Skip to content

8 modi migliori per risolvere FaceTime che non si connette su iPhone

23 de Novembre de 2021

FaceTime ha ricevuto uno dei maggiori aumenti di funzionalità in iOS 15 e iPadOS 15. Apple non ha funzionato sull’affidabilità di FaceTime. Potresti riscontrare lo stato della connessione FaceTime durante la composizione di una chiamata. Continua a leggere per sapere come risolvere FaceTime che non si connette su iPhone.

Ora puoi creare un collegamento a una chiamata FaceTime, condividere uno schermo utilizzando FaceTime, ascoltare musica e guardare programmi TV con SharePlay e anche i tuoi amici Android o Windows possono partecipare a una chiamata FaceTime. Tutte queste funzionalità sono inutili se non riesci a connettere la chiamata FaceTime in primo luogo. Risolviamo il problema.

1. Connettiti al Wi-Fi

FaceTime richiede una connessione Internet ad alta velocità per una videochiamata impeccabile. Se utilizzi una rete mobile lenta, è il momento di connetterti a una rete Wi-Fi ad alta velocità.

Scorri verso il basso dall’angolo in alto a destra e rivela il Centro di controllo. Abilita il Wi-Fi e connettiti alla frequenza Wi-Fi a 5 GHz su iPhone.Abilita Wi-Fi

Prima di comporre una chiamata FaceTime, è necessario utilizzare l’app Speedtest e controllare la velocità di Internet sul telefono.

2. Abilita FaceTime

Un recente aggiornamento iOS ti ha disconnesso da FaceTime su iPhone? In tal caso, non sarai in grado di accedere alla home page di FaceTime su iPhone. Devi abilitare FaceTime dal menu Impostazioni.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni su iPhone.

Passo 2: Scorri verso il basso fino al menu FaceTime.

Passaggio 3: Apri FaceTime e abilita FaceTime dal seguente menu.

Vai al menu FacetimeAbilita FaceTime

In alternativa, puoi aprire FaceTime e toccare Continua dalla home page. L’opzione abiliterà automaticamente l’interruttore FaceTime.Attiva FaceTime

Quando l’interruttore FaceTime è disattivato, non sarai nemmeno in grado di ricevere chiamate da iPhone a Mac.

3. Controlla l’ID chiamante FaceTime

Hai recentemente cambiato l’ID e-mail Apple su iPhone? Devi apportare modifiche a FaceTime. Segui i passaggi seguenti.

Passo 1: Apri Impostazioni iPhone e vai su FaceTime.

Passo 2: Nella sezione ID chiamante, seleziona il tuo nuovo ID Apple.Cambia il tuo ID chiamante FaceTime

Ora non riceverai l’errore di connessione FaceTime poiché il tuo iPhone utilizza il nuovo ID e-mail Apple.

4. Controlla la pagina di stato del sistema Apple

FaceTime non si connette su iPhone potrebbe essere dovuto all’indignazione del server Apple. Se i server di Apple hanno una brutta giornata, non sarai in grado di comporre una chiamata FaceTime su iPhone. Non importa quale trucco provi, non sarai in grado di connettere una chiamata FaceTime.Pagina di stato del sistema Apple

Puoi andare alla pagina Stato del sistema Apple e controllare lo stato di FaceTime. Se è presente un indicatore verde accanto a FaceTime, significa che funziona come previsto. Se le cose stanno andando a sud, noterai un indicatore rosso.

Non hai altra scelta che aspettare che Apple risolva il problema dalla fine.

5. Disabilita la modalità dati bassi

La modalità dati ridotti aiuta a ridurre l’utilizzo dei dati mobili. Quando l’interruttore è abilitato per la rete mobile, iOS ridurrà l’utilizzo dei dati su iPhone. La pratica può portare a problemi di connessione FaceTime su iPhone. Devi disabilitare la modalità dati in esaurimento per il tuo piano dati. Ecco come.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni su iPhone.

Passo 2: Vai al menu Dati mobili.

Passaggio 3: Seleziona il piano dati.Apri il menu dati mobiliDisabilita la modalità dati bassi

Passaggio 4: Disattiva la modalità dati in esaurimento nel menu successivo.

6. Ripristina le impostazioni di rete

Questo trucco può aiutarti a risolvere i problemi di connessione FaceTime su iPhone. Puoi ripristinare le impostazioni di rete sul tuo iPhone e provare a comporre nuovamente una chiamata FaceTime.

Passo 1: Vai all’app Impostazioni su iPhone.

Passo 2: Scorri verso il basso fino al menu Generale.

Passaggio 3: Tocca Trasferisci o Ripristina iPhone.Ripristina menuRipristina le impostazioni di rete

Passaggio 4: Seleziona Ripristina e tocca Ripristina impostazioni di rete dal menu di scelta rapida.

Apri FaceTime e tocca il pulsante Nuovo FaceTime in alto.

7. Aggiorna iOS

FaceTime fa parte del pacchetto di aggiornamento iOS. Apple non distribuisce FaceTime dall’App Store. L’azienda migliora il servizio tramite aggiornamenti iOS su iPhone.

Apri l’app Impostazioni e vai al menu Generale. Seleziona Aggiornamento software e installa il sistema operativo più recente su iPhone.

8. Prova le alternative FaceTime

Se FaceTime è davvero inattivo, dovresti provare delle alternative. E non mancano i rivali FaceTime dall’App Store.

Alcune menzioni degne di nota includono le videochiamate da WhatsApp, Zoom, Skype, Microsoft Teams e Google Duo. In breve, non avrai difficoltà a connetterti con la persona amata tramite videochiamata.

Componi chiamate FaceTime su iPhone

Anche con dozzine di rivali, non puoi sbagliare con FaceTime su iPhone. Soprattutto dopo iOS 15, hai più motivi che mai per usare FaceTime su iPhone. FaceTime non si connette su iPhone può lasciarti confuso. I passaggi precedenti ti aiuteranno a risolvere il problema.