Skip to content

7 modi migliori per correggere l’errore del profilo di Google Chrome

1 de Dicembre de 2021

Sebbene Google Chrome non abbia ancora eguali nello spazio del browser, ha alcuni problemi strani da affrontare. Gli utenti di Chrome hanno recentemente riscontrato un pop-up “Errore del profilo” nel browser, costringendoli ad accedere nuovamente per sincronizzare le informazioni salvate. A volte può essere irritante. Ecco come correggere gli errori del profilo Google Chrome in Windows 10 e Windows 11.

Non vuoi continuare ad accedere ogni volta solo per utilizzare Google Chrome. Può richiedere molto tempo, soprattutto quando hai abilitato 2FA (autenticazione a due fattori) per il tuo account Google. Risolviamo il problema e riprendiamo il tempo di attività.

1. Chiudi completamente Google Chrome

Per velocizzare determinate attività, Google Chrome continua a essere eseguito in background anche quando non viene utilizzato attivamente. Devi chiudere tutte le attività relative a Chrome e navigare sul Web.

Passo 1: Premi il tasto Windows e cerca Task Manager.

Passo 2: Premi il tasto Invio e apri il Task Manager.Termina l'attività di Google Chrome

Passaggio 3: Dai un’occhiata alle attività di Google Chrome e premi il pulsante Termina operazione in basso.

2. Elimina il file di dati web da Google Chrome

Dati web corrotti e file di stato locale possono causare errori del profilo Chrome nel browser. È necessario rimuovere tali file dal menu File Manager. Ecco come.

Passo 1: Premi il tasto Windows + R e apri la finestra di dialogo Esegui.

Passo 2: Digita% localappdata% e premi OK.

Apri i dati di Chrome

Passaggio 3: Vai alla cartella Google e apri Chrome. Seleziona la cartella dei dati dell’utente.Apri la cartella Chrome

Passaggio 4: Apri la cartella predefinita.

Passaggio 5: Ricerca di Web Data-Journal e file di stato locali.Elimina file da Chrome

Passaggio 6: Elimina questi file.

Apri di nuovo Google Chrome per verificare se vedi l’errore e, se ne ricevi uno, passa alla soluzione successiva.

3. Aggiungi nuovamente il profilo Google Chrome

Devi rimuovere il profilo da Google Chrome e aggiungerlo di nuovo per risolvere i popup di errore del profilo Chrome. Ecco come.

Passo 1: Apri Google Chrome su Windows.

Passo 2: Clicca sulla tua immagine del profilo nell’angolo in alto a destra.

Passaggio 3: Seleziona l’icona a forma di ingranaggio Impostazioni.Impostazioni del profilo Chrome

Passaggio 4: Si aprirà una finestra dedicata con i profili Google Chrome correnti.

Passaggio 5: Fare clic sul menu a tre punti e selezionare Elimina.Elimina profilo da Chrome

Non preoccuparti. Stiamo solo rimuovendo il profilo Google Chrome dal browser. Cronologia del browser, password, segnalibri, ecc. sono memorizzati nel cloud.

Aggiungi nuovamente un account Chrome e non vedrai un errore di profilo nel browser.

4. Disinstalla applicazioni antivirus di terze parti

Molte applicazioni antivirus di terze parti installano barre degli strumenti del browser non necessarie per proteggere le tue attività online. Queste strutture sono facoltative.

Potresti aver accelerato l’installazione del software e aggiunto queste barre degli strumenti a Google Chrome. È necessario identificare e rimuovere le applicazioni antivirus di terze parti. Windows Defender predefinito di Microsoft è più che in grado di fornire un ambiente sicuro sul tuo PC.

Passo 1: Apri l’applicazione Impostazioni in Windows (usa i tasti Windows + I).

Passo 2: Vai al menu dell’applicazione.

Passaggio 3: Apri App e funzionalità.Apri app e funzionalità

Passaggio 4: Cerca applicazioni antivirus e fai clic sul menu a tre punti accanto all’applicazione.Disinstalla applicazioni antivirus

Passaggio 5: Seleziona Disinstalla e rimuovi completamente il software dal computer.

5. Disabilita le estensioni problematiche

Per offrire un’esperienza di navigazione sicura, le applicazioni antivirus come AVG installano estensioni nel browser Chrome. Devi identificare tali estensioni e rimuoverle dal browser Chrome.

Passo 1: Avvia Google Chrome su Windows.

Passo 2: Fai clic sul menu a tre punti in alto.

Passaggio 3: Seleziona Estensioni dal menu Altri strumenti.Estensioni di Chrome aperte

Passaggio 4: Si aprirà l’elenco delle estensioni nel browser Chrome.Rimuovere le estensioni da Chrome

Seleziona il pulsante Elimina accanto all’estensione. Si spera che non noterai l’errore del profilo di Google Chrome.

6. Cancella la cache di Google Chrome

Una cache di Chrome danneggiata può rovinare la tua esperienza di navigazione. Può portare a errori di accesso a Google Chrome, pagine vuote e persino errori di profilo. Devi eliminare la cache e i cookie da Google Chrome.

Passo 1: Da Google Chrome, seleziona il menu a tre punti in alto.

Passo 2: In Altri strumenti, seleziona Cancella dati di navigazione.

Passaggio 3: Vai al menu Avanzate e fai clic su Cancella dati in basso.Cancella i dati di Chrome

7. Aggiorna Google Chrome

Stai utilizzando una versione obsoleta di Google Chrome? L’azienda aggiorna il browser e il database Chromium ogni 15 giorni.

Devi aggiornare Google Chrome all’ultima versione. Apri le impostazioni di Google Chrome e vai su Informazioni. Aggiorna Google Chrome e non noterai più errori di profilo.

Goditi la fluida esperienza di Google Chrome

L’errore del profilo di Google Chrome può scoraggiare l’orario di lavoro. Non vuoi sprecare le tue ore produttive accedendo al tuo account. Segui i passaggi precedenti e correggi l’errore del profilo Google Chrome.