Skip to content

Una guida all’utilizzo della modalità offline in Gmail

6 de Ottobre de 2021

In un mondo in cui l’accesso a Internet è ora più facile che mai, i servizi pubblici offline sono ancora necessari. Questo non è mai stato più vero che nel caso delle e-mail. L’accesso offline alle tue email importanti può essere vitale per chi è sempre in movimento. Google ha certamente riconosciuto la necessità quando ha lanciato una modalità offline per Gmail.

Simile alla tua modalità online, sarai in grado di visualizzare, rispondere ed eliminare le email. Le email inviate durante l’utilizzo offline verranno salvate nella posta in uscita di Gmail. Una volta tornato online, Gmail invierà automaticamente le email.

Come abilitare la modalità offline in Gmail

Per utilizzare la modalità offline di Gmail, devi prima abilitarla dalle impostazioni di Gmail. E mentre puoi utilizzare la modalità offline senza Internet, hai bisogno di una connessione Internet attiva mentre la attivi.

Attualmente, la modalità offline di Gmail è disponibile solo in Google Chrome (versione 61 o successiva). Quindi, assicurati di aggiornare Google Chrome se non l’hai già fatto. Una volta aggiornato, ecco come abilitare la modalità offline in Gmail.

Passo 1: Avvia Google Chrome e accedi al tuo account Gmail. Ora fai clic sull’icona a forma di ingranaggio nell’angolo in alto a destra e seleziona Visualizza tutte le impostazioni.Impostazioni Gmail

Passo 2: Lì, passa alla scheda Offline e seleziona la casella “Abilita posta offline”.Abilita la modalità offline in Gmail

Passaggio 3: Puoi quindi modificare le impostazioni di sincronizzazione e scegliere di archiviare le email degli ultimi 7, 30 o 90 giorni. Facoltativamente, puoi scegliere di includere anche gli allegati. In Impostazioni di sicurezza, scegli se desideri o meno mantenere i tuoi dati offline dopo esserti disconnesso da Gmail.

Infine, fai clic su Salva modifiche in basso.

Impostazioni della modalità offline di Gmail

Nota: Se sei un utente di G Suite, non sarai in grado di abilitare la modalità offline da solo. Per questo, dovrai chiedere all’amministratore di farlo per te.

Attendi che Gmail scarichi tutti i dati per l’utilizzo offline. Fatto ciò, sei pronto per utilizzare Gmail in modalità offline.

Come utilizzare Gmail in modalità offline

Dopo aver impostato la modalità offline di Gmail, qui ti mostriamo come utilizzare Gmail senza Internet.

Apri Google Chrome, digita mail.google.com nella barra degli indirizzi in alto e premi Invio per utilizzare la modalità offline di Gmail. Ti porterà alla tua casella di posta Gmail.Modalità offline di Gmail

Per tua comodità, puoi aggiungere la pagina Gmail ai segnalibri facendo clic sull’icona a forma di stella nella barra degli indirizzi. In alternativa, puoi anche creare un collegamento sul desktop per Gmail visitando il menu a tre punti> Altri strumenti> Crea collegamento.Crea scorciatoia per Gmail

Simile alla tua modalità online, sarai in grado di visualizzare, rispondere ed eliminare le email. Le email inviate durante l’utilizzo offline verranno salvate nella posta in uscita di Gmail. Una volta tornato online, Gmail invierà automaticamente le email.

Come disabilitare la modalità offline in Gmail

Se non intendi più utilizzare la modalità offline di Gmail, disattivarla avrebbe senso. Ecco come farlo.

Torna alle impostazioni di Gmail e passa alla scheda Offline. Quindi, deseleziona la casella “Abilita posta offline”. Successivamente, fai clic sul pulsante Salva modifiche in basso.Disabilita Gmail offline

Ora che hai disabilitato la modalità offline di Gmail, dovresti anche considerare di eliminare le e-mail e gli allegati scaricati sul tuo PC per l’utilizzo offline.

Come eliminare i dati archiviati da Gmail offline

Anche dopo aver disabilitato la modalità offline di Gmail, tutte le email e gli allegati archiviati rimangono sul tuo computer. Questa potrebbe essere una potenziale minaccia alla privacy, soprattutto se si utilizza un computer condiviso. Fortunatamente, puoi eliminare facilmente quei dati cancellando la cronologia di navigazione e i dati della cache su Google Chrome. Ecco come.

Passo 1: Apri Google Chrome e premi i tasti Ctrl + Maiusc + Canc per aprire rapidamente il pannello “Cancella dati di navigazione”.

Passo 2: Seleziona “Sempre” nella sezione Intervallo di tempo e seleziona tutte le opzioni nella scheda Base. Infine, fai clic sul pulsante “Cancella dati” in basso.Elimina i dati di navigazione

Dopo aver cancellato la cache di Chrome e i dati dei cookie, tutte le email archiviate offline verranno eliminate.

Come abilitare la modalità offline di Gmail su Android

È chiaro che al momento Google sta mantenendo esclusiva la modalità offline di Gmail. La modalità offline di Gmail è ovviamente disponibile solo per i suoi utenti Android. Sfortunatamente, gli utenti iOS non possono ancora utilizzare la modalità offline nell’app Gmail.

Detto questo, se hai un telefono Android, ecco come puoi abilitare e utilizzare la modalità offline di Gmail.

Passo 1: Apri l’applicazione Gmail sul tuo telefono. Tocca le tre linee orizzontali in alto a sinistra per accedere al menu dell’hamburger. Ora scorri verso il basso e vai su Impostazioni.

Menu GmailImpostazioni Gmail

Passo 2: Se disponi di più account Gmail, scegli l’account per il quale desideri abilitare la modalità offline. Ancora una volta, scorri verso il basso e abilita l’opzione Sincronizza Gmail in Utilizzo dati.Impostazioni dell'app Gmail

Modalità offline di Gmail per Android

Qui puoi impostare la durata della sincronizzazione tra 1 e 999 giorni.

Una volta terminato, sei pronto per leggere, rispondere ed eliminare le e-mail nell’app Gmail senza Internet. Quando sarai di nuovo online, la tua casella di posta in arrivo e quella in uscita si aggiorneranno automaticamente.

Offline ma disponibile

Nonostante i suoi limiti, la modalità offline di Gmail può essere un grosso problema per alcuni, soprattutto quando si viaggia in aree con scarsa ricezione di Internet. Essere in grado di accedere alle tue email importanti offline significa che non sei mai lontano dalle tue email più importanti.