Skip to content

I 7 migliori modi per risolvere WhatsApp che non si avvia su Mac

23 de Novembre de 2021

La transizione di WhatsApp da mobile a desktop non è stata fluida. Il servizio richiede una connessione Internet costante e attiva dal tuo telefono attuale e sembra lento rispetto a rivali come Telegram. A volte WhatsApp desktop non si apre su PC e Mac. Se stai riscontrando la stessa cosa su Mac, continua a leggere per sapere come risolvere il problema di WhatsApp che non si avvia sul Mac.

1. Riavvia il Mac

Molti utenti spengono difficilmente il proprio Mac, anche alcuni membri del team GT. Usiamo la funzione di sospensione per riattivare il Mac all’istante. Detto questo, devi spegnere e riavviare frequentemente il tuo Mac per raffreddare le cose.Riavvia mac

Puoi fare clic sulla piccola icona Apple nella barra dei menu e selezionare Riavvia. Riavvia il Mac, inserisci la password e prova ad aprire nuovamente WhatsApp.

2. Chiudi completamente WhatsApp

WhatsApp continua a funzionare in background all’avvio? In questo modo, potresti avere problemi ad avviare l’app su Mac. Devi chiudere completamente WhatsApp utilizzando Activity Monitor su Mac. Ecco come.

Passo 1: Premi comando + spazio e apri Ricerca Spotlight.

Passo 2: Digita Activity Monitor e apri l’applicazione.

Passaggio 3: Trova WhatsApp nell’elenco e fai clic su di esso.Chiudi whatsapp

Passaggio 4: Fare clic sul segno x in alto e chiudere completamente l’applicazione.

Chiudi Activity Monitor e prova ad accedere a WhatsApp su Mac.

3. Assicurati che il tuo cellulare e WhatsApp siano connessi alla stessa rete Wi-Fi

A differenza di Telegram, WhatsApp non offre un vero backup su cloud. È necessario che il telefono funzioni con una connessione Internet attiva sulla stessa rete Wi-Fi del Mac.

Se il telefono è connesso a un’altra rete Wi-Fi, continuerai a ricevere errori di connessione all’apertura dell’applicazione.Connettiti alla stessa connessione Wi-Fi

Assicurati che il telefono connesso disponga di una connessione Internet funzionante, quindi prova a utilizzare WhatsApp su Mac. Al primo tentativo, ti verrà chiesto di scansionare il codice QR per una connessione riuscita.

4. Controlla la RAM

Questo metodo si applica a chi sta provando ad avviare WhatsApp su dispositivi Mac con 8GB di RAM. Con Google Chrome, Slack e un paio di altre app in esecuzione in background, è abbastanza facile esaurire la memoria virtuale sul Mac.

WhatsApp impiegherà più tempo ad avviarsi e in alcuni casi non si aprirà nemmeno su Mac. Puoi utilizzare un’app di terze parti chiamata ClearMyMac e controllare la memoria disponibile nella barra dei menu.RAM libera su mac

Mostra anche altri dettagli come la temperatura del Mac, l’utilizzo della CPU, la velocità della rete e altro. Se hai a che fare con RAM a doppia cifra gratuita, devi chiudere altre applicazioni e servizi in esecuzione in background. Puoi chiuderli manualmente o dare una mano da Activity Monitor.

Chiudi altre app, libera RAM e apri WhatsApp su Mac.

Scarica ClearMyMac X per Mac

5. Aggiorna WhatsApp

WhatsApp è disponibile per il download su App Store. Se hai scaricato l’app dall’App Store, puoi facilmente aggiornarla all’ultima versione.Apri il menu degli aggiornamenti

Apri l’App Store su Mac e vai al menu Aggiornamenti. Aggiorna WhatsApp all’ultima versione dal seguente menu.

6. Abilita la versione beta di vari dispositivi

WhatsApp sta testando la compatibilità cross-device per il servizio. Con ciò, puoi goderti WhatsApp su un massimo di 4 dispositivi senza dover tenere il telefono online.

Presenta alcune limitazioni, ma i pro complessivi superano completamente i contro. Se sei idoneo per la versione beta multi-dispositivo di WhatsApp, verrà visualizzata nell’app WhatsApp per Android/iPhone. Ecco come abilitarlo.

Passo 1: Apri WhatsApp su iPhone o Android.

Passo 2: Vai al menu Impostazioni.

Passaggio 3: Seleziona Beta su più dispositivi.Apri dispositivi associati

Unisciti a più dispositivi

Passaggio 4: Partecipa al programma.

Apri WhatsApp su Mac, scansiona di nuovo il codice QR e ora non avrai bisogno che il tuo telefono sia sempre connesso al Mac. In questo modo probabilmente in futuro dovrai affrontare meno arresti anomali quando apri l’app su Mac.

7. Prova WhatsApp Web

Anche dopo aver seguito tutti i passaggi precedenti, devi ancora affrontare WhatsApp che non si avvia su Mac; devi accedere a WhatsApp dal web.

Visita WhatsApp sul web e scansiona il codice QR per configurare WhatsApp nel tuo browser preferito.

Visita il sito WhatsApp

Inizia a usare WhatsApp su Mac

Se usi WhatsApp quotidianamente, non esiste una vera alternativa per te. Non puoi aspettarti che i tuoi amici e la tua famiglia passino da WhatsApp a Telegram o Signal solo perché hai problemi ad aprire l’app su Mac. I passaggi precedenti dovrebbero aiutarti a risolvere il problema.