Skip to content
IOS

Come utilizzare la modalità di messa a fuoco su iPhone

7 de Ottobre de 2021

Con iOS 15, Apple sta cambiando la modalità DND (Non disturbare) predefinita su iPhone. Non hai più la modalità DND nel menu Control Center e Impostazioni. La nuova modalità Focus mira a portare l’esperienza DND al livello successivo su iPhone con iOS 15 o versioni successive. Ecco come usarlo.

La precedente modalità DND non era intuitiva sotto certi aspetti. Le limitate opzioni di personalizzazione non sono state esattamente utili.

La modalità di messa a fuoco include la modalità standard Non disturbare, nonché altri profili di messa a fuoco da utilizzare in base alla situazione.

Che cos’è la modalità di messa a fuoco su iPhone?

La modalità Focus è una versione migliorata della vecchia modalità Non disturbare (DND). La modalità di messa a fuoco include più profili di messa a fuoco come Non disturbare, Lavoro, Casa e altro, così puoi personalizzare il comportamento delle notifiche e delle chiamate su iPhone.

Con una semplice modalità Non disturbare, avrai un solo profilo con cui lavorare. Non basta e non può essere personalizzato ogni volta in base alla situazione e alle esigenze. È qui che entra in gioco la modalità Focus.Profili di messa a fuoco

Viene fornito con profili integrati come Non disturbare, Guida, Sospendi, Personale e Lavoro. Quindi puoi andare avanti e crearne uno in base alle tue preferenze e dargli un nome pertinente.

Come accedere alla modalità di messa a fuoco su iPhone

Esistono due modi per accedere alla modalità di messa a fuoco su iPhone. Innanzitutto, puoi aprire l’app Impostazioni su iPhone e utilizzare il menu Focus per visualizzare i profili Focus correnti e le relative impostazioni predefinite.Modalità di messa a fuoco nel centro di controlloModalità di messa a fuoco nelle impostazioni

Dovresti usare questo menu solo quando vuoi apportare modifiche a un profilo Focus. Per abilitare la funzione, puoi aprire il Centro di controllo su iPhone e attivare la leva di messa a fuoco.

Cosa sono i profili di messa a fuoco?

La modalità di messa a fuoco su iPhone è dotata di diversi profili di messa a fuoco tra cui scegliere. Per impostazione predefinita, Apple ha aggiunto le modalità Casa, Lavoro, Non disturbare e Sospensione.

A seconda dello scenario e delle opzioni di personalizzazione aggiunte, puoi scegliere un profilo Focus. Ad esempio, durante la guida, è possibile selezionare il profilo Driving Focus e il sistema apporterà le modifiche necessarie per disattivare le notifiche e consentire le chiamate dai contatti selezionati.

Per ogni profilo puoi definire quali contatti possono comunicare con te tramite chiamate o messaggi. Puoi anche specificare quali app possono inviare notifiche durante quel profilo Focus.Crea un profilo personalizzatoProfilo focalizzato sul gioco

Gli utenti possono anche creare un profilo Focus separato dallo stesso menu. Ad esempio, puoi creare un profilo Focus per scrivere e consentire notifiche solo dalle applicazioni di lavoro.

Allo stesso modo, puoi creare un profilo Focus per qualsiasi attività sanitaria come corsa o yoga e disattivare l’audio delle chiamate di tutti e abilitare le notifiche per le app relative alla salute su iPhone. Le possibilità sono infinite qui.

Come condividere i profili di messa a fuoco tra dispositivi

Una delle cose migliori del vivere in un ecosistema Apple è che ottieni la stessa esperienza su tutti i dispositivi Apple. La modalità di messa a fuoco non fa eccezione qui.

Apple ha anche portato la modalità Focus da iPhone a iPad e Mac. Puoi sincronizzare i profili Focus personalizzati creati su tutti i dispositivi Apple utilizzando lo stesso ID Apple. Ecco come farlo.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni su iPhone.

Passo 2: Vai al menu Focus.Modalità di messa a fuoco nelle impostazioni

Condividi tra dispositivi

Passaggio 3: Abilita l’opzione Condividi su tutti i dispositivi e inizierai a notare gli stessi profili Focus su Mac e iPad.

Supponiamo che tu abbia abilitato la modalità Focus sulla scrittura su iPhone per goderti un ambiente di scrittura privo di distrazioni. La stessa modalità di messa a fuoco è abilitata anche su Mac.

Come personalizzare la modalità di messa a fuoco

Ci sono un sacco di opzioni di personalizzazione da considerare quando si crea un profilo Focus personalizzato.

Notifiche sensibili al tempo

Ciò consentirà alle persone e alle app di avvisarti immediatamente, anche quando hai attivato la modalità focus. Puoi abilitare l’interruttore dal menu Impostazioni> Focus> Focus Profile.Notifiche urgenti

Condividi lo stato del focus

iOS dirà alle persone che hanno le notifiche disattivate quando questo interruttore è attivo e la persona, d’altra parte, può ignorarlo e avvisarti comunque se qualcosa è importante.

Personalizzazione della schermata iniziale e della schermata di blocco

Per ogni profilo Focus, puoi personalizzare l’aspetto della schermata iniziale e della schermata di blocco con app e widget personalizzati.

Ad esempio, puoi impostare la schermata iniziale durante la modalità di guida per visualizzare Google Maps, Waze, Apple Maps, Apple Music con un widget, ecc.Personalizzazione della schermata inizialeCrea pagine personalizzate

Puoi anche abilitare un determinato profilo Focus in un momento specifico e disattivarlo dopo che è servito al suo scopo. Ad esempio, puoi impostare il profilo del sonno in modo che si attivi alle 22:00. M. Di notte e disabilitalo automaticamente alle 6 del mattino. M.

Inizia a utilizzare la modalità di messa a fuoco su iPhone

La modalità Focus è una delle migliori aggiunte a iOS 15. Apple ha ancora una volta superato Android offrendo un sistema DND avanzato con molte opzioni di personalizzazione e profili personalizzati. Sarà interessante vedere come reagirà Google.

Come pensi di utilizzare la modalità Focus su iPhone? Condividi le tue opinioni nei commenti qui sotto.