Skip to content
Mac

Le 8 migliori soluzioni quando l’app di posta si chiude inaspettatamente su Mac

6 de Settembre de 2021

L’app di posta predefinita sul Mac ha ricevuto un rinnovamento tanto necessario con l’aggiornamento macOS Big Sur. Oltre all’estetica, l’app Mail presenta alcuni inconvenienti. Uno di questi fastidi è che l’app Mail si chiude inaspettatamente nel bel mezzo del lavoro.Risolvi l'arresto anomalo dell'app di posta su mac

Anche se utilizzi occasionalmente l’app Mail, è necessario correggere gli arresti anomali casuali. Se hai lo stesso problema su Mac, continua a leggere per risolverlo.

1. Riavvia il tuo Mac

Questa è una delle soluzioni più comuni per l’applicazione Mail. Il riavvio del Mac ti darebbe la possibilità per macOS di caricare correttamente tutte le tue risorse, che potrebbero non essere state caricate completamente la prima volta che avvii il Mac.

Passo 1: Fare clic sull’icona Apple nell’angolo in alto a sinistra.

Passo 2: Seleziona Riavvia.

Questo dovrebbe riavviare il tuo Mac e dovresti controllare se il problema persiste.

2. Aggiorna macOS

Come su iOS, l’app Mail su macOS è collegata al sistema. Cioè, Apple invia gli aggiornamenti all’applicazione Mail tramite gli aggiornamenti del software di sistema. Non puoi andare al Mac App Store e scaricare l’aggiornamento della posta sul Mac.

Passo 1: Fare clic sull’icona Apple nell’angolo in alto a sinistra.

Passo 2: Vai a Preferenze di Sistema.

Passaggio 3: Seleziona Aggiornamento software.Aggiorna il sistema operativo mac

Passaggio 4: Aggiorna macOS all’ultima versione disponibile.

Riavvia il Mac e prova a utilizzare nuovamente l’app Mail.

3. Ricostruisci le caselle di posta

Se riesci ad accedere all’app Mail per un paio di minuti, prova questo trucco per risolvere il problema.

Passo 1: Apri l’app Mail sul Mac.

Passo 2: Seleziona Casella di posta dalla barra dei menu.Ricostruisci posta

Passaggio 3: Fai clic su Ricostruisci in basso.

MacOS ricostruirà tutti gli account di posta elettronica. Al termine, riavvia il Mac e apri l’app Mail per vedere se si blocca in modo casuale.

4. Disabilita/abilita gli account di posta elettronica

Questo è un trucco utile che ha funzionato per molti. In caso di problemi con gli account e-mail aggiunti nell’app Mail, potrebbe essere chiusa in modo imprevisto. Seguire i passaggi seguenti per risolvere il problema.

Passo 1: Vai al menu Preferenze di Sistema su Mac.

Passo 2: Seleziona la sezione Account Internet.

Passaggio 3: Seleziona l’account e-mail dalla barra laterale di sinistra.Disabilita posta

Passaggio 4: Deselezionalo dal lato destro.

Ora vai avanti e apri Mail e controlla se funziona bene. Se tutto sembra essere a posto, torna allo stesso menu Account Internet e abilita l’opzione per utilizzare l’account e-mail con l’app Mail.

5. Avvia in modalità provvisoria

Quando avvii il Mac in modalità provvisoria, risolverà automaticamente i problemi del Mac e cancellerà la cache di sistema che causa problemi. Segui i passaggi seguenti per avviare il tuo Mac in modalità provvisoria.

Passo 1: Spegni completamente il tuo Mac.

Passo 2: Tieni premuto il tasto Maiusc sulla tastiera del Mac e premi il pulsante di accensione.

Tieni premuto il tasto Maiusc finché il Mac non si avvia in modalità provvisoria.

Ora puoi aprire l’app Mail e vedere se il problema è stato risolto o meno. Se non si riavvia in modalità normale, continua con le altre soluzioni.

6. Elimina i file delle preferenze

I file delle preferenze sul tuo Mac sono responsabili di dire alle applicazioni sul tuo computer come dovrebbero funzionare. I file delle preferenze nell’app Mail possono essere danneggiati durante l’uso e ciò può causare l’arresto anomalo dell’app Mail su Mac.

Devi spostare quei fastidiosi file delle preferenze nel Cestino. Segui i passaggi seguenti.

Passo 1: Apri il menu del Finder.

Passo 2: Seleziona Vai dalla barra dei menu.Vai alla cartella

Passaggio 3: Fai clic su Vai al Finder nel menu successivo.

Passaggio 4: Digita ~/Libreria/Preferenze e premi il pulsante Vai.File delle preferenze

Passaggio 5: Identifica com.apple.mail.plist e com.apple.mail-shared.plist dall’elenco. Fare clic con il tasto destro su di essi e selezionare Sposta nel cestino.Elimina i file delle preferenze

Successivamente, riavvia il Mac e verifica se il problema con l’app Mail è stato risolto.

7. Eliminare la cartella di posta salvata.

La cartella della posta salvata è una cartella della cache che consente di riaprire o riprendere l’applicazione di posta dopo che l’utente ha chiuso l’applicazione.

Se noti che l’app di posta si blocca dopo averla utilizzata per la prima volta, è possibile che la cartella salvata sia danneggiata e causa l’arresto anomalo dell’app di posta.

Passo 1: Apri il menu del Finder.

Passo 2: Seleziona Vai dalla barra dei menu.Vai alla cartella

Passaggio 3: Fai clic su Vai al Finder nel menu successivo.

Passaggio 4: Digita ~ / Libreria / Stato dell’app salvata / e premi il pulsante Vai.Cartella salvata

Passaggio 5: Trova la cartella denominata com.apple.mail.savedState e spostala nel cestino.Elimina cartella salvata

8. Ripristina NVRAM

Il ripristino della NVRAM è un modo efficace per risolvere i problemi del Mac. Questo piccolo spazio di archiviazione salva le impostazioni del computer mentre l’alimentazione è spenta.Ripristina NVRAM

Per ripristinare la NVRAM, riavvia il Mac. Quando senti il ​​suono di avvio del Mac, tieni premuti Opzione + Comando + P + R per circa 20 secondi. Il Mac si riavvierà una o due volte. L’azione ripristinerà sia la NVRAM che la PRAM.

Inizia con l’app Mail su Mac

Sebbene ci siano molte ottime alternative all’app Mail su Mac, la maggior parte degli utenti si attiene alla soluzione integrata per comodità. Se non hai intenzione di andare avanti e l’app Mail si chiude inaspettatamente, applica i trucchi di cui sopra e risolvi il problema. Facci sapere quale schema ha funzionato per te nella sezione commenti qui sotto.