Skip to content

-🔥 Come eseguire il mirroring di Android su Fire TV Stick 🔥-

24 de Giugno de 2021

I dispositivi Fire TV di Amazon sono stick di streaming che ti consentono di visualizzare i contenuti digitali direttamente sul televisore. Oltre al supporto predefinito per Amazon Prime, puoi installare molte applicazioni come Netflix, TED, BBC e altro.

Tuttavia, ci sono alcune limitazioni. Per cominciare, devi installare applicazioni su di esso per visualizzare contenuti da altri siti di streaming. Questo occupa spazio su Fire TV Stick, che ha una capacità di archiviazione limitata di 11,6 GB. Quindi, in sostanza, non puoi installare tutte le app che vuoi. In secondo luogo, per il funzionamento di queste applicazioni è necessaria la connettività Internet. Certo, puoi scaricare contenuti su Fire TV Stick, ma anche in questo caso occuperà spazio. Esiste un’alternativa in cui è possibile eseguire il mirroring del telefono o del laptop su Fire TV Stick.

Ora la domanda è come viene eseguito il mirroring di un telefono Android su una Fire TV. Questo è facile da fare poiché Fire TV Stick supporta lo standard Miracast.

Prima di iniziare, capiamo Miracast e il suo ruolo in Fire TV.

Cos’è Miracast?

In precedenza, era necessario un cavo HDMI per eseguire il mirroring di un laptop o telefono su una TV o un proiettore. Poiché i tempi sono cambiati, le tecnologie wireless sono entrate in gioco sostituendo i cavi.

Miracast è uno standard di tecnologia Wi-Fi che collega due dispositivi Miracast compatibili e consente di eseguire il mirroring di un dispositivo (mittente) su un altro (ricevitore). Trasferisci sia audio che video.

Miracast non è un dongle, stick o un prodotto specifico come Chromecast. È una tecnologia integrata nei dispositivi compatibili con Miracast come dongle, stick di streaming, telefoni e laptop. La cosa buona di Miracast è che è economico per il dongle o lo stick può essere di un marchio come Amazon o un marchio locale che costa solo pochi dollari. La maggior parte delle smart TV ora è dotata di supporto integrato per Miracast, quindi non è nemmeno necessario un dongle Miracast o attenersi al contenuto del mirror.

I dispositivi Miracast utilizzano la tecnologia Wi-Fi Direct per connettersi. Sebbene funzionino anche su un router Wi-Fi, non è una parte necessaria della connessione. Puoi saltarlo e i dispositivi si connetteranno direttamente tramite Wi-Fi Direct. In poche parole, Wi-Fi Direct crea una connessione diretta (hotspot) tra i dispositivi.

Dispositivi Miracast supportati

La tecnologia Miracast ha fatto il suo debutto nel 2012 con Google che ha aggiunto il supporto per la versione Android 4.2 Jellybean. Ma le cose sono cambiate con Android 6.0 Marshmallow quando Google ha smesso di supportare Miracast. Ora i dispositivi Android di serie non supportano Miracast, ma i dispositivi di terze parti come Xiaomi, OnePlus, Huawei, Samsung, ecc. sono ancora compatibili con Miracast tramite le impostazioni del software.

Sui laptop, può essere utilizzato con Windows 8 e Windows 10. Tuttavia, non tutti i laptop lo supportano, quindi dovresti controllare le specifiche del tuo laptop se è abilitato per Miracast o meno.

Devi aver indovinato la tua destinazione sui dispositivi iOS in quanto non sono compatibili con Miracast. I dispositivi Apple non possono funzionare all’interno del loro ecosistema ed è per questo che puoi copiare solo i dispositivi iOS su dispositivi Apple, come Apple TV, utilizzando la loro funzione di copia chiamata AirPlay.

Specchia Android su Fire TV Stick

Per eseguire il mirroring dei contenuti, devi disporre di dispositivi Android e Fire TV compatibili.

Dispositivi Android compatibili

Poiché Fire TV Stick utilizza la tecnologia Miracast per eseguire il mirroring dei contenuti del telefono su una TV, tutti i dispositivi che supportano Miracast (menzionato sopra) funzionano bene con Fire TV Stick. Pertanto, ad eccezione dei dispositivi Android di serie come Google Pixel, Xiaomi Mi A1, ecc., Dovrebbero essere tutti in grado di eseguire il mirroring su Fire TV Stick.

Fatto divertente: Sebbene Fire TV Stick non funzioni in modo nativo con i dispositivi iOS, le app di terze parti aiutano a eseguire il mirroring di iOS.

Fire TV supportato

Il mirroring dello schermo non funziona su Amazon Fire TV (3a generazione) e Fire TV Cube. Sebbene Amazon Fire TV Stick 4K non supporti in modo nativo il mirroring dello schermo, puoi utilizzare l’aiuto di applicazioni di terze parti per eseguire il mirroring dello schermo. Altri dispositivi antincendio TV funzionano bene.

Metodo per collegare il telefono a Fire TV

Quando hai con te dispositivi Android e Fire TV compatibili, collegali alla stessa rete Wi-Fi per eseguire il mirroring del contenuto. Una volta terminato, devi prima abilitare la funzione di mirroring su Fire TV, quindi collegare il telefono. Ecco i passaggi per entrambi.

Abilita il mirroring su Fire TV

Passo 1: Sulla tua Fire TV, vai su Impostazioni seguito da Display e suoni.

Passo 2: Seleziona Abilita mirroring display.

Passaggio 3 : Fire TV entrerà in modalità di ricerca e inizierà a cercare i dispositivi nelle vicinanze.

In alternativa, tieni premuto il pulsante Home sul telecomando di Fire TV finché non vedi le opzioni. Seleziona l’opzione Specchio. Ciò ti consente di abilitare rapidamente il mirroring su Fire TV.

Collega il telefono a Fire TV

La funzione Miracast dei dispositivi Android differisce in termini di nome e posizione. Quando Fire TV è in modalità di ricerca, è necessario abilitare la funzione del telefono per connetterli.

Sui dispositivi che funzionano da MIUI, troverai la funzione di visualizzazione wireless. Per abilitarlo, devi andare su Impostazioni> Altro> Display wireless. Attiva l’interruttore per la visualizzazione wireless. Una volta fatto, dovrebbe apparire il nome della tua Fire TV. Toccalo per avviare il mirroring sulla TV.

Su alcuni dispositivi come OnePlus, vai su Impostazioni> Bluetooth e connessione dispositivo> Preferenze di connessione> Trasmetti. Tocca l’icona a tre punti e attiva Abilita display wireless. Apparirà la tua Fire TV. Toccalo per connetterti.

Allo stesso modo, la funzione è nota come Smart View su Samsung ed è presente nelle impostazioni rapide nel riquadro di navigazione. Huawei preferisce il nome Proiezione wireless rendendolo accessibile in Impostazioni> Connettività dispositivo> Proiezione wireless.

Risolvere i problemi di mirroring dello schermo non funziona su Fire TV

Se disponi di dispositivi compatibili e non riesci ancora a eseguire il mirroring di un telefono Android su Fire TV Stick, devi modificare la banda di frequenza Wi-Fi (2,4 GHz o 5 GHz). Le impostazioni saranno presenti sul telefono in Impostazioni > Wi-Fi > Avanzate > Banda di frequenza Wi-Fi. Passa a 2,4 GHz o 5 GHz. I dispositivi Android più recenti sembrano aver disabilitato l’impostazione. In tal caso, dovrai modificare la banda dalle impostazioni del router.

Grazie alle restrizioni imposte da Google, i dispositivi Android stock non consentono di eseguire il mirroring del telefono sulla TV, se non con il dispositivo Chromecast di Google. Tuttavia, puoi trasmettere i tuoi contenuti a Fire TV Stick utilizzando app di terze parti su tali dispositivi.

Differenza tra Specchio e Cast

Quando esegui il mirroring del telefono, stai essenzialmente copiando il contenuto esatto dal telefono al televisore. È come un grande schermo per lo schermo del tuo telefono. Puoi visualizzare le notifiche, controllare le impostazioni, leggere i messaggi, ecc. durante il mirroring del telefono. Tutto ciò che fai sul tuo telefono si rifletterà sulla tua TV.

Nel caso del cast, dal telefono al televisore viene proiettato solo un file video, immagine o audio. Viene riflesso solo il tuo contenuto e non l’intero schermo. La trasmissione ti dà la possibilità di controllare i contenuti multimediali dal tuo telefono. Qui il tuo telefono funge da telecomando per il video autonomo trasmesso in streaming dal tuo telefono sul televisore.

Come creare un mirror da dispositivi Android di serie su Fire TV

Come accennato in precedenza, non puoi eseguire il mirroring di Android stock e dovrai avviarlo su Fire TV, che non include il supporto nativo per il casting multimediale.

Per fare ciò, dovrai installare l’app Cast to TV sul tuo telefono. Una volta installata, apri l’app e la tua Fire TV apparirà automaticamente finché è connessa alla stessa rete Wi-Fi. Toccalo per connetterti. Quindi, scegli il contenuto che desideri trasmettere in streaming alla tua TV. Può trasmettere sia contenuti locali che online.

L’ho testato sul mio telefono Pixel con Android di serie e funziona bene. Tuttavia, la trasmissione è lenta perché il processo richiede tempo rispetto alla trasmissione disponibile su Chromecast o al mirroring dello schermo su Fire TV.

Limitazioni per Fire TV Mirroring

Alcuni problemi derivano anche dalla duplicazione. Ad esempio, quando si esegue il mirroring del telefono su un televisore, lo schermo deve essere acceso per l’intera durata della chiamata. E questo consumerà la batteria del tuo telefono. Secondo, non puoi fare nient’altro sul tuo telefono. Se stai trasmettendo un film in streaming dal telefono, se esci dall’app, il film verrà chiuso anche sulla TV.

Inoltre, alcune app di streaming non supportano il mirroring dello schermo.

Argh, Google!

È triste vedere Google andare nella stessa direzione di Apple bloccando il suo ecosistema. Capisco che vogliono che le persone acquistino dispositivi Chromecast, ma ciò non significa che disabilitino Miracast. Vorrei davvero che Google riportasse il supporto per Miracast poiché non tutti vogliono un Chromecast nella loro vita.

Prossimo: ti chiedi cosa guardare su Amazon Prime? Dai un’occhiata a questi spettacoli classici.