Skip to content

Come risolvere i problemi di sincronizzazione di Dropbox

6 de Settembre de 2021

Se ti destreggi spesso tra il lavoro offline e online, devi conoscere l’importanza del processo di backup dei file. E i servizi di file hosting come Dropbox te lo rendono facile. È necessario selezionare i file o le cartelle offline che si desidera siano disponibili online e il sistema se ne occuperà. Tuttavia, a volte la sincronizzazione di Dropbox potrebbe non essere sincronizzata in modo coerente.

Se hai riscontrato qualcosa di simile, è il momento di eseguire alcuni test per avviare il processo di sincronizzazione in Windows 10.

Senza ulteriori indugi, diamo un’occhiata ad alcuni dei modi migliori per risolvere i problemi di sincronizzazione di Dropbox.

1. Chiudi e riavvia Dropbox

Lo sappiamo, potresti aver già provato questo passaggio, ma non fa male provare, giusto? Basta chiudere l’app e riavviarla.

Se è qualcosa di semplice e unico, molto probabilmente vedrai i documenti e i file sincronizzarsi dopo un po’. E allo stesso tempo, tieni d’occhio i file aperti sul tuo sistema.

2. Il processo è bloccato?

Dropbox non risponde affatto? Se questo è lo scenario, potrebbe trattarsi di un processo bloccato.

Passo 1: Per terminare il processo Dropbox, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni per aprire Task Manager.

Passo 2: Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse sul processo Dropbox e seleziona Termina operazione. Al termine, riavvia Dropbox per vedere se ha risolto il problema.

3. C’è abbastanza spazio?

Come qualsiasi altro servizio di file hosting, Dropbox ha anche limitazioni per il caricamento dei file. Ad esempio, Dropbox Plus ti consente di utilizzare fino a 2 TB di spazio di archiviazione, mentre il piano Basic ti consente di utilizzare solo 2 GB. Se sei su quest’ultimo, è probabile che tu abbia esaurito lo spazio di archiviazione. E quando ciò accade, i file sul tuo PC non verranno sincronizzati con il cloud. Oltre a questo, non sarai in grado di modificare anche. Quindi ha senso escludere la possibilità di spazio di archiviazione.

Passo 1: Vai su Dropbox nel tuo browser web e fai clic sull’avatar a destra.Come risolvere i problemi di sincronizzazione di Dropbox 3

Passo 2: Seleziona Impostazioni> Pianifica per vedere quanto spazio viene utilizzato.Come risolvere i problemi di sincronizzazione di Dropbox 4

Sebbene Dropbox ti avvisi generalmente quando il tuo account sta per esaurirsi, puoi sempre verificare se l’opzione è abilitata nelle impostazioni.

Per fare ciò, vai alle impostazioni di Dropbox e fai clic su Notifiche. E già che ci sei, puoi anche disabilitarne alcuni non importanti.

4. Opzione di sincronizzazione selettiva in Dropbox

Se hai visto solo alcuni dei tuoi file e cartelle sincronizzati, la funzione di sincronizzazione selettiva potrebbe essere il colpevole. Come suggerisce il nome, ti consente di selezionare solo pochi file da sincronizzare.

Passo 1: Per controllare le cartelle selezionate, apri Dropbox sul tuo PC e fai clic sul tuo avatar a destra. Quindi selezionare Preferenze> Sincronizza e fare clic su Sincronizzazione selettiva.Come risolvere i problemi di sincronizzazione di Dropbox 6

Passo 2: Quindi deseleziona tutti i file e le cartelle nell’elenco.

5. Cancella i file della cache

Un altro motivo per cui il tuo Dropbox potrebbe non sincronizzarsi correttamente è dovuto alla cache. Fortunatamente, svuotare la cache di Dropbox è facile.

Passo 1: Vai a Programmi sull’unità C:. Trova Dropbox e apri la cartella .dropbox.cache.

Come risolvere i problemi di sincronizzazione di Dropbox 7

Passo 2: Ora cancella tutto quello che c’è dentro.

Se non riesci ad accedere al contenuto della cartella cache o non riesci a vedere il contenuto, fortunatamente c’è un altro modo per accedervi.

Passo 1: Apri l’applicazione Esegui dal menu Start e inserisci il seguente comando.

%HOMEPATH%Dropbox.dropbox.cache

Windows Explorer ti indirizzerà immediatamente alla cartella della cache di Dropbox. Seleziona tutte le cartelle ed eliminale.

6. Reinstalla Dropbox

Se tutti i passaggi precedenti non hanno ancora risolto i tuoi problemi, potresti voler disinstallare e installare Dropbox. Al termine, verifica che vengano rimossi anche tutti i vecchi file e dati di Dropbox.

Una volta che hai capito tutto, installa Dropbox con le stesse credenziali.

Ultimo ma non meno importante, controlla se Dropbox ha accesso per comunicare attraverso il firewall del tuo PC. Per verificare, vai su Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza e seleziona Sicurezza di Windows nel riquadro di sinistra.

Al termine, fai clic su Firewall e protezione di rete e seleziona l’opzione ‘Consenti un’applicazione…’.Come risolvere i problemi di sincronizzazione di Dropbox 10

Questo ti mostrerà i nomi di tutte le app e le funzioni consentite. Tutto quello che devi fare è fare clic su Modifica impostazioni per abilitare la modifica.Come risolvere i problemi di sincronizzazione di Dropbox 9

Quindi scorri verso il basso e verifica se Dropbox è nel set di app consentito.

Sincronizzare

Dropbox visualizza costantemente i problemi di sincronizzazione giornalieri direttamente nell’app desktop. Alcuni dei problemi comuni che possono sorgere quando i nomi dei file non corrispondono quando si utilizzano caratteri speciali nei nomi dei file. L’idea è di escludere problemi comuni prima di provare a modificare file e cartelle di sistema.