Skip to content
IOS

Le 7 migliori soluzioni di vibrazione che non funzionano su iPhone

23 de Novembre de 2021

Molti mantengono il telefono in modalità vibrazione per evitare di disturbare tutti quelli che ci circondano con suoni di notifica costanti e chiamate in arrivo. L’attivazione della vibrazione aiuta anche a identificare una chiamata o un avviso in un ambiente rumoroso. Detto questo, molti utenti di iPhone si sono lamentati del fatto che i loro iPhone non vibrano.

Se ti stavi chiedendo cosa impedisce al tuo iPhone di vibrare, sei nel posto giusto. Ti mostreremo alcune impostazioni e soluzioni per la risoluzione dei problemi che puoi provare a far vibrare di nuovo il tuo iPhone.

Prima di passare alle soluzioni, ti consigliamo di controllare prima il motore di vibrazione sul tuo iPhone. Per farlo, attiva l’interruttore Suoneria/Silenzioso che si trova sul lato sinistro del tuo iPhone. Se senti una vibrazione mentre lo muovi avanti e indietro, puoi essere sicuro che il motore di vibrazione del tuo iPhone funzioni correttamente e puoi iniziare ad applicare le soluzioni di seguito.

1. Abilita la vibrazione

Quando il tuo iPhone smette di vibrare, la prima cosa da fare è controllare se la vibrazione è abilitata. Vale la pena dare un’occhiata prima di passare alle altre soluzioni nell’elenco.

Per abilitare la vibrazione su iPhone, apri l’app Impostazioni e vai a Suoni e Haptics. In Vibrazione, attiva gli interruttori accanto a “Vibrazione su squillo” e “Vibrazione silenziosa”.Suono e tattileAbilita la vibrazione sul telefono

Ora vai avanti e vedi se la vibrazione funziona ora.

2. Controllare il modello di vibrazione

Se la vibrazione non funziona anche dopo averla abilitata, è possibile controllare il modello di vibrazione impostato. Questo perché se scegli di mantenere il modello di vibrazione su Nessuno, il tuo iPhone non vibrerà.

Ecco come puoi cambiare il modello di vibrazione dell’iPhone.

Passo 1: Avvia l’app Impostazioni e vai a Suono e Haptics. Ora tocca Suoneria e vai su Vibrazione.

Suono e vibrazioneImpostazioni suoneria

Passo 2: Ora seleziona un nuovo modello di vibrazione per il tuo iPhone.Imposta il modello di vibrazione

3. Controlla le impostazioni di accessibilità

Oltre ad abilitare la vibrazione dalle impostazioni Suoni, devi anche abilitare la vibrazione nelle impostazioni Accessibilità per far vibrare il tuo iPhone. Continua a leggere per imparare.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone e vai all’opzione Accessibilità.Impostazioni di accessibilità

Passo 2: Lì, scorri verso il basso e attiva l’opzione Vibrazione.Abilita la vibrazione nell'accessibilità

Ora controlla e verifica se l’iPhone vibra e funziona.

4. Disattiva Non disturbare

Non disturbare è una funzione utile su iPhone che silenzia completamente il tuo telefono. Non consentirà al tuo iPhone di squillare o vibrare con le chiamate, gli avvisi e le notifiche che ricevi quando è abilitato. Quindi, puoi assicurarti che la modalità Non disturbare sia disabilitata sul tuo iPhone.

Per disattivare Non disturbare, scorri verso il basso dall’angolo in alto a destra dello schermo per aprire il Centro di controllo. Ora fai clic sull’icona della falce di luna per disabilitare Non disturbare.Disattiva Non disturbare

5. Riavvia il tuo iPhone

Se il tuo iPhone non vibra anche dopo aver regolato le impostazioni sopra, puoi provare a riavviarlo. Tieni premuto il pulsante di accensione e usa il cursore per spegnerlo e riavviare il tuo iPhone. Attendi un minuto o due, quindi riaccendi il tuo iPhone.

6. Aggiorna iOS

A volte il problema delle vibrazioni su iPhone può essere causato da un aggiornamento iOS difettoso o da una cattiva installazione. La buona notizia è che Apple di solito è veloce quando si tratta di implementare soluzioni. Pertanto, puoi provare ad aggiornare il tuo iPhone all’ultima versione disponibile.

Per verificare la presenza di aggiornamenti, apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone e vai a Generale. Ora tocca Aggiornamento software per scaricare e installare eventuali aggiornamenti in sospeso.

Impostazioni generali su i PhoneVerifica la disponibilità di aggiornamenti software

7. Riavvia il tuo iPhone

Se tutte le soluzioni di cui sopra non risolvono il problema della vibrazione, dovresti considerare di riavviare il tuo iPhone. In questo modo verranno ripristinate tutte le impostazioni preferite sul tuo iPhone, incluse le password Wi-Fi e le impostazioni locali. I tuoi contatti, calendario e altri dati personali rimarranno intatti, purché tu li abbia sincronizzati con iCloud.

Continua a leggere per sapere come ripristinare il tuo iPhone.

Passo 1: Apri il menu Impostazioni, vai su Generale e tocca Ripristina.Menu di configurazione su i PhoneImpostazioni generali su i Phone

Passo 2: Quindi, tocca Ripristina tutte le impostazioni e ti verrà chiesto di inserire la password. Una volta confermate, tutte le impostazioni verranno ripristinate ai valori predefiniti.Resettare tutte le impostazioni

Se vuoi andare all-inclusive, puoi scegliere di cancellare tutti i dati e i contenuti sul tuo iPhone mentre lo ripristini e ricominciare da zero. Prima di ciò, si consiglia di eseguire prima il backup dei dati.

Il tatto è importante

Perdere chiamate e notifiche importanti non è mai divertente. Nella maggior parte dei casi, sono le impostazioni errate o un cattivo aggiornamento iOS che impedisce al tuo iPhone di vibrare. Facci sapere quale delle soluzioni di cui sopra ha funzionato per te nei commenti qui sotto.