Skip to content

I migliori 8 modi per risolvere WhatsApp senza scaricare file PDF su iPhone e Android

6 de Ottobre de 2021

WhatsApp continua a realizzare i tuoi sogni nello spazio di messaggistica istantanea (IM). Anche con la forte concorrenza di Telegram e Signal, la società di proprietà di Facebook è riuscita a stordire tutti con oltre 2 miliardi di utenti. Mentre WhatsApp è estremamente popolare, lo stesso non si può dire dell’affidabilità. Abbiamo visto l’indignazione del server facciale di WhatsApp e talvolta il mancato download di file multimediali e PDF. Se hai gli stessi problemi, seguici per risolvere il problema.

Su WhatsApp è possibile inviare fino a 100 MB di file. Questo dovrebbe essere sufficiente per inviare file PDF ad altri tramite chat. Il problema si verifica quando il destinatario non riesce a scaricare il file PDF ricevuto. Quindi risolviamo il problema.

Copriremo sia iPhone che Android nell’elenco delle soluzioni di seguito. Inoltre, menzioneremo la piattaforma pertinente quando necessario.

1. Abilita i dati mobili per WhatsApp (iPhone)

iOS consente agli utenti di limitare i dati mobili per applicazioni specifiche dal menu Impostazioni. Quindi, se hai disabilitato i dati mobili nel menu delle impostazioni di WhatsApp, non puoi scaricare un PDF. Ecco come cambiarlo.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni su iPhone.

Passo 2: Scorri verso il basso fino a WhatsApp.

Passaggio 3: Apri WhatsApp e abilita Dati mobili nel menu successivo.Abilita i dati mobili

Ora l’applicazione è pronta per utilizzare i dati mobili su iPhone e puoi facilmente scaricare file PDF dalla chat.

2. Concedere l’autorizzazione all’archiviazione (Android)

WhatsApp richiede un’autorizzazione di archiviazione pertinente per accedere allo spazio di archiviazione del dispositivo per archiviare file e foto scaricati. Se hai negato l’autorizzazione durante l’installazione o dal menu Imposta, il file non verrà salvato. Segui i passaggi seguenti per concedere l’autorizzazione all’archiviazione su Android.

Passo 1: Identifica WhatsApp dal cassetto delle app o dalla schermata iniziale di Android.

Passo 2: Premi a lungo l’icona di WhatsApp e seleziona il pulsante delle informazioni.

Passaggio 3: Vai su Permessi> Archiviazione e seleziona l’opzione Consenti.Menu dei permessiSeleziona spazio di archiviazione

3. Usa una rete solida

Si può inviare fino a 100 MB di dimensione del file tramite WhatsApp. Si tratta di una discreta quantità di dati e per scaricare file PDF a tre cifre è necessaria una buona connessione a Internet.

Durante il download di un file, assicurati di trovarti in un buon intervallo di rete. Preferisci connetterti alla banda a 5 GHz piuttosto che alla banda a 2,4 GHz sulla tua rete Wi-Fi.

Su iPhone, prova a mantenere aperta la conversazione durante il download del file e non premere l’app in background.

4. Abilita l’aggiornamento dell’applicazione in background (iPhone)

Devi assicurarti che l’aggiornamento in background per WhatsApp sia abilitato su iPhone affinché il processo di download continui in background.

Passo 1: Apri l’app Impostazioni su iPhone.

Passo 2: Scorri verso il basso fino a WhatsApp e attiva l’opzione Aggiorna app in background.

Abilita aggiornamento app in background

5. Blocca WhatsApp in multitasking (Android)

Mentre Android eccelle nel multitasking, alcuni produttori di telefoni basati su Android interrompono completamente le attività in background per risparmiare la durata della batteria del telefono.Blocca whatsapp

Il comportamento è visibile principalmente nelle skin cinesi come MIUI, Realme UI, Color OS e FunTouch OS. Puoi aprire il menu multitasking e bloccare lì l’applicazione WhatsApp.

6. Ripristina le impostazioni di rete (iPhone)

Se hai problemi di rete su iPhone, non puoi scaricare file PDF da WhatsApp. Tuttavia, Apple ha aggiunto un’opzione per ripristinare le impostazioni di rete sul dispositivo con un solo tocco. Ecco come accedervi.

Apri Impostazioni iPhone e vai su Generali> Ripristina> Ripristina impostazioni di rete.Ripristina le impostazioni di rete

7. Abilita il download automatico dei file

WhatsApp non richiede l’input manuale per scaricare i file sul dispositivo. Con l’opzione di download automatico, i file PDF possono essere scaricati automaticamente su una rete specifica.

Su iPhone, puoi aprire WhatsApp> Impostazioni> Archiviazione e dati> Download automatico dei media> Documenti> e selezionare Wi-Fi e cellulare.Download automatico dei media

Su Android, vai su WhatsApp > Impostazioni > Memoria e dati > Download automatico dei media e seleziona Documenti quando utilizzi dati mobili e Wi-Fi.Download automatico di file multimediali su Android

8. Aggiorna WhatsApp

WhatsApp rilascia frequentemente aggiornamenti per migliorare l’affidabilità dell’applicazione. Se stai utilizzando una build obsoleta sul tuo iPhone o Android, potresti avere problemi di download del PDF.

Scarica file PDF su WhatsApp

A volte puoi anche chiedere all’altra persona di inviare nuovamente il file su WhatsApp per riprendere il processo di download. Nella maggior parte dei casi, sarai in grado di risolvere i problemi di download di PDF su WhatsApp per Android e iPhone seguendo i passaggi precedenti. Quale trucco ha funzionato per te? Disattiva l’audio qui sotto nei commenti.