessario essere connessi a Internet affinché funzioni. Windows dovrebbe avviare Edge automaticamente al termine del processo. Vai avanti e vedi se i download funzionano ora.

7. Ripristina Microsoft Edge

Se non funziona, dovrai considerare di ripristinare Microsoft Edge come ultima risorsa. In questo modo verranno eliminati tutti i dati associati all’applicazione. Ecco come farlo.

Passo 1: Avvia Microsoft Edge. Usa l’icona del menu a tre punti in alto a destra per aprire Impostazioni.

Passo 2: Vai alla scheda Ripristina impostazioni e fai clic su Ripristina impostazioni predefinite.Ripristina bordo

Passaggio 3: Scegli Ripristina quando richiesto.Ripristina le impostazioni

Questo dovrebbe ripristinare l’app e risolvere eventuali problemi con i download.

Download ininterrotti

Quindi era così. Dopo aver esaminato le soluzioni di cui sopra, dovresti essere libero. Se il problema persiste, ti suggerisco di dedicare del tempo per passare a un’alternativa migliore ma familiare al browser su Windows.