Skip to content
IOS

I 7 migliori modi per correggere le app che non si aprono su iPhone

22 de Novembre de 2021

Mentre le app pronte all’uso di Apple sono abbastanza buone per la maggior parte, il vero tesoro è nell’app App Store. Ma qual è il punto di utilizzare centinaia di app di terze parti quando non si aprono su iPhone in primo luogo? Se stai affrontando lo stesso problema, continua a leggere per sapere come risolvere le app che non si aprono su iPhone.

Ci sono vari motivi per cui le app non si aprono su iPhone. Forse l’app si sta aggiornando in background o hai raggiunto il limite di tempo per lo schermo dell’app. Tuttavia, discuteremo tutti gli scenari e risolveremo il problema per te.

1. Riavvia l’iPhone

Il riavvio è la prima cosa che puoi fare per risolvere problemi minori di iPhone come iPhone che non riceve chiamate, messaggi di testo o non apre un’app. Questo è cosa fare.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni su iPhone.

Passo 2: Vai al menu Generale.

Passaggio 3: Scorri verso il basso e seleziona Spegni.Apri il menu generaleSeleziona spegnimento

Passaggio 4: Fai scorrere la leva e il tuo dispositivo si spegnerà completamente.

Dopo un paio di minuti, tieni premuto il tasto di accensione e accendi l’iPhone.

2. Aggiornamento delle applicazioni

Potrebbero esserci momenti in cui provi ad aggiornare dozzine di app contemporaneamente su iPhone. Quando premi il pulsante Aggiorna tutto nell’App Store, tutte le app nel processo di aggiornamento diventano inattive. Se si aggiornano in background, non aprirà l’app su iPhone.

Aggiornamento dell'app

Non hai altra scelta che attendere che iOS completi il ​​processo di aggiornamento in background. Nel frattempo, puoi connettere il tuo iPhone a una connessione Wi-Fi più veloce e completare rapidamente il processo di aggiornamento.

3. Rimuovere l’applicazione Screen Time

Con così tante app e giochi avvincenti su iPhone, vari utenti ne diventano dipendenti. Apple offre una funzione di tempo dello schermo che ti consente di impostare un limite di tempo per le applicazioni su iPhone e iPad.

Se hai già utilizzato il limite di tempo giornaliero per un’applicazione specifica sul tuo iPhone, si spegnerà e non potrai aprirlo. Puoi estendere il limite di tempo o rimuovere app o giochi dal menu Screen Time. Ecco come.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni su iPhone.

Passo 2: Vai al menu Tempo di utilizzo.Apri il menu del tempo dello schermoControlla i limiti di applicazione

Passaggio 3: Seleziona Limiti app e puoi vedere le app con un limite di tempo giornaliero.

Passaggio 4: Vai a ciascun menu e puoi estendere il limite di tempo o toccare l’opzione Rimuovi limite in basso.Rimuovi limite di tempo

Elimina o aumenta il tempo sullo schermo

4. Aggiorna l’applicazione

Stai affrontando un’applicazione che non si apre su iPhone con un nome specifico? Se è disponibile un aggiornamento per l’applicazione, puoi accedere all’App Store e installare l’ultima versione dell’applicazione su iPhone.

Prova ad aprire nuovamente l’applicazione su iPhone.

5. Forza la chiusura delle app dallo sfondo

La maggior parte degli utenti non forza la chiusura delle applicazioni su iPhone. Mantengono l’applicazione aperta nel menu multitasking. Devi chiudere completamente l’applicazione dal menu multitasking e poi riaprire l’applicazione sul tuo iPhone.

Puoi scorrere verso l’alto e tenere premuto dal basso per iPhone X e versioni successive. Questo rivela il menu multitasking. Usa un gesto di scorrimento verso l’alto sulla scheda dell’app e rimuovi l’app dallo sfondo.Rimuovi le app dallo sfondo

Gli utenti di iPhone con un pulsante Home possono fare doppio clic sul pulsante Home e accedere al menu multitasking.

6. Download dell’applicazione

A volte un’applicazione di grandi dimensioni con molti documenti e dati può interferire con un’applicazione su iPhone. È necessario scaricare l’applicazione dal menu Impostazioni.

Ciò libererà lo spazio di archiviazione utilizzato dall’app, ma conserverà i tuoi documenti e dati. La reinstallazione dell’applicazione ripristinerà i dati.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni su iPhone e vai al menu Generale> Memoria iPhone.

Passo 2: Vedrai una ripartizione dettagliata dei dati dell’applicazione su iPhone.Memoria iPhone apertaApplicazioni aperte

Passaggio 3: Apri l’applicazione problematica e seleziona l’opzione Scarica applicazione dal menu successivo.Scarica instagram

Dallo stesso menu di archiviazione, puoi controllare lo spazio di archiviazione rimanente sull’iPhone. Se hai poco spazio di archiviazione, dovresti eliminare i file e le applicazioni non necessari dal telefono.

7. Aggiorna iOS

Le app che non si aprono su iPhone potrebbero essere dovute a una versione obsoleta di iOS sul telefono. Devi andare su Impostazioni> Generali e aprire il menu Aggiornamento software. Installa l’ultimo aggiornamento sul tuo iPhone e prova ad aprire nuovamente le app.

Accedi alle app su iPhone

Infine, puoi contattare lo sviluppatore dell’app via e-mail o social media e condividere il tuo modello di iPhone con la versione iOS. Nella maggior parte dei casi, dovresti essere in grado di accedere alle app sul tuo iPhone. Quale trucco ha funzionato per te? Condividi i tuoi risultati nei commenti qui sotto.