Skip to content
Mac

6 modi migliori per correggere le notifiche che non funzionano su Mac

1 de Dicembre de 2021

Con macOS Monterey in esecuzione sul tuo Mac, ti aspetteresti di ricevere notifiche nel Centro notifiche. Tuttavia, se le notifiche dell’app non funzionano su Mac, ciò potrebbe causare problemi se perdi un’e-mail importante o un invito a una riunione.Risolto il problema con le notifiche che non funzionano su mac

Quando le notifiche non funzionano su Mac, devi aprire le applicazioni per ricevere messaggi e aggiornamenti. Non è un’opzione ideale. Vorresti che le notifiche funzionino come previsto su Mac. Senza ulteriori indugi, facciamo in modo che le notifiche dell’app funzionino di nuovo su Mac.

1. Dai il permesso di notifica

Ogni volta che apri un’applicazione per la prima volta su Mac, ti verrà chiesto il permesso di notifica (se necessario). Se hai negato l’autorizzazione alla notifica durante l’avvio, devi abilitare l’autorizzazione dal menu Preferenze di Sistema.

Passo 1: Fare clic sulla piccola icona Apple nell’angolo in alto a sinistra.

Passo 2: Apri il menu Preferenze di Sistema.Apri il menu delle preferenze di sistema

Passaggio 3: Vai al menu Notifiche e focus.Apri le notifiche e concentrati

Passaggio 4: Seleziona un’applicazione che ti dà problemi con le notifiche.Consenti notifiche per mac

Abilita l’opzione Consenti notifiche e chiudi il menu. Sei pronto per ricevere notifiche dall’applicazione. Dallo stesso menu, puoi anche personalizzare l’esperienza di notifica. Seleziona Avvisi e assicurati che gli ultimi messaggi raggiungano il Centro notifiche.

2. Disabilita la modalità di messa a fuoco

Dopo l’aggiornamento di macOS Monterey, Apple ha integrato la modalità Non disturbare in Focus su Mac. Se hai abilitato la modalità focus sul tuo Mac, disabiliterà tutte le notifiche e le chiamate sul dispositivo.

Devi aprire il Centro di controllo e disabilitare la modalità di messa a fuoco. In alternativa, puoi aggiungere app come eccezioni a un profilo Focus e continuare a ricevere notifiche da esse anche quando Focus è abilitato.

Questo è quello che dovresti fare.

Passo 1: Apri il menu Preferenze di Sistema.

Passo 2: Vai su Notifiche e concentrati.Apri le notifiche e concentrati

Passaggio 3: Seleziona il profilo Focus che usi di frequente su Mac.

Passaggio 4: Seleziona Applicazioni e fai clic sull’icona +.

Aggiungi applicazioni come eccezione

Passaggio 5: Seleziona un’applicazione da cui desideri ricevere notifiche durante la modalità di messa a fuoco e chiudi il menu.

Ora sei pronto per ricevere notifiche dalle tue app preferite.

3. Disabilita la condivisione tra dispositivi

Questo vale per gli utenti che vivono nell’ecosistema Apple. Quando abiliti Focus su iPhone, viene automaticamente abilitato per il tuo iPad o Mac utilizzando lo stesso account.

L’abilitazione di Focus su iPhone può abilitare la stessa funzione su Mac. Devi disabilitare la condivisione tra dispositivi su iPhone. e iOS non condivideranno lo stato di Focus con altri dispositivi.

Apri la messa a fuoco su macDisabilita la condivisione tra dispositivi

Apri l’app Impostazioni su iPhone e vai al menu Focus. Disabilita la condivisione tra dispositivi.

4. Apri le applicazioni durante l’avvio

A differenza dell’iPhone, devi tenere le app aperte in background per ricevere notifiche push istantanee.

Cioè, devi aprire app come Slack e Microsoft Teams per ottenere gli ultimi aggiornamenti. Funziona in modo leggermente diverso su desktop rispetto a dispositivi mobili.

Una via di mezzo è aprire app essenziali come Slack e Microsoft Teams durante l’avvio del Mac. In questo modo, sei pronto per ricevere subito gli ultimi aggiornamenti. Ecco come puoi aprire le tue app preferite durante l’avvio su Mac.

Passo 1: Vai al menu Preferenze di Sistema.

Passo 2: Seleziona Utenti e gruppi.Apri utenti e gruppi

Passaggio 3: Fare clic su Elementi di accesso.Apri le app all'avvio

Passaggio 4: Seleziona l’icona + in basso e aggiungi applicazioni dal menu Applicazioni.

Non esagerare con questa pratica. Se tieni aperte 4-5 app durante l’avvio, potresti avvertire un ritardo.

5. Controlla le impostazioni dell’applicazione

Questo trucco si applica alle applicazioni e alle soluzioni di messaggistica istantanea (messaggistica istantanea) come Slack e Teams. Se hai disattivato l’audio di una conversazione specifica su WhatsApp o Telegram, non riceverai alcuna notifica.

Allo stesso modo, c’è un’opzione per bloccare le notifiche per un tempo specifico in Teams e Slack. Disattiva l’audio di canali, gruppi, chat personali e sei pronto per ricevere notifiche da loro.

6. Aggiorna le tue applicazioni Mac

A differenza di iPhone, non è possibile aggiornare automaticamente le app su Mac. Devi aprire l’App Store e installare i nuovi aggiornamenti.Aggiorna app su mac

Non molti amano questa routine e continuano a utilizzare applicazioni obsolete su Mac. Ciò può causare il mancato funzionamento delle notifiche su Mac. Apri il Mac App Store e aggiorna le applicazioni problematiche alla versione più recente.

Ricevi notifiche che funzionano su Mac

Quando le notifiche smettono di funzionare su Mac, le cose possono diventare confuse. Prima di giocare con le app installate, usa i metodi sopra menzionati per risolvere il problema e ricevere notifiche su Mac.