Skip to content

Le 5 migliori alternative ad Adobe Spark per la creazione di grafica

7 de Settembre de 2021

Adobe Spark è uno degli strumenti migliori e più facili da usare per creare grafica visivamente accattivante per i social media. Il servizio è molto popolare tra gli influencer dei social media e gli artisti emergenti. Sebbene Adobe offra una versione gratuita del servizio, l’azienda ha portato molti degli strumenti di personalizzazione di Adobe Spark sotto l’ombrello costoso Creative Cloud.

Adobe Spark è uno strumento facile da usare per creare immagini accattivanti da condividere sui social media. Ma se stai cercando di uscire dall’ecosistema Adobe, ecco alcune fantastiche alternative gratuite ad Adobe Spark che puoi provare.

1. Canva

Canva viene spesso paragonato ad Adobe Spark ed è una buona alternativa. Il servizio ha più di 55 milioni di utenti attivi mensili e dà accesso a più di 75 milioni di immagini stock. Il servizio è facile da usare e, poiché è multipiattaforma, puoi avviare il tuo progetto su un dispositivo e continuare a lavorare su un altro.

Grazie alla sua vasta libreria di risorse, puoi creare qualsiasi cosa, dai post sui social media personalizzati alle presentazioni visivamente accattivanti. Il servizio ti consente anche di collaborare con altri su un progetto.Canva

Canva include migliaia di caratteri premium, stili di testo, immagini stock e altro per confonderti (ea volte confonderti). Non dovrai uscire dall’applicazione per cercare qualcosa sul web.

Canva è disponibile sul Web e dispone di app per la maggior parte dei sistemi operativi, inclusi iOS, Android, macOS e Windows. Le immagini del livello gratuito sono filigranate e dovrai pagare $ 1 per rimuovere le filigrane da ogni risorsa premium nel tuo progetto.

Canva offre anche Canva Pro per $ 12,95 al mese, dandoti accesso a foto premium illimitate, modelli personalizzati, un kit di branding e altro ancora. Puoi anche provare Canva Pro gratuitamente per un mese.

Visita Canva

2. Pablo di Buffer

Pablo è lo strumento di progettazione grafica minimale e semplice di Buffer, un popolare strumento di gestione dei social media. La semplicità è la chiave con Pablo, il servizio non richiede la creazione di un account e puoi iniziare subito aprendo il sito web.Img pablo di buffer

Puoi caricare un’immagine personalizzata o cercare oltre 600.000 immagini sul tuo sito web, applicare alcuni filtri preinstallati, facoltativamente, e aggiungere testo/citazioni. L’immagine è disponibile per un facile download e puoi anche condividerla direttamente tramite Buffer. Pablo è uno dei modi migliori per modificare le foto per i social media in movimento.

È possibile accedere a Pablo tramite il Web e, se devi lavorare offline, Buffer offre un’estensione di Google Chrome che puoi installare sul tuo laptop Windows, macOS o Linux.

Visita Pablo

3. Designer

Desygner offre alcune delle funzionalità più avanzate, pur essendo facile da usare. Ha diversi modelli disponibili e il servizio ti consente persino di importare file PSD e SVG predefiniti.

Desygner ti consente di convertire un’immagine in altre dimensioni con il clic di un pulsante. Diciamo che hai progettato un post Facebook su Desygner, e ora devi caricare lo stesso su Instagram, ma poiché il servizio è più adatto ai contenuti verticali, dovrai riprogettare tutto. In Desygner, con il clic di un pulsante, puoi ridimensionare rapidamente un’immagine ad altre dimensioni.

Designer Editor

Desygner è gratuito da usare sul web. Ha app separate, ma sono disponibili solo per iOS e Android. Il servizio offre anche un piano a pagamento che ti costerà $ 4,95 al mese se pagato annualmente e ti darà accesso a foto d’archivio, un programma di pianificazione dei social media e molti modelli accattivanti. Vai avanti e provalo e siamo sicuri che rimarrai impressionato.

Visita Designer

4. Piktochart

Piktochart è uno dei migliori creatori di infografiche disponibili su Internet. Il servizio offre un tutorial intuitivo sulla registrazione. Ha un’enorme risorsa di libreria contenente blog utili, tutorial video e persino un canale dedicato per istruire gli utenti su come utilizzare Piktochart.

Piktochart ti consente di scaricare il tuo grafico come “blocchi” in modo da poter utilizzare la singola risorsa altrove. Inoltre, puoi anche collaborare con altri su un progetto.

Img piktochart

Oltre ai modelli per Instagram e Facebook, Piktochart ti consente anche di creare infografiche per cose specifiche come previsioni finanziarie o presentazioni per gli investitori.

Piktochart è gratuito, ma se vuoi sfruttare le funzionalità avanzate, il servizio costerà $ 25 al mese.

Visita Piktochart

5. Snappa

Snappa è un’altra fantastica alternativa ad Adobe Spark. Snappa non solo ti dà accesso a oltre un milione di immagini stock e vettori, ma il servizio si distingue per la sua ricca libreria di testi e caratteri.

Ha una stretta integrazione con tutti i principali social network, facilitando l’organizzazione di post e contenuti all’interno dell’app Snappa. Ha tutti gli strumenti di Adobe Spark, inclusa la modifica del testo, la visualizzazione della griglia, l’acquisizione di oggetti magnetici, ma insieme a questi strumenti, Snappa ha un po’ di personalizzazione in più qua e là.Img snappa

Una cosa che spicca è la scheda “popolare” che puoi trovare in molte opzioni come il selettore di colori e il selettore di immagini. Elenca tutte le opzioni richieste dagli utenti e dagli influencer dei social media, che puoi utilizzare per rendere i tuoi contenuti in linea con le tendenze attuali.

Snappa è accessibile anche via web e l’azienda afferma di essere impegnata nello sviluppo di applicazioni desktop autonome. Puoi anche provare il loro piano Pro, che ti costerà $ 10 al mese. Snappa attualmente offre quattro mesi gratuiti sui loro piani Pro quando paghi per l’abbonamento di un anno.

Visita Snappa

Esci dall’ecosistema Adobe

Hai provato uno dei servizi sopra elencati? Quali funzionalità ti piacciono rispetto ad Adobe Spark? Vuoi che copriamo alternative per altre applicazioni Adobe? Fatecelo sapere nella sezione commenti.