Skip to content
Mac

Dovresti sostituire Spotlight su Mac?

7 de Settembre de 2021

La ricerca Spotlight svolge un ruolo importante nella ricerca di elementi su Mac. Proprio come fa Windows Search su Windows. Puoi premere Command + Space (scorciatoia da tastiera Spotlight) per avviare la ricerca Spotlight e cercare qualsiasi cosa sul tuo Mac. Sebbene funzioni a stretto contatto con le applicazioni native, puoi anche cercare online utilizzandolo. Detto questo, ha alcuni difetti. Quindi Alfred 4 può facilmente sostituirlo con varie integrazioni di app e molti astuti assi nella manica.Riflettori contro Alfred

Alfred 4 è in grado di portare la tua esperienza di ricerca a un livello superiore. Coloro che hanno esperienza tecnica possono anche sfruttare il plug-in del flusso di lavoro per creare automazioni complesse. Se sei confuso tra Alfred 4 e la ricerca predefinita di Spotlight, continua a leggere per trovare tutte le differenze.

Utilizzo simultaneo di Spotlight e Alfred 4

Chiariamo questo. Puoi facilmente utilizzare Spotlight Search e Alfred 4 fianco a fianco. Tutto quello che devi fare è assegnare una parola chiave diversa per Alfred 4 e mantenere la scorciatoia predefinita Command + Space per la ricerca Spotlight.Tasto di scelta rapida Alfred

Tuttavia, non è una soluzione pratica. Puoi scegliere uno dei due e assegnare una combinazione di tasti di scelta rapida per un flusso di lavoro migliore.

Guardare e sentire

Parliamo un po’ di come appare la barra di ricerca sia in Spotlight Search che in Alfred 4. La ricerca predefinita di Spotlight ha un tema grigio e si abbina perfettamente al resto del sistema operativo. Passa a un tema scuro e il menu di ricerca Spotlight seguirà con un aspetto simile.

Alfred sembrava un po’ datato rispetto alla soluzione predefinita di Apple. Con la versione 4.0, l’azienda ha preso sul serio la parte del tema e ha aggiunto molte opzioni.Alfred guarda

Vai al menu Preferenze di Alfred e apri Aspetto. Puoi scegliere uno dei dieci temi, tra cui un tema classico, un tema scuro, verde acqua, contrasto elevato e altro ancora. Preferiamo principalmente il tema macOS predefinito di Alfred in quanto si fonde abilmente con macOS.

Alfred supera facilmente quando si tratta di personalizzazione dei caratteri. Vai al menu Preferenze di Alfred e sarai in grado di scegliere tra dozzine di caratteri per personalizzare l’esperienza.

Funzione di ricerca e trucchi intelligenti

Parliamo del motivo principale per scegliere un’alternativa di ricerca Spotlight di terze parti. La funzione di ricerca predefinita è limitata alle applicazioni di origine e ad alcuni servizi di terze parti. Parliamo di loro.

Con la ricerca predefinita di Spotlight, puoi trovare app installate, segnalibri e cronologia (browser Safari), documenti, cartelle, immagini, musica, film, presentazioni, fogli di calcolo e altro ancora.Ricerca Spotlight

Le funzionalità non finiscono qui. Puoi utilizzare la ricerca Spotlight per risolvere i calcoli di base utilizzando l’app calcolatrice macOS predefinita. Ad esempio, puoi digitare “5 * 40 + 78” nella ricerca Spotlight e otterrai risposte precise con l’applicazione Calcolatrice.Calcolatrice Spotlight

Un altro buon trucco è la conversazione valutaria. Avvia la ricerca Spotlight e digita $ 50 in euro o sterline e restituirà le risposte corrette utilizzando il servizio Yahoo Finance.

Siri si integra perfettamente anche con Spotlight. Quando digiti la query nella barra di ricerca, noterai i suggerimenti di Siri appena sotto la casella di ricerca. Spotlight Search è molto utile quando si tratta di contenuti archiviati nelle applicazioni Apple. Aspetta di vedere le capacità di Alfred.Conversione di spotlight

Alfred compensa le funzionalità che non sono disponibili negli endpoint di ricerca di Spotlight. E solo quando le proverai ti renderai conto del motivo per cui questa app di terze parti ottiene così tanti follower rispetto alla funzione nativa su macOS.

A parte le solite query di ricerca, Alfred funziona perfettamente con le popolari app di terze parti come Google Chrome e 1Password. Ad esempio, se utilizzi Chrome come browser predefinito su Mac, puoi digitare il nome del sito Web e premere Invio per aprire la scheda nel browser. Un altro fantastico plugin è il supporto 1Password che è utile per proteggere le tue password.Alfred Chrome

Cerca la voce 1Password senza aprire l’app e ottieni le informazioni pertinenti direttamente dal menu di ricerca di Alfred.

Alfred offre anche scorciatoie da tastiera per passare rapidamente a una risposta. Quando l’applicazione ti presenta molti suggerimenti, puoi utilizzare i tasti ‘Comando + 1/2/3…’ e aprire rapidamente le risposte pertinenti.

Un’altra integrazione che potresti apprezzare è Wikipedia e Amazon. Basta digitare il nome di un prodotto o di una query e puoi selezionare una ricerca su Google, Amazon o Wikipedia. Puoi anche accedere ai dati degli appunti tramite il menu di ricerca di Alfred. Pulito, no?

Alfred ricerca amazon

La perfetta integrazione dei comandi di sistema può farti impazzire.

Avvia la ricerca Alfred e digita Sospendi e premi invio per mettere il Mac in modalità Sospensione. Usa i comandi Volup o Voldown e puoi aumentare o diminuire il volume mentre sei in movimento.

Comandi di sistema di Alfred

Vuoi spegnere il tuo Mac senza toccare il pulsante di accensione? Digita Spegni in Alfred e sarai in grado di spegnere rapidamente il tuo Mac.

Apri la ricerca di Alfred e digita Esci e ti offrirà di uscire da un’app specifica o da tutte le app con un clic. Usiamo sempre il comando Esci e Sospendi. E la buona notizia è che i comandi di sistema fanno parte della versione gratuita. Non è necessario sborsare soldi extra per questo.

Proprietà aggiuntive

Con Spotlight Search, puoi definire esattamente dove cercare e cosa evitare. Vai su Preferenze di Sistema> Spotlight e disattiva le opzioni che non ti servono più. Puoi anche aggiungere cartelle Mac e chiedere a Spotlight di escluderle dai risultati di ricerca.Funzione Spotlight aggiuntiva

Alfred offre flussi di lavoro. È la versione di Alfred di IFTTT (If This Then That) e puoi creare flussi di lavoro personalizzati in base alle tue esigenze. Crea script personalizzati ed eseguili utilizzando i tasti di scelta rapida definiti. L’intera faccenda del flusso di lavoro è un po’ complicata e devi passare un po’ di tempo con il software per sentirti a tuo agio.

Il flusso di lavoro di Alfred

Il flusso di lavoro fa parte di Alfred Powerpack che costa £ 49 come acquisto una tantum con aggiornamenti gratuiti a vita.

Migliora la tua produttività

Rispetto all’implementazione di Microsoft su Windows 10, Spotlight Search su macOS è molto migliore. Tuttavia, Alfred 4 porta l’esperienza al livello successivo e spazza i comandi di sistema, l’integrazione di Google Chrome, le opzioni di personalizzazione e il flusso di lavoro. Vai avanti e provalo e condividi la tua esperienza nella sezione commenti qui sotto.