Skip to content

Come gestire le partizioni in Windows 10

29 de Ottobre de 2021

È molto importante gestire lo spazio di archiviazione sul tuo computer. È una buona idea dividere il tuo spazio di archiviazione in almeno 2 o 3 partizioni per avere una partizione dedicata per il tuo sistema operativo e non perderai i tuoi dati se qualcosa va storto.

Fortunatamente, per gestire le partizioni in Windows, non dovrai guardare molto lontano poiché il tuo strumento di gestione del disco è pieno di te. In questo post, ti guideremo attraverso i passaggi necessari per creare, eliminare e combinare partizioni di archiviazione in Windows 10. Cominciamo.

Come partizionare il disco rigido in Windows 10

Se stai cercando di partizionare il disco rigido sul tuo PC per mantenere separati file, cartelle e altri dati, ecco come partizionare il disco rigido con lo strumento Gestione disco in Windows.

Passo 1: Premi il tasto Windows + R per aprire l’utilità Esegui. Digita diskmgmt.msc e premi Invio.Apri la gestione del disco

Passo 2: Nella finestra Gestione disco, ti verranno presentate tutte le unità attuali sul tuo PC e la loro capacità. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’unità che si desidera partizionare e selezionare Riduci volume dall’elenco.Diminuire il volume

Passaggio 3: Nella finestra successiva, inserisci la quantità di spazio per distruggere l’unità. Cioè, l’importo che inserisci qui sarà la dimensione assegnata alla nuova partizione. Qui puoi anche trovare l’unità di misura prima e dopo il restringimento.

Al termine, fai clic su Riduci.Riduci unità

Passaggio 4: Dopo aver ridotto l’unità, troverai la nuova partizione nella finestra Gestione disco intitolata “Non allocato”. Per assegnare quello spazio a una nuova unità, fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa e seleziona Nuovo volume semplice dall’elenco.

Nuovo volume singolo

Passaggio 5: Ora, segui le istruzioni sullo schermo per avviare il processo. Ti verrà chiesto di inserire la quantità di spazio di archiviazione da allocare. Per impostazione predefinita, allocherà tutto lo spazio alla nuova unità. Quindi premi Avanti.Creazione guidata nuovo volume semplice

Passaggio 6: Dopodiché, dovrai assegnare una nuova lettera e un nuovo nome all’unità. Nell’opzione formato, seleziona NTFS. Quindi premi Avanti.Formatta partizione

E questo è tutto. Ora il tuo disco rigido è diviso in due. Puoi ripetere gli stessi passaggi sopra per creare più partizioni.

Come eliminare la partizione in Windows 10

Oltre a creare partizioni, puoi utilizzare lo strumento Gestione disco in Windows se desideri eliminare una partizione esistente. Ecco come.

Passo 1: Apri il menu Start, digita crea e formatta le partizioni del disco rigido e premi Invio.Crea partizione del disco

Passo 2: Nella finestra Gestione disco, troverai l’elenco delle unità sul tuo PC.

Finestra di gestione del disco

Passaggio 3: Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla partizione che si desidera eliminare e selezionare Elimina volume dall’elenco. Fare clic su Sì quando richiesto.Elimina partizione

Dopo averlo eliminato, la partizione verrà denominata Non allocata. Ora puoi unire lo spazio di archiviazione non allocato a una qualsiasi delle tue unità esistenti.

Come unire la partizione in Windows 10

Se ti dispiace dividere il tuo spazio di archiviazione in troppe parti, puoi anche unirle facilmente utilizzando Gestione disco o Prompt dei comandi in Windows.

Metodo 1

Iniziamo con lo strumento Gestione disco. Per unire le partizioni, devi prima eliminare una delle partizioni da unire. Pertanto, assicurati di trasferire prima i dati su un’altra unità. Quindi eliminare la partizione utilizzando il metodo sopra.

Una volta che hai due partizioni pronte, ecco come combinarle con lo strumento Gestione disco.

Passo 1: Premi il tasto Windows + X e scegli l’opzione Gestione disco dal menu risultante.Avvia la gestione del disco

Passo 2: Nella finestra successiva, troverai l’elenco di tutte le unità sul tuo PC con la quantità di spazio di archiviazione che hanno. Ora seleziona la partizione esistente che desideri estendere. Fare clic destro su di esso e selezionare Estendi volume.Allunga il volume

Passaggio 3: Nella procedura guidata di estensione del volume, aggiungi lo spazio non allocato dell’unità eliminata e premi Avanti seguito da Fine.Procedura guidata per l'estensione del volume

Questo è tutto. Ora entrambe le unità esistenti e non mappate vengono unite.

Metodo 2

In alternativa, puoi anche utilizzare il prompt dei comandi in Windows per unire facilmente le partizioni in Windows.

Passaggio 1: aprire il menu Start, digitare diskpart.exe e premere Invio.Comando parte disco

Passo 2: Sulla console, digita list volume e premi Invio. Qui troverai un elenco di tutte le unità sul tuo PC.Comando elenco volumi

Passaggio 3: Per unire due partizioni, dovremo eliminare una delle due. Per farlo, inserisci il seguente comando e premi Invio.

select volume DiskLetter

Sostituisci DiskLetter nel comando precedente con la lettera della partizione che desideri eliminare.Volume del disco selezionato

Passaggio 4: Quindi digita elimina volume e premi Invio. Questo cancellerà la partizione e la renderà disponibile per l’unione.Elimina partizione con Cmd

Passaggio 5: Ora seleziona la partizione che desideri estendere. Per farlo, inserisci il seguente comando e premi Invio.

select volume DiskLetter

Di nuovo, sostituisci DiskLetter nel comando precedente con la lettera della partizione che desideri estendere.

Passaggio 6: Infine, digita extend e premi Invio.Unisci partizione usando il prompt dei comandi

Vedrai un messaggio che dice “DiskPart ha esteso con successo il volume”.

Archiviazione semplificata

Sebbene lo strumento Gestione disco in Windows sia abbastanza efficace per dividere, eliminare e combinare le partizioni, sono disponibili strumenti di terze parti come EaseUS Partition Master, MiniTool Partition Wizard, GParted, ecc. Allora perché usare uno strumento di terze parti? Tra tutti i vantaggi, questi strumenti sono molto più semplici da usare e non richiedono di eliminare o formattare l’unità prima di dividere o unire.