Skip to content

2 modi principali per rimuovere la protezione di un foglio di calcolo di Microsoft Excel in Windows 10

6 de Ottobre de 2021

Microsoft Excel è uno degli strumenti popolari utilizzati per l’analisi e i calcoli dei dati. Tuttavia, a causa della natura di Excel, una modifica a una cella oa un foglio di lavoro potrebbe influire sull’output prodotto. Di conseguenza, la maggior parte delle persone utilizza la funzione Proteggi foglio o Proteggi cartella di lavoro in Excel per evitare modifiche indesiderate.

Ma cosa succede quando è necessario controllare il foglio di calcolo o la cartella di lavoro di Excel? Ci sono alcuni modi per farlo e ti mostreremo come farlo.

1. Rimuovere la protezione di Microsoft Excel con una password

Se disponi di una password per il foglio di lavoro Microsoft Excel protetto, rimuovere la protezione è piuttosto semplice. È così che funziona:

Passo 1: Avvia il file Microsoft Excel.Dai un'occhiata al foglio di calcolo Excel e al passaggio 1 della cartella di lavoro

Passo 2: Per identificare un foglio di lavoro bloccato o protetto, fai clic su una delle celle e dovresti ottenere una finestra di dialogo che indica che il foglio è protetto. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo.Controlla il foglio di lavoro Excel e la cartella di lavoro passaggio 2

Passaggio 3: Nel foglio di lavoro protetto, fare clic su Rivedi nella scheda della barra multifunzione.Controlla il foglio di calcolo Excel e la cartella di lavoro passaggio 3

Passaggio 4: Nel gruppo Check-in selezionare Check-out foglio di lavoro.Dai un'occhiata al foglio di lavoro Excel e al passaggio 4 della cartella di lavoro

Passaggio 5: Se si dispone della password per il foglio di lavoro, immettere la password nella finestra di dialogo visualizzata e selezionare OK. Il foglio di lavoro non è protetto se si immette la password corretta.

Controlla il foglio di calcolo Excel e la cartella di lavoro passaggio 5

Nota: Puoi controllare solo un foglio di lavoro alla volta. Se sono presenti più fogli di lavoro protetti, è necessario eseguire questo processo per ciascun foglio.

2. Rimuovere la protezione di Microsoft Excel senza password

Cosa succede se non si dispone della password per il foglio di lavoro o la cartella di lavoro protetta? Puoi ancora controllare una cartella di lavoro o un foglio di lavoro di Excel utilizzando VBA (Visual Basic for Applications) o altri software per fogli di calcolo come Fogli Google.

Dai un’occhiata a Microsoft Excel caricandolo su Fogli Google

Quest’ultimo metodo richiede di disporre di una connessione Internet e di un account Google. Ecco cosa fare:

Passo 1: Visita Fogli Google in un browser web.Dai un'occhiata al foglio di lavoro Excel e al passaggio 6 della cartella di lavoro

Passo 2: Nella barra del titolo Inizia un nuovo foglio di calcolo, fai clic su Vuoto (+).Controlla il foglio di lavoro Excel e la cartella di lavoro passaggio 7

Passaggio 3: Nel nuovo foglio di lavoro, fai clic su File.

Controlla il foglio di lavoro Excel e il passaggio 8 della cartella di lavoro

Passaggio 4: Fare clic su Importa nel menu.Controlla il foglio di lavoro Excel e la cartella di lavoro passaggio 9

Passaggio 5: Nella finestra di dialogo, fai clic su Carica e trascina il file Excel dal tuo dispositivo a Fogli Google.Controlla il foglio di calcolo Excel e la cartella di lavoro passaggio 10

Passaggio 6: Al termine del caricamento del file, seleziona Importa dati.Controlla il foglio di lavoro di Excel e il passaggio 11 della cartella di lavoro

Passaggio 7: I dati di Excel dovrebbero ora essere in Fogli Google. Per ritrasformarlo nel modulo Excel, seleziona File.

Dai un'occhiata al foglio di lavoro Excel e al passaggio 12 della cartella di lavoro

Passaggio 8: Seleziona Scarica e poi Microsoft Excel (.xlsx). Una volta avviato il file scaricato, le restrizioni del passcode non dovrebbero più esistere.Dai un'occhiata al foglio di calcolo Excel e al passaggio 13 della cartella di lavoro

Nota: Quando si importa Excel in Fogli Google o si scaricano Fogli Google in formato Excel, i fogli di lavoro possono subire modifiche strutturali.

Scopri Microsoft Excel con Microsoft Visual Basic, Applications Edition (VBA)

Puoi facilmente controllare un foglio di lavoro o una cartella di lavoro protetti da password utilizzando il codice VBA. Tuttavia, questo metodo è disponibile solo per Microsoft Excel 2010 o versioni precedenti. È così che funziona:

Passo 1: Crea una copia del file Microsoft Excel ed esegui la copia.

La creazione di una copia garantisce la disponibilità di un backup nel caso in cui la codifica VBA non riesca.

Passo 2: Controlla l’estensione del file della cartella di lavoro. Se ha l’estensione .xlsx, è necessario salvarlo nuovamente in formato .xls facendo clic su File e quindi su Salva con nome.

Il formato xlsx è per le cartelle di lavoro create, modificate o salvate nelle ultime versioni di Excel (Microsoft 2013 o successive). Il metodo VBA non funzionerà per tali libri.Rimuovere la protezione della cartella di lavoro e del foglio di lavoro di Excel passaggio 14

Passaggio 3: Immettere il nome del file Excel e dal menu a discesa per il tipo di file, selezionare .xls e fare clic su Salva.Rimuovere la protezione della cartella di lavoro e del foglio di lavoro di Excel passaggio 15

Passaggio 4: Avvia l’editor di Visual Basic premendo Alt + F11 sulla tastiera.Dai un'occhiata al foglio di lavoro Excel e al passaggio 16 della cartella di lavoro

Passaggio 5: Sulla barra multifunzione dell’editor, seleziona Inserisci e poi Modulo dall’elenco dei menu.Rimuovere la protezione della cartella di lavoro e del foglio di lavoro di Excel passaggio 17

Passaggio 6: Dovrebbe aprirsi una nuova finestra per il codice VBA. Notare i due menu a discesa con Generale e Dichiarazioni.Rimuovere la protezione della cartella di lavoro e del foglio di lavoro di Excel passaggio 18

Passaggio 7: Nella finestra del modulo, copia e incolla il seguente codice:

Sub PasswordBreaker()
Breaks worksheet password protection.
Dim i As Integer, j As Integer, k As Integer
Dim l As Integer, m As Integer, n As Integer
Dim i1 As Integer, i2 As Integer, i3 As Integer
im i4 As Integer, i5 As Integer, i6 As Integer
On Error Resume Next
For i = 65 To 66: For j = 65 To 66: For k = 65 To 66
For l = 65 To 66: For m = 65 To 66: For i1 = 65 To 66
For i2 = 65 To 66: For i3 = 65 To 66: For i4 = 65 To 66
For i5 = 65 To 66: For i6 = 65 To 66: For n = 32 To 126
ActiveSheet.Unprotect Chr(i) & Chr(j) & Chr(k) & _
Chr(l) & Chr(m) & Chr(i1) & Chr(i2) & Chr(i3) & _
Chr(i4) & Chr(i5) & Chr(i6) & Chr(n)
If ActiveSheet.ProtectContents = False Then
MsgBox “Password is ” & Chr(i) & Chr(j) & _
Chr(k) & Chr(l) & Chr(m) & Chr(i1) & Chr(i2) & _
Chr(i3) & Chr(i4) & Chr(i5) & Chr(i6) & Chr(n)
Exit Sub
End If
Next: Next: Next: Next: Next: Next
Next: Next: Next: Next: Next: Next
End Sub

Rimuovere la protezione della cartella di lavoro e del foglio di lavoro di Excel passaggio 19

Passaggio 8: Dopo aver incollato il codice, il secondo menu a discesa dovrebbe cambiare da Statements a PasswordBreaker. Esegui il programma premendo F5 sulla tastiera del PC.Rimuovere la protezione della cartella di lavoro e del foglio di lavoro di Excel passaggio 20

Passaggio 9: Dovresti vedere una nuova password in un popup composto dalla lettera A invece di una normale password. Dopo aver fatto clic su OK, ti libererai del foglio di lavoro protetto da password.Rimuovere la protezione della cartella di lavoro e del foglio di lavoro di Excel passaggio 21

Passaggio 10: Fare clic su Ctrl + S per salvare le modifiche.

Proteggi Fogli Google

Questi erano i modi per controllare un foglio di calcolo o una cartella di lavoro di Microsoft Excel in Windows 10. Fogli Google offre anche un modo per limitare le modifiche a celle e righe. Puoi farlo bloccando celle e righe in Fogli Google.