Skip to content
Mac

5 modi migliori per riparare Mac Wi-Fi connesso ma non funzionante

22 de Novembre de 2021

A volte il tuo Mac può connettersi a una rete Wi-Fi ma non puoi aprire alcun sito o eseguire applicazioni. Può essere irritante, soprattutto quando sei seduto al lavoro. Abbiamo affrontato un problema simile e ogni volta diversi metodi di risoluzione dei problemi ci hanno aiutato a salvare la situazione. Continua a leggere per sapere come risolvere i problemi di connessione Wi-Fi del Mac ma non funziona.

Quando il Wi-Fi non funziona nonostante sia connesso, può creare confusione. Diventa ancora più problematico quando il Wi-Fi funziona perfettamente su altri dispositivi connessi, come il tuo smartphone o la smart TV. Allora, cosa sta succedendo con il tuo Mac? Proviamo a trovare la causa per risolvere il problema.

1. Dimentica e riconnettiti al Wi-Fi

Prima di passare ai metodi avanzati di risoluzione dei problemi, proviamo questo semplice trucco. Devi dimenticare e riconnettere la rete Wi-Fi su Mac. Segui i passaggi seguenti.

Passo 1: Fare clic sulla piccola icona Apple nella barra dei menu.

Passo 2: Apri il menu Preferenze di Sistema.

Passaggio 3: Vai al menu Rete.Apri il menu di rete

Passaggio 4: Fai clic sull’icona – in basso e rimuovi la rete Wi-Fi connessa dal Mac.Rimuovere la connessione wi-fi

Passaggio 5: Puoi connetterti allo stesso Wi-Fi con una password dalla barra dei menu del Mac o dal Centro di controllo.

2. Connettiti a una frequenza Wi-Fi a 5 GHz

Con la nuova versione di macOS, alcuni utenti hanno difficoltà a connettersi a una frequenza Wi-Fi a 2,4 GHz. Se il tuo router supporta la frequenza Wi-Fi dual-band, dovresti optare per la frequenza Wi-Fi a 5 GHz.

Durante il passaggio, dovresti anche connettere altri dispositivi alla frequenza Wi-Fi a 5 GHz a casa o in ufficio.

3. Riavvia il Mac

A volte un semplice riavvio del Mac può aiutarti a risolvere i problemi di connessione Wi-Fi sul dispositivo. Puoi riavviare il Mac dalla barra dei menu.Riavvia mac

Aggiungi nuovamente la password del Mac e controlla la connessione Internet attiva sul Mac.

4. Disattiva iCloud Private Relay per Wi-Fi

Con macOS Monterey, Apple ha aggiunto iCloud Private Relay su Mac. Disponibile per gli abbonati iCloud +, iCloud Private Relay reindirizza il traffico Internet sul tuo Mac tramite un server con marchio Apple.

ICloud Private Relay funziona nel browser Safari e nell’app Mail. Se il servizio di Apple non funziona, potresti avere problemi relativi a Internet sul tuo Mac.

Puoi disabilitare completamente iCloud Private Relay su Mac o disattivarlo per il Wi-Fi connesso. Questo è cosa fare.

Passo 1: Usa i tasti Comando + Spazio e cerca Preferenze di Sistema.

Passo 2: Premi Invio e apri il menu Preferenze di Sistema.

Passaggio 3: Vai a Rosso.Apri il menu di rete

Passaggio 4: Seleziona la tua connessione Wi-Fi attuale e disattiva iCloud Private Relay.

Disabilita la relazione privata di iCloud

Riavvia il Mac e prova di nuovo ad accedere a Internet.

5. Elimina tutte le impostazioni Wi-Fi

Questo trucco ha funzionato a meraviglia per noi. Abbiamo eliminato alcuni vecchi file di rete e il Wi-Fi ha ripreso a funzionare su Mac. Segui i passaggi seguenti.

Passo 1: Fare clic sull’icona Wi-Fi nella barra dei menu.

Passo 2: Disattiva il Wi-Fi sul tuo Mac.

Passaggio 3: Apri il menu del Finder su Mac.

Passaggio 4: Fai clic su Vai in alto e seleziona Vai alla cartella.Vai alla cartella su Mac

Passaggio 5: Immettere quanto segue e fare clic su Vai.

/ Libreria / Preferenze / Impostazioni di sistema /Vai alla cartella nel Finder

Passaggio 6: Si aprirà una finestra del Finder con decine di file di rete.

Identificare i seguenti file dall’elenco.

  • com.apple.airport.preferences.plist
  • com.apple.network.identification.plist
  • com.apple.wifi.message-tracer.plist
  • NetworkInterfaces.plist
  • preferenze.plist

Passaggio 6: Puoi spostare questi file nel Cestino dallo stesso menu. Innanzitutto, copia i file selezionati e rilasciali sul desktop del Mac.Elimina i file di rete

Passaggio 7: Da lì, sposta i file nel Cestino ed elimina il Cestino.

Riavvia il tuo Mac e il sistema creerà i file di rete pertinenti sul tuo Mac. Ora puoi andare su Wi-Fi nella barra dei menu e riconnetterlo. Il Wi-Fi ora dovrebbe funzionare e puoi testare la velocità di Internet da fast.com.

Ottieni la connessione Internet in esecuzione sul tuo Mac

Se tutti i dispositivi collegati alla rete Wi-Fi hanno problemi con la velocità di Internet, dovresti controllare il router e aggiornare il suo firmware. Quale trucco ha funzionato per te per risolvere il problema? Condividi i tuoi risultati con i nostri lettori nella sezione commenti qui sotto.