Skip to content

I 7 migliori modi per correggere la rotazione dello schermo che non funziona su Android

7 de Ottobre de 2021

Mentre mostra le foto della sua vacanza e del suo viaggio di fine settimana, che ha scattato durante il suo ultimo viaggio estivo. Provi a cambiare l’orientamento del telefono, ma lo schermo non ruota. Se ti sei mai trovato in una situazione del genere, non sei solo. Questo problema è stato segnalato da molti utenti Android di volta in volta.I 7 migliori modi per correggere la rotazione dello schermo che non funziona su Android

Mentre la totale frustrazione quando accade qualcosa di simile è comprensibile, il motivo potrebbe variare da impostazioni errate a sensori difettosi sul telefono. Fortunatamente, ci sono alcune soluzioni che puoi provare a risolvere rapidamente il problema.

In questa guida, ti guideremo attraverso modi comprovati per risolvere il problema di rotazione dello schermo su Android. Iniziamo.

1. Controllare le impostazioni di rotazione automatica

Prima di immergerti in altre soluzioni, devi ricontrollare le impostazioni di rotazione automatica sul telefono. Puoi trovarlo nel pannello Impostazioni rapide. Assicurati che la rotazione automatica sia abilitata.

In alternativa, puoi anche navigare in Impostazioni> Display> Avanzate e verificare se l’opzione “Ruota automaticamente lo schermo” è abilitata.Abilita la rotazione automatica su AndroidAttiva la rotazione automatica su Android

A parte questo, se hai Android 9 o versioni successive, tenendo il telefono su un lato ti presenterà un’icona di rotazione automatica nell’angolo in basso a sinistra dello schermo. Toccandolo si ruoterà lo schermo senza abilitare l’impostazione di rotazione automatica.

2. Riavvia l’applicazione

Se la rotazione automatica è abilitata e non funziona, il problema potrebbe essere correlato all’app. Puoi provare a riavviare prima l’app per vedere se la rotazione dello schermo funziona correttamente.

Alcuni lettori video o app di avvio su Android hanno un’opzione per sovrascrivere le impostazioni di rotazione automatica predefinite sul telefono. In questi casi, queste applicazioni portano le loro impostazioni per ruotare lo schermo. Assicurati di controllare le impostazioni dell’applicazione corrispondente.

3. Riavvia il telefono

Se il riavvio dell’app non aiuta, è ora di riavviare il telefono. Il riavvio del telefono chiude tutte le applicazioni e i processi in esecuzione sul telefono, dandoti un nuovo inizio. Sorprendentemente, questa soluzione funziona bene durante la risoluzione dei problemi dell’interfaccia utente del sistema o la risoluzione dei problemi di base su Android.

4. Consenti la rotazione della schermata iniziale

Su Android, la rotazione dello schermo non funziona per schermate specifiche come la schermata iniziale, la schermata di blocco e la schermata delle chiamate per impostazione predefinita. Quindi, se uno di questi schermi non ruota, non preoccuparti. È perché non l’hai abilitato.

Per abilitare la rotazione della schermata Home, tocca e tieni premuta l’area vuota sulla schermata Home e seleziona Impostazioni Home. Quindi, attiva l’opzione ‘Consenti la rotazione della schermata principale’.Impostazioni di avvio Android

Consenti la rotazione della schermata iniziale su Android

Allo stesso modo, puoi abilitare la schermata di blocco e chiamare la rotazione dello schermo sul tuo telefono. Sebbene la maggior parte dei telefoni possa ruotare la schermata Home, non tutti i telefoni (inclusi i telefoni Pixel) supportano la rotazione della schermata di blocco e della schermata di chiamata.

5. Calibrare i sensori

Se i metodi di cui sopra non hanno risolto il problema della rotazione dello schermo, è il momento di scavare un po’ più a fondo e controllare l’accelerometro e il sensore G sul telefono. Se il problema è correlato a uno di questi sensori, puoi provare a ricalibrarli per risolverlo.

Per farlo, puoi utilizzare un’app di terze parti dedicata come Physics Toolbox Sensor Suite per testare e calibrare i sensori sul tuo dispositivo. Quindi, dopo aver ricalibrato i sensori del telefono, prova a vedere se la rotazione automatica funziona correttamente.

6. Verifica la presenza di app dannose in modalità provvisoria

La modalità provvisoria su Android è un ottimo strumento di risoluzione dei problemi per scoprire cosa sta causando il comportamento anomalo del telefono da solo. A volte le app installate di recente possono causare un comportamento anomalo del telefono. Per sicurezza, prova prima ad avviare il telefono in modalità provvisoria.

Per accedere alla modalità provvisoria, tieni premuto il pulsante di accensione sul telefono. Ora tocca e tieni premuta l’opzione Spegni. Quando richiesto, tocca OK per confermare.Riavvia il telefono in modalità provvisoria

In modalità provvisoria, controlla e verifica se la rotazione dello schermo funziona correttamente. Se sì, allora è una delle app installate di recente sul telefono che sta causando il problema. Disinstallali uno per uno e vedi se risolve il problema.

7. Aggiorna il tuo Android

I produttori di telefoni rilasciano costantemente aggiornamenti software per correggere eventuali bug o bug noti nel software. Pertanto, ti consigliamo di mantenere il tuo telefono Android aggiornato all’ultima versione del software disponibile.

Per aggiornare il telefono, apri le impostazioni e vai a Sistemi. Quindi, espandi il menu Impostazioni avanzate e tocca l’opzione Aggiornamento del sistema per scaricare e installare gli aggiornamenti disponibili.

Rotazione garantita

Funzionalità come la rotazione dello schermo sono parte integrante del nostro uso quotidiano. Ti rendi conto della sua importanza quando smette di funzionare. Speriamo che una delle soluzioni di cui sopra abbia funzionato per te. In caso contrario, potrebbe trattarsi di un problema relativo all’hardware ed è ora di visitare un centro di assistenza autorizzato per risolverlo.