Skip to content

-🔥 Come riparare il telefono Android passa automaticamente in modalità silenziosa 🔥-

20 de Giugno de 2021

Immagina questo: stai aspettando una chiamata cruciale con il volume della suoneria pieno. Metti da parte il telefono per due minuti e quando lo prendi vedi che hai perso quella chiamata importante. Come è successo? Eri proprio accanto al telefono e non ha mai squillato.

Questo era solo uno scenario che molti altri utenti come te potrebbero dover affrontare. Anche se il telefono non è silenzioso, le chiamate vengono perse perché per qualche motivo sconosciuto il telefono entra in modalità silenziosa. È del tutto comprensibile quanto possa essere fastidioso.

Ti capita spesso di affrontare un problema simile? Ripariamolo.

Riavvia il dispositivo

Per quanto cliché possa sembrare, riavvia il dispositivo. Restart è la cura magica che può funzionare in qualsiasi momento. Se il dispositivo è ancora in modalità vibrazione o silenziosa dopo il riavvio, passare alle soluzioni successive.

Controlla il volume della suoneria

I dispositivi Android hanno quattro categorie nelle impostazioni audio: volume dei media, volume della chiamata, volume della suoneria e volume della sveglia. Se stai utilizzando i pulsanti del volume per modificare il volume, assicurati di aumentare il volume della suoneria. Nel caso sia zero o minimo, non si sentirà il cicalino.

Per verificare se il volume della suoneria è attivo, procedi nel seguente modo:

Passo 1: Apri Impostazioni dispositivo e vai su Suoni / Suoni e notifiche.

Passo 2: Controlla il cursore per vedere il volume della suoneria. Deve essere al di sopra del livello minimo.

Controlla l’impostazione Non disturbare

La modalità Non disturbare (DND) è una delle migliori funzionalità di Android. Usandolo, puoi disattivare le notifiche senza disattivare la suoneria, abilitare le notifiche prioritarie, disabilitare i disturbi visivi e molto altro. La modalità supporta anche un’impostazione in cui verrà automaticamente abilitata per le condizioni impostate.

Se il tuo dispositivo passa automaticamente alla modalità silenziosa, la causa potrebbe essere la modalità Non disturbare. E’ necessario verificare nelle impostazioni se qualche regola automatica è abilitata.

Per questo, segui questi passaggi:

Passo 1: Apri le impostazioni del dispositivo e tocca Suono / Suoni e notifiche.

Passo 2: Tocca Non disturbare.

Passaggio 3: Questo passaggio potrebbe essere diverso su tutti i dispositivi. Devi trovare un’impostazione con il nome di regole automatiche, attivazione automatica, pianificazione o qualcosa di simile. Cliccaci sopra.

Passaggio 4: Assicurati che non ci siano regole automatiche attive. Se una regola è attiva, disattivala.

Abilita la modalità provvisoria

Questa non è una soluzione adatta. È solo un modo per identificare il problema. Fondamentalmente, devi avviare il tuo dispositivo in modalità provvisoria e tenerlo lì per 10-15 minuti. La modalità provvisoria disabilita tutte le app di terze parti sul tuo dispositivo, facilitando l’identificazione del problema.

Se il tuo dispositivo non passa automaticamente alla modalità silenziosa in modalità provvisoria, un’app è responsabile del problema (maggiori informazioni di seguito). Tuttavia, se il problema persiste in modalità provvisoria, il problema potrebbe essere hardware. Ti consigliamo di far controllare il tuo telefono.

Per attivare la modalità provvisoria, segui questi passaggi:

Passo 1: Spegni il telefono Android con il pulsante di accensione.

Passo 2: Quando il dispositivo è spento, tieni premuto il pulsante di accensione finché non vedi il logo del produttore.

Passaggio 3: Non appena è disponibile, rilascia il pulsante di accensione e tieni premuto il pulsante del volume. Continua a tenerlo premuto finché il dispositivo non si avvia. Verrai indirizzato alla modalità provvisoria identificata dalla parola Modalità provvisoria presente nell’angolo in basso a sinistra.

In alternativa, puoi tenere premuto il pulsante di accensione fino a visualizzare le opzioni Spegni e Riavvia. Tocca e tieni premuta l’opzione Spegni per due secondi. Apparirà una finestra pop-up che ti chiederà di confermare il riavvio in modalità provvisoria. 3. Fare clic su OK. Per disabilitare la modalità provvisoria, riavvia semplicemente il dispositivo.

Disinstallare le app installate/aggiornate di recente

Se il dispositivo funziona correttamente in modalità provvisoria, il colpevole è un’app di terze parti. Hai installato o aggiornato qualche applicazione di recente? Innanzitutto, controlla le autorizzazioni di tutte le app installate di recente e disabilita quella che ha accesso alle opzioni di controllo del suono. Se è troppo noioso, il programma di disinstallazione disinstalla le app appena installate una per una e verifica se il problema è stato risolto.

Per disinstallare un’applicazione o un aggiornamento dell’applicazione, vai su Impostazioni e poi su Applicazioni/Gestione applicazioni. Qui, tocca l’applicazione che desideri disinstallare, quindi tocca il pulsante Disinstalla. In alternativa, apri Play Store e cerca l’app. Quindi premere il pulsante Disinstalla.

Dichiarazione di non responsabilità: L’applicazione mostrata nella schermata sopra è solo a scopo di riferimento.

Ti starai chiedendo come un’app di terze parti sia responsabile del problema audio. Bene, le app hanno autorizzazioni diverse che consentono loro anche di modificare il volume del dispositivo. Quindi, in questo caso, un’app potrebbe accedere inutilmente alle opzioni di controllo del suono e interferire con le impostazioni del volume del dispositivo.

Usa app di terze parti

Se nessuna delle soluzioni di cui sopra risolve il problema, prova a utilizzare app di terze parti come App Volume Control e Tasker per impostare un volume predefinito. In questo modo, puoi definire un volume specifico per diverse app e dare la priorità alle notifiche di conseguenza.

Il discorso è d’oro

Ci auguriamo che le soluzioni di cui sopra risolvano il tuo problema e che tu non perda più chiamate importanti. A proposito di chiamate importanti, se tieni il dispositivo in modalità silenziosa per evitare di ricevere notifiche dalle app, usa la modalità Non disturbare e le sue regole per consentire solo la notifica delle chiamate.

Un altro modo per disattivare le notifiche delle app è separare il volume delle notifiche e la suoneria, che è collegata per impostazione predefinita.