Skip to content
IOS

I 7 migliori modi per risolvere Safari continua a bloccarsi su iPhone

2 de Dicembre de 2021

Quando si tratta di navigare, Safari per iPhone è abbastanza affidabile. E la maggior parte degli utenti non prenderebbe in considerazione il passaggio a un’alternativa ora che il browser offre anche funzionalità come il supporto delle estensioni e la possibilità di raggruppare le schede. Ma è solo un’app alla fine della giornata e sicuramente incontrerai spesso problemi.

Se Safari per iPhone non risponde o si blocca improvvisamente, possono esserci molte ragioni alla base. Questa guida ti aiuterà a far funzionare Safari come al solito. Quindi, andiamo subito a questo.

1. Chiudi le schede e riavvia Safari

Safari è progettato per risparmiare memoria durante la navigazione sul web. Ma quando hai troppe schede aperte, Safari può esaurire la memoria e bloccarsi. Per risolvere questo problema, puoi provare a chiudere alcune schede indesiderate e riavviare Safari per vedere se ora funziona correttamente. Ovviamente, non vuoi perdere alcun sito Web o dato a cui stai accedendo, ma questo potrebbe aiutarti a risolvere il problema o scoprire quale sito Web sta causando un comportamento strano di Safari.Chiudi tutte le schede di Safari

2. Riavvia l’iPhone

Di solito il riavvio di Safari o iPhone aiuta. Ma in caso contrario, dovrai rimboccarti le maniche e prepararti a risolvere ancora di più il problema.

3. Cancella la cronologia di Safari e i dati del sito web

Safari raccoglie i dati del sito, la cronologia di navigazione, la cache e i cookie per migliorare l’esperienza di navigazione complessiva. Ma quando quei dati invecchiano, entrano in conflitto con i nuovi dati sul sito Web che Safari tenta di scaricare. Quindi puoi provare a eliminare i vecchi dati del sito Web da Safari.

Nota: L’eliminazione della cronologia e dei dati del sito Web ripristina tutto in Safari e si disconnette automaticamente da tutti i siti.

Passo 1: Avvia l’app Impostazioni sul tuo iPhone e vai a Safari.App Safari

Passo 2: Tocca l’opzione Cancella cronologia e dati del sito web. Scegli Cancella cronologia e dati dal menu risultante.Cancella cronologia e dati del sito Web in Safari

Cancella cronologia e dati in Safari

5. Disabilita il completamento automatico

Il completamento automatico è un’elegante funzione di Safari che ti salva dal noioso esercizio di inserire le tue informazioni personali più e più volte. Safari potrebbe avere problemi a caricare tali informazioni per qualche motivo. In tal caso, Safari potrebbe bloccarsi bruscamente. Puoi provare a disabilitare momentaneamente il completamento automatico per vedere se risolve il problema. Ecco come.

Passo 1: Avvia l’app Impostazioni sul tuo iPhone e scorri verso il basso per andare su Safari.

Passo 2: Scorri verso il basso fino a Generale e tocca Completamento automatico. Ora disattiva gli interruttori accanto a Usa informazioni di contatto e carte di credito.Impostazioni di completamento automatico su i PhoneDisabilita il completamento automatico in Safari

Ora riavvia Safari per vedere se ora funziona correttamente.

4. Disabilita temporaneamente JavaScript

JavaScript è un linguaggio di programmazione che i siti web utilizzano in questi giorni per fornire tutti i tipi di funzioni. Tuttavia, se è presente un errore nel codice, Safari potrebbe non caricare il sito Web e potrebbe bloccarsi. Quindi, se il problema di blocco di Safari è limitato a uno o due siti Web, il problema potrebbe riguardare quei siti Web. Per caricare la versione minima di tali siti, puoi disabilitare JavaScript in Safari. Ecco come.

Passo 1: Avvia l’app Impostazioni sul tuo iPhone e vai su Safari.

Passo 2: Scorri verso il basso per andare su Impostazioni avanzate e disattiva l’interruttore accanto a JavaScript.

Impostazioni avanzate in SafariDisabilita Java Script in Safari

Ora, visita lo stesso sito Web per vedere se si apre senza problemi.

6. Disattiva la sincronizzazione di iCloud e Safari

Safari sincronizza tutti i tuoi dati con il tuo account iCloud come backup e anche per renderli disponibili sul tuo Mac e iPad. Se questa sincronizzazione viene interrotta, la mancata corrispondenza delle informazioni potrebbe causare il blocco o l’arresto anomalo di Safari. Puoi provare a disabilitare momentaneamente la sincronizzazione di iCloud Safri. Ecco come.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone. Tocca il tuo nome in alto.Configurazione su i Phone

Passo 2: Vai alle impostazioni di iCloud e deseleziona l’interruttore accanto a Safari per disabilitare la sincronizzazione.

I Configurazione cloudDisabilita la sincronizzazione per Safari

Quindi usa Safari per vedere se ora funziona correttamente.

7. Aggiorna iOS

Se hai una versione di iOS molto vecchia, dovrai aggiornare il tuo iPhone all’ultima versione. Questi aggiornamenti includono miglioramenti interni e varie correzioni di sicurezza che rendono Safari sicuro.

Niente più crash di Safari

Con ogni importante aggiornamento di iOS, Apple ha introdotto alcune nuove funzionalità in Safari. Che si tratti dell’introduzione della modalità Picture-in-Picture o delle traduzioni di pagine Web integrate, Safari non è mai stato a corto di funzionalità. Ma purtroppo, questi difetti o problemi a volte possono deludere gli utenti. Detto questo, con le soluzioni di cui sopra, non dovrebbe passare molto tempo prima che tu risolva il problema e navighi di nuovo sul Web.