Skip to content

-🔥 Come sbloccare automaticamente il tuo Android quando sei a casa o in macchina 🔥-

20 de Giugno de 2021

Mantenere un lucchetto sicuro sui nostri smartphone e tablet è un male necessario. Sebbene nessuno voglia intrusioni non autorizzate sui propri gadget, sbloccare un dispositivo ogni volta che si desidera fare qualcosa può essere una vera sfida. Secondo uno studio, è stato riscontrato che, in media, un normale utente di smartphone sblocca il proprio dispositivo fino a 110 volte in un solo giorno e circa 3.300 volte al mese…. È enorme!

Mentre alcuni di questi sblocchi erano autentici – e per genuino intendo che eri in un luogo pubblico come un ufficio o un trasporto pubblico – la maggior parte di essi deve essere stata attivata mentre eri a casa o in macchina, il che non è stato assolutamente necessario. Non mi dispiacerebbe tenere sbloccato il mio dispositivo mentre sono a casa perché mi sarebbe più facile selezionare la traccia successiva nella mia playlist.

Utilizzo di No Lock Home su Android

C’è un motivo per cui i dispositivi Android sono chiamati smartphone e il rooting aumenta solo il tuo livello di QI. Oggi ti mostrerò come addestrare il tuo telefono a rimuovere i blocchi di pin e pattern dal tuo dispositivo quando sei a casa o guidi un’auto.

Il modulo Xposed chiamato “No Lock Home” funziona con i metodi di verifica dell’indirizzo Wi-Fi, Bluetooth e Cell Tower e, una volta che ti connetti a uno degli indirizzi addestrati, rimuoverà automaticamente il blocco dal tuo dispositivo. Vediamo come funziona l’applicazione.

Nota: Se non hai familiarità con Xposed, ecco la nostra guida completa su Xposed Framework per Android. E sì, il tuo Android deve essere rootato per funzionare.

No Lock Home può essere scaricato come modulo Xposed e deve essere abilitato dopo l’installazione. Una volta installata l’app, è obbligatorio un riavvio, anche un riavvio graduale. Ora, dopo aver avviato l’app, tutto ciò che devi fare è configurare le impostazioni in base alle tue esigenze. Innanzitutto, seleziona l’opzione Abilitare per consentire all’applicazione di funzionare.

Se sei preoccupato per operazioni accidentali sul tuo dispositivo mentre è sbloccato e in tasca, puoi attivare la funzione Usa lo scorrimento . Questa funzione rimuoverà semplicemente il perno e il motivo e li sostituirà con una semplice diapositiva per sbloccare.

Come ho già accennato, l’applicazione ricorda gli indirizzi di Wi-Fi, Bluetooth e ripetitori cellulari che utilizzi più frequentemente per attivare il blocco e lo sblocco. Puoi scegliere qualsiasi rete Wi-Fi connessa. Ma per rendere le cose un po’ sicure, può essere ristretto a una specifica rete Wi-Fi.

Dovrai aggiungere l’indirizzo MAC Wi-Fi, se non sei a conoscenza di cosa sia, tocca il menu a tre punti dell’app e compilerà automaticamente le informazioni per te.

Suggerimento giusto: Se utilizzi un sistema audio Bluetooth in auto, puoi impostare l’applicazione in modo che salvi l’indirizzo Bluetooth e mantenga sbloccato il dispositivo durante la guida. Ciò garantisce che tu possa concentrarti sulla guida e non sui modelli per sbloccare il telefono.

Conclusione

Sono piuttosto impressionato dall’idea alla base dell’applicazione e dal modo in cui funziona. Tuttavia, ciò che manca è l’opzione per configurare più reti Wi-Fi, Bluetooth e cellulari. Al momento l’applicazione ricorda solo uno di ogni indirizzo. Quindi prova l’app e facci sapere se ti è piaciuta.

Fotografia: Robert Bejil Photography

Ultimo aggiornamento 20th Settembre 2022