Skip to content

9 migliori suggerimenti e trucchi Canva che dovresti conoscere

6 de Settembre de 2021

Il più grande punto di forza di Canva è la semplicità della sua interfaccia e di altre opzioni. La facilità con cui ti permette di creare un poster o un modello in pochi semplici passaggi è encomiabile. Tuttavia, questo popolare strumento di progettazione non si limita a compilare molti elementi in modelli e storie. Ha molti strumenti utili che possono rendere la tua progettazione grafica facile e conveniente a lungo termine.

Quindi, se vuoi ottenere il massimo da Canva, ecco alcuni suggerimenti e trucchi per aiutarti.

Vediamoli.

1. Oggetti sovrapposti

La progettazione di un modello di base richiede un gran numero di elementi, che si tratti di una forma semplice o di una massa complicata di elementi di clip art. E la chiave per qualsiasi modello ben progettato sono i livelli. Fortunatamente, Canva ti consente di organizzare facilmente i tuoi livelli con pochi clic.

Una volta che tutti gli elementi e gli oggetti sono a posto, fai clic con il pulsante destro del mouse su un particolare oggetto e seleziona Porta indietro o Porta avanti per cambiarne la posizione. La cosa buona è che puoi anche prenderti cura di loro tramite le scorciatoie da tastiera (ne parleremo più avanti).I migliori suggerimenti e trucchi per Canva che dovresti conoscere 1

Se vuoi un oggetto sulla base, l’opzione Invia in secondo piano funzionerà.

2. Ritaglia l’immagine in forme

La capacità di ritagliare le immagini in forme è forse una delle funzionalità più utili di Canva. Dalle storie di Instagram alle cartoline, applica questo semplice trucco in varie impostazioni. Tutto quello che devi fare è assicurarti che il modulo sia disponibile in Canva.I migliori consigli e trucchi di Canva

Per iniziare, carica l’immagine che desideri ritagliare in Canva. Quindi seleziona Elementi nel riquadro di destra e fai clic sull’opzione Vedi tutto accanto a Cornici.

I migliori suggerimenti e trucchi per Canva che dovresti conoscere 4I migliori suggerimenti e trucchi per Canva che devi conoscere 3

Dopo aver selezionato la cornice, torna a Caricamenti e trascina la nuova immagine nella cornice per ritagliarla. Semplice verità?I migliori suggerimenti e trucchi per Canva che dovresti conoscere 2

Per ridimensionare l’immagine, fai doppio clic sull’immagine all’interno della cornice. Ora trascina uno dei quattro punti bianchi per regolare le dimensioni dell’immagine.

Suggerimento interessante: puoi anche utilizzare le immagini nella Galleria clip per ritagliarle come preferisci.

3. Crea GIF animate

Come notato sopra, Canva non riguarda solo la progettazione di modelli o storie di Instagram. Questo ingegnoso strumento ti consente anche di giocare con le animazioni. Puoi creare piccole animazioni o GIF sciocche in pochi clic.

Ad esempio, se stai creando una storia su Instagram, puoi aggiungere una cornice animata. Per fare ciò, fai clic per selezionare l’elemento che desideri animare e seleziona Anima nella barra multifunzione in alto.I 5 migliori suggerimenti e trucchi per Canva che devi conoscere

Una volta terminato, seleziona una delle animazioni della pagina dal pannello di destra come mostrato sopra. Puoi anche animare altri elementi della pagina. Al termine, fai clic sull’icona Riproduci in alto per vedere l’immagine completa.

I file animati possono essere scaricati solo in formato MP4.

Suggerimento interessante: Come oggetto? Selezionalo e fai clic sull’icona Informazioni in alto. Quindi fare clic su Aggiungi a Mi piace. Successivamente, apparirà anche in Cartella> Mi piace, per un facile accesso.

4. Regola la trasparenza dell’immagine

Il grado di trasparenza di un oggetto o di un’immagine è la chiave per progettare un modello di qualità. Fortunatamente, la versione web di Canva ti consente di modificare la trasparenza dell’immagine abbastanza facilmente.

Seleziona l’oggetto o l’oggetto e fai clic sulla piccola icona a scacchi nell’angolo in alto a destra.

I migliori suggerimenti e trucchi per Canva che dovresti conoscere 6

Ora tutto ciò che devi fare è trascinare il cursore in base alle tue preferenze.

5. crea un filtro personalizzato

Canva è dotato di un gran numero di preimpostazioni per la modifica delle immagini. Tuttavia, se non ti piacciono i filtri predefiniti, puoi regolare l’immagine a tuo piacimento. E questo è possibile grazie allo strumento Regola. La cosa buona è che puoi anche salvare le impostazioni del filtro per utilizzarle in progetti futuri.

Quindi la prossima volta che ti sintonizzi su un’immagine, copia e salva il codice del filtro come mostrato nello screenshot qui sotto.I migliori suggerimenti e trucchi per Canva che dovresti conoscere 7

Ogni volta che desideri le stesse impostazioni del filtro in una nuova immagine, apri il pannello Regola e incolla il codice del filtro in basso. L’immagine si trasformerà quasi immediatamente. Bello vero?

6. Blocca gli oggetti disordinati

Lo strumento Blocca è utile quando si lavora con un numero elevato di elementi. Come suggerisce il nome, consente di bloccare la posizione di alcuni elementi selezionati. In questo modo, puoi continuare a progettare senza disturbare il modulo completato.

Per farlo, seleziona un singolo elemento, fai clic sull’icona a forma di lucchetto nella barra multifunzione in alto e il gioco è fatto!I 9 migliori suggerimenti e trucchi di Canva che dovresti conoscere

Ciò bloccherà la posizione del gruppo. Puoi continuare con altre modifiche. Una volta che il design è finito, fai di nuovo clic sull’icona per (hai indovinato) sbloccarlo.

Buon Consiglio: Per bloccare un gruppo di oggetti in posizione, prima raggrupparli e poi bloccarli.

7. Aggiungi un collegamento ipertestuale

Canva non si occupa solo di immagini JPEG o PNG. Questo strumento di progettazione grafica ti consente anche di scaricare modelli e design come file PDF. E non si ferma qui. Per prima cosa, puoi collegare un elemento della pagina (testo o clipart) a un sito web esterno.

Per fare ciò, seleziona l’oggetto a cui vuoi collegarti, fai clic sull’icona del collegamento nell’angolo in alto a destra e inserisci l’URL del sito.I 10 migliori suggerimenti e trucchi per Canva che devi conoscere

Ora dovresti assicurarti di scaricare il design in formato PDF.

8. Gestisci facilmente le pagine

Uno dei punti salienti dello strumento web Canva è che ti consente di creare tantissime pagine per un singolo progetto. Tuttavia, l’ordinamento di tutte le pagine può essere difficile e richiedere molto tempo. L’elegante icona del gestore di pagine in basso si occuperà di questo.

Per visualizzare tutte le tue pagine contemporaneamente, fai clic sull’icona Pagine nella barra multifunzione in basso.I migliori suggerimenti e trucchi per Canva che dovresti conoscere 11

Quindi seleziona la pagina che desideri rivisitare e fai doppio clic su di essaI migliori consigli e trucchi per Canva che dovresti conoscere 12

Suggerimento interessante: La visualizzazione ingrandita consente inoltre di riorganizzare facilmente le diverse pagine. Basta trascinare e rilasciare le diverse pagine per riorganizzarle a proprio piacimento.

9. Conosci le scorciatoie

Dicono che non si torna indietro quando ti abitui alle scorciatoie da tastiera, e per una buona ragione. Le scorciatoie non solo semplificano il tuo lavoro, ma ti fanno anche risparmiare molto tempo. La cosa grandiosa di Canva è che include le scorciatoie da tastiera e le scorciatoie convenzionali.

Ad esempio, non è necessario esaminare tutte le corone nella libreria Canva se desideri solo corone rosse per un biglietto a tema natalizio. Basta inserire “rosso + ghirlanda” nella casella di ricerca per ottenere risultati di ricerca per l’aggiunta di articoli a tema natalizio.I migliori suggerimenti e trucchi per Canva che dovresti conoscere 88I migliori suggerimenti e trucchi per Canva che dovresti conoscere 13

Allo stesso modo, se vuoi escludere tutte le corone rosse, puoi semplicemente aggiungere il denominatore meno alla query di ricerca.

Oltre a quanto sopra, Canva supporta anche varie scorciatoie da tastiera oltre alla consueta combinazione di Ctrl + C e Ctrl + V.

  • Per ridimensionare un’immagine in modo proporzionale, premi Alt durante il ridimensionamento.
  • Per duplicare un oggetto, seleziona l’oggetto e premi Alt + D
  • Invia elemento in avanti, seleziona e premi Ctrl +]
  • Invia l’elemento indietro, seleziona e premi Ctrl +[[[[
  • Per raggruppare più oggetti, seleziona tutto e premi Ctrl + G.

Da Savvy Designs

Quindi questi erano alcuni dei suggerimenti e dei trucchi per la versione gratuita di Canva, con la quale puoi creare una varietà di volantini, poster e modelli attraenti per le storie di Instagram. La chiave per qualsiasi progetto grafico è mantenerlo al minimo in modo che ogni elemento si distingua.

Quindi quale funzione di Canva è la tua preferita?