Skip to content

I 7 migliori modi per forzare la disinstallazione dei programmi in Windows 10

30 de Ottobre de 2021

È una buona idea disinstallare un’applicazione o un programma che non ti serve più. Cosa succede se Windows non ti consente di rimuoverlo? Se ti è mai successo, ci sono altri modi per disinstallare forzatamente un programma in Windows 10.

A seconda della situazione, la disinstallazione di un programma può essere semplice come l’utilizzo del pannello di controllo o impegnativa come l’utilizzo di un punto di ripristino del sistema. In questo post, discuteremo di tutti i modi possibili. Quindi entriamo nel merito.

1. Utilizzare il pannello di controllo

L’utilizzo del Pannello di controllo è il modo tradizionale per disinstallare programmi e software in Windows. Questo è probabilmente il modo più semplice e richiede poca o nessuna esperienza. Quindi questo è il primo metodo che dovresti provare. È così che funziona.

Passo 1: Premi il tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Digita appwiz.cpl e premi Invio.Esegui finestra di dialogo

Passo 2: Nella finestra Programmi e funzionalità, trova il programma che desideri rimuovere. Fare clic destro su di esso e selezionare Disinstalla.Disinstalla i programmi con il Pannello di controllo

Segui le istruzioni sullo schermo per disinstallare il programma. Se il problema persiste, passa alla soluzione successiva.

2. Disinstalla con il prompt dei comandi

Se il Pannello di controllo non disinstalla il programma, puoi anche utilizzare il prompt dei comandi in Windows per rimuovere programmi e software dal tuo PC. Continua a leggere per imparare.

Passo 1: Premi il tasto Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui. Ora digita cmd e premi Ctrl + Maiusc + Invio per aprire il prompt dei comandi con i diritti di amministratore.

Passo 2: Nella finestra del prompt dei comandi, digita wmic e premi Invio. Quindi digita il nome del prodotto e premi Invio.

Ti verrà presentato un elenco di programmi installati sul tuo computer. Prendere nota del nome del programma che si desidera disinstallare.Disinstalla i programmi con il prompt dei comandi

Passaggio 3: Digita i comandi indicati di seguito e premi Invio.

product where name=”program name” call uninstall

Sostituisci il nome del programma nel comando sopra con il nome del programma sopra menzionato. Ad esempio, se stai tentando di disinstallare “PC Health Checkup”, digita il seguente comando e premi Invio.

product where name=”Windows PC Health Check” call uninstall

Passaggio 4: Ti verrà chiesto di confermare. Premi Y e poi Invio.Disinstallare i programmi utilizzando il prompt dei comandi

Una volta fatto, riceverai un messaggio che dice ‘Esecuzione del metodo riuscita’.

3. Usa l’editor del registro

Tutti i programmi o le applicazioni che vengono eseguiti sul tuo PC hanno i loro file archiviati nel registro di Windows. L’eliminazione di quei file disinstallerebbe efficacemente il programma in questione dal tuo PC.

Una parola di cautela. Il registro di Windows è parte integrante del sistema operativo Windows. La modifica o l’eliminazione dei file di registro può causare problemi irreparabili. Se questo non è qualcosa con cui ti senti a tuo agio, ti suggeriamo di saltare questo metodo.

Detto questo, se ti senti a tuo agio nell’usare il Registro di sistema per disinstallare i programmi, ecco come funziona.

Passo 1: Apri il menu Start, digita editor del registro e premi Invio.

Apri l'editor del registro

Passo 2: Ora, nella barra degli indirizzi in alto, copia e incolla l’indirizzo indicato di seguito per passare rapidamente alla chiave successiva.

ComputerHKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftWindowsCurrentVersionUninstall

Disinstalla i programmi con l'editor del registro

Passaggio 3: Nel riquadro di sinistra, espandi la chiave di disinstallazione per trovare la sottochiave del programma che desideri disinstallare. Fai clic destro su di esso e scegli l’opzione Elimina.Disinstalla i programmi con l'editor del registro

Una volta rimosso, riavvia il PC e verifica se il programma in questione è stato rimosso.

4. Disinstalla in modalità provvisoria

A volte le applicazioni e i processi di terze parti in esecuzione in background possono interferire con le prestazioni del PC. Inoltre, potrebbero non consentire di disinstallare il programma. Per sicurezza, puoi provare a disinstallare il programma in modalità provvisoria.

Ecco come accedere alla modalità provvisoria in Windows 10.

Passo 1: Premi il tasto Windows + I per aprire le Impostazioni. Vai su Aggiornamento e sicurezza.Aggiorna la sicurezza nelle impostazioni

Passo 2: Vai alla sezione Ripristino alla tua sinistra e fai clic sul pulsante “Riavvia ora” sotto “Avvio avanzato” alla tua destra.Sezione di recupero

Passaggio 3: Quindi vai su Risoluzione dei problemi> Opzioni avanzate> Impostazioni di avvio. Quindi fare clic sul pulsante Riavvia.Impostazioni di avvio

Passaggio 4: Il computer si riavvierà e verrà visualizzato il menu Impostazioni di avvio, selezionare qualsiasi versione della modalità provvisoria premendo il tasto corrispondente (4, 5 o 6) per accedere alla modalità provvisoria.Entra in modalità provvisoria

Una volta che sei in modalità provvisoria, usa uno dei metodi sopra menzionati per disinstallare il programma.

5. Risoluzione dei problemi per l’installazione e la disinstallazione del programma

Microsoft offre anche un’utilità chiamata “Risoluzione dei problemi di installazione e disinstallazione del programma” che può trovare e riparare automaticamente gli elementi che ostacolano il processo di installazione o disinstallazione sul PC.

Scarica lo strumento di risoluzione dei problemi

È possibile scaricare ed eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi seguendo le istruzioni sullo schermo. Questo dovrebbe risolvere tutti i problemi che ostacolano il processo di rimozione.

6. Utilizzare il punto di ripristino del sistema

Oltre a quanto sopra, puoi anche utilizzare un punto di ripristino del sistema per ripristinare il sistema prima di installare quell’applicazione o programma. Nota che fare ciò significa anche che perderai tutte le impostazioni e le altre applicazioni che hai installato dopo aver creato quel particolare punto di ripristino.

Tuttavia, se hai installato il programma di recente, puoi eseguire il backup di file importanti prima di passare a un punto di ripristino.

7. Strumento di terze parti

Se tutto il resto fallisce, puoi provare un programma di disinstallazione di terze parti dedicato. Questi programmi di disinstallazione possono rimuovere applicazioni e software senza lasciare tracce o file rimanenti. Questi strumenti si sono spesso dimostrati efficaci nella rimozione di programmi o software ostinati.

Esistono molti programmi di disinstallazione che affermano di svolgere il lavoro in modo efficace. Tra tutti, Revo Uninstaller è una scelta popolare tra gli utenti.

Scarica Revo UninstallerProgramma di disinstallazione di Revo

Installa Revo Uninstaller sul tuo PC e usalo per disinstallare un programma.

Ripulire il pasticcio

L’utilizzo dei metodi di cui sopra avrà sicuramente successo nel rimuovere i programmi indesiderati dal tuo PC. Oltre a ciò, alcuni di questi metodi sono utili anche quando si desidera rimuovere programmi senza lasciare tracce.