Skip to content

4 migliori impostazioni di controllo genitori da utilizzare in Windows 11

1 de Dicembre de 2021

Windows ti consente già di creare e utilizzare diversi tipi di account sul tuo PC. Ma se stai creando un account per tuo figlio, devi assicurarti che abbia l’esperienza di elaborazione più sicura possibile. È qui che l’impostazione del controllo genitori in Windows 11 può essere d’aiuto.Le migliori impostazioni di controllo genitori da utilizzare in Windows 11

Il controllo genitori ti aiuta a limitare il tempo di visualizzazione di un bambino e a proteggerlo da contenuti inappropriati durante la navigazione sul Web. In questo articolo, abbiamo raccolto alcune delle migliori impostazioni di controllo genitori che dovresti conoscere in Windows 11. Quindi, iniziamo.

Come impostare il controllo genitori in Windows 11

Innanzitutto, iniziamo con come configurare il controllo genitori per un bambino su PC. Per fare ciò, devi accedere con un account Microsoft sul tuo PC. Da lì, ecco come configurare l’account di tuo figlio in Windows 11.

Passo 1: Premi il tasto Windows + I per avviare l’app Impostazioni e utilizza il pannello di sinistra per accedere alla scheda Account. Quindi vai su Famiglia e altri utenti.impostazioni dell'account

Passo 2: Fai clic su Aggiungi account accanto a “Aggiungi un membro della famiglia”.Aggiungi un membro della famiglia

Passaggio 3: Se tuo figlio ha già un account Microsoft, può usarlo. In alternativa, fai clic su “Creane uno per un bambino” e segui le istruzioni sullo schermo per creare un nuovo account.Crea un account per bambini

Una volta creato un account per tuo figlio, questo verrà collegato al suo account Microsoft. Da lì, sei pronto per gestirlo. Queste sono alcune delle migliori impostazioni di controllo genitori che puoi utilizzare in Windows 11.

1. Limita il tempo dello schermo

L’impostazione della funzione del tempo dello schermo ti consente di controllare quanto tempo tuo figlio può trascorrere al computer e in quali momenti della giornata. Ecco come configurarlo.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni, vai alla scheda Account e vai a Famiglia e altri utenti.

Passo 2: Ora fai clic su “Gestisci le impostazioni familiari online o elimina un account”. Si aprirà una scheda del browser in cui verrai indirizzato alla sezione Sicurezza dei bambini di Microsoft.Gestisci le impostazioni familiari

In alternativa, puoi anche accedere direttamente al tuo account Microsoft e accedere alle impostazioni di Family Safety.

Passaggio 3: Passa alla scheda Screen Time alla tua sinistra. Successivamente, attiva l’opzione “Utilizza una pianificazione su tutti i dispositivi” in Dispositivi.Abilita tempo schermo

Passaggio 4: In Limiti del dispositivo, scegli un giorno in cui desideri impostare il tempo di utilizzo.Scegli il giorno per impostare l'ora dello schermo

Passaggio 5: Ora usa il dispositivo di scorrimento per definire quante ore puoi trascorrere utilizzando il computer in quel particolare giorno. Inoltre, puoi anche impostare una pianificazione per specificare il periodo durante il quale possono utilizzarlo.

Infine, fai clic su Fine.

Imposta limite di tempo

2. Limitare l’uso di app e giochi

Oltre a definire il tempo di utilizzo, puoi controllare ulteriormente a quali app e giochi può accedere tuo figlio durante il tempo di utilizzo. Ecco come.

Passo 1: Apri le impostazioni di Family Safety Online e accedi all’account di tuo figlio.

Passo 2: Vai alla scheda Screen Time alla tua sinistra. Ora vai alla scheda App e giochi e attiva l’opzione Limiti app e giochi.Limita app e giochi

Passaggio 3: Seleziona un’app o un gioco dall’elenco e fai clic sul pulsante Imposta un limite. In alternativa, puoi anche fare clic sul pulsante Blocca app per revocare l’accesso a una particolare app o gioco.

Imposta limite per app o gioco

Passaggio 4: Ora, imposta un limite di tempo per l’app o il gioco e definisci un programma durante il quale tuo figlio può utilizzarlo. Infine, fai clic su Fine.Imposta il limite dell'app

3. Filtri dei contenuti

Sia che tuo figlio stia giocando o navigando in Internet, è importante filtrare qualsiasi contenuto inappropriato. Le impostazioni del filtro dei contenuti ti consentono di impostare un limite di età in modo che Windows 11 possa tenere tuo figlio lontano da quel contenuto. Ecco come.

Passo 1: Apri le impostazioni di Family Safety Online e accedi all’account di tuo figlio.

Passo 2: Passa alla scheda Filtri contenuti e scorri verso il basso fino a Impostazioni filtro. Qui, attiva l’interruttore “Filtra siti Web e ricerche inappropriati”.

Puoi anche abilitare “Utilizza solo siti Web consentiti” per limitare l’accesso di tuo figlio ai siti Web consentiti.Filtra i siti Web e le ricerche inappropriati

Come i siti Web, dovresti anche considerare di impostare limiti di età per tuo figlio per filtrare app, giochi e contenuti multimediali inappropriati. Per farlo, passa alla scheda App e giochi e utilizza il menu a discesa per impostare un limite di età.Filtro applicazioni e giochi

4. Controlla la spesa

Con il controllo genitori, puoi impostare fondi o aggiungere una carta di credito in modo che tuo figlio abbia la libertà di fare acquisti in modo indipendente impostando alcune restrizioni per impedire loro di fare acquisti oltraggiosi.

Nella scheda Spese, puoi configurare le approvazioni per qualsiasi acquisto e abilitare le notifiche in sospeso per rimanere informato su qualsiasi acquisto.Spesa

Una volta abilitato, puoi approvare o rifiutare qualsiasi richiesta di spesa come ritieni opportuno.

Per un domani migliore

Quindi queste erano alcune delle migliori impostazioni di controllo genitori in Windows 11. Puoi usarle per proteggere tuo figlio da attività inappropriate e possibilmente creare un ambiente informatico più sicuro per loro.