Skip to content

I 5 migliori strumenti di annotazione per Windows 10

7 de Settembre de 2021

Gli screenshot delle annotazioni facilitano il riferimento in seguito e si concentrano solo sulle informazioni importanti. Inoltre, puoi disegnare o utilizzare l’evidenziatore per contrassegnare le aree essenziali. Puoi utilizzare gli strumenti di annotazione per disegnare o aggiungere ulteriori dettagli a un’immagine, PDF o e-book. Scopri alcuni dei migliori strumenti di annotazione dello schermo per Windows 10.Strumenti di annotazione per Windows

Gli strumenti di annotazione su schermo sono utili per contrassegnare un oggetto specifico su un’immagine, compilare moduli PDF e persino firmare documenti in movimento. Segnalare immagini rende il tuo messaggio chiaro e rende più facile per il tuo pubblico capire cosa vuoi trasmettere. Noi di Tecnotuto utilizziamo molto gli strumenti di annotazione. Dai un’occhiata ad alcuni degli strumenti di annotazione dello schermo utili e affidabili che utilizziamo.

1. Acrobat Reader

Adobe Acrobat è probabilmente il lettore PDF più utilizzato al mondo. È disponibile come download gratuito su quasi tutti i sistemi operativi ed è ricco di funzionalità. Una di queste funzionalità include la marcatura e l’annotazione dei file PDF. Lo strumento di annotazione in Adobe Acrobat Reader è nascosto nello strumento Commenti.

Seleziona lo strumento Commento dalla barra laterale. Una barra include opzioni come una penna, creare forme, caselle di testo e altre sotto la barra del titolo principale. Puoi selezionare una serie di opzioni per annotare il tuo PDF. Una volta apportate le modifiche, puoi utilizzare l’opzione Condividi per condividere direttamente il PDF con altre persone.

Puoi esportare il PDF e quindi convertire un PDF in PNG per una migliore compatibilità.

Scarica Adobe Acrobat Reader

2. gInk

Annotare PDF è una cosa, ma quando si verifica una situazione in cui devi fare uno screenshot, annotarlo lì e poi inviarlo, è allora che entra in gioco gInk. È un piccolo programma open source gratuito che si trova nella barra delle icone di Windows 10 e aiuta a semplificare le schermate con gli oggetti contrassegnati.

gInk è disponibile per il download da GitHub. Un ulteriore vantaggio di questo è che puoi presentare un reclamo di bug direttamente allo sviluppatore, se ne hai.

Inchiostro G

Usare gInk è molto semplice. Una volta installato il programma 350kb, verrà posizionato nella barra delle applicazioni. Ogni volta che devi fare uno screenshot, premi il pulsante G e apparirà un vassoio con le opzioni della penna. Ora devi aggiungere l’immagine ai segnalibri, fare clic sull’icona della fotocamera e boom. Lo screenshot viene salvato automaticamente nella cartella “Immagini” e pronto per essere condiviso.

Scarica gInk

3. Ritaglia e disegna

Snip & Sketch potrebbe essere solo uno dei migliori strumenti di annotazione dello schermo per Windows 10. È integrato direttamente nel sistema operativo, non richiede configurazione ed è disponibile per l’uso a livello di sistema.

Per utilizzare Cattura e annota, premi Win + Maiusc + S per visualizzare la barra degli strumenti di cattura. Qui puoi scegliere di scattare una foto a schermo intero, qualcosa di un po’ più libero o un’area particolare dello schermo. Viene quindi copiato negli appunti, da dove è possibile condividerlo direttamente nel caso in cui non sia necessario scriverlo.Ritaglia e disegna

Se desideri aggiungere testo o frecce, o anche disegnare, nella parte superiore dello screenshot appena acquisito, apri la barra delle notifiche e fai clic sulla notifica Cattura e disegna. Qui puoi disegnare sull’immagine, evidenziare qualcosa e fare molto di più. Successivamente, fai clic sul pulsante Appunti in alto a destra o puoi persino salvarlo per un uso futuro.

4. Annotatore PDF

PDF Annotator è molto più di un semplice strumento di annotazione PDF. È uno strumento di modifica PDF ricco di funzionalità, che consente di aggiungere commenti, firme e layout, rendendo l’annotazione PDF un gioco da ragazzi.

Annotatore PDF

Oltre alla modifica dei file PDF, uno dei vantaggi di PDF Annotator rispetto ad Adobe Acrobat è la modifica delle immagini. Un altro vantaggio aggiunto di PDF Annotator è la funzione “versione documento”. Conserva le versioni delle modifiche che apporti a un PDF, proprio come fa Google con Google Docs, se hai bisogno di tornare a una versione specifica in futuro. Inoltre, questo software può convertire file come docx, ppt e persino xls in PDF.

PDF Annotator è disponibile per $ 70. L’azienda offre anche una prova gratuita di 30 giorni da provare.

Scarica Annotatore PDF

5. Ink2Go

Ink2Go è una combinazione di strumenti di annotazione dello schermo e software di cattura dello schermo. Questo software ti consente di salvare le tue annotazioni come file di immagine o persino di condividere la registrazione dell’intero processo di annotazione.

Ink2 Go

Le funzioni di annotazione dello strumento sono semplici. Puoi usare un evidenziatore o una penna configurabile per disegnare su un’immagine. Ink2Go è disponibile per $ 19,9 e l’azienda offre anche una prova gratuita di 15 giorni.

Visita Ink2Go

Annota immagini e file PDF in movimento

Gli strumenti di annotazione sullo schermo possono essere utili in molte situazioni, dalla preparazione di note all’annotazione dei dettagli delle ricette. Quale degli strumenti di annotazione dello schermo menzionati hai provato? Fatecelo sapere nella sezione commenti.