Skip to content

-🔥 Come creare attività automatizzate basate su NFC su Android utilizzando Trigger 🔥-

20 de Giugno de 2021

In passato abbiamo visto molte applicazioni di automazione per Android utilizzando le quali potevamo facilmente creare attività automatizzate basate su trigger. Queste attività verrebbero eseguite automaticamente a seconda dell’ora o della posizione dell’utente. Ma ammettiamolo, questi trigger di solito non funzionano in modo accurato, specialmente quelli basati sulla posizione. Ho riscontrato spesso che le applicazioni non rilevano la mia posizione e quindi non avviano trigger.

Ora che la maggior parte dei telefoni Android moderni è dotata di lettori NFC, stavo cercando un’applicazione che potesse utilizzare la tecnologia NFC e creare azioni automatizzate basate su trigger NFC. Ed è stato allora che mi sono imbattuto in Trigger per Android.

Trigger per Android

Trigger per Android è come qualsiasi altra app di automazione, tranne per il fatto che possiamo usarla per creare un’attività attivata da NFC. Questi possono essere scritti su qualsiasi tag NFC e utilizzati in ufficio, in macchina o anche in soggiorno. Nella versione gratuita dell’app, gli utenti possono creare attività automatizzate basate su trigger come NFC, Bluetooth e Wi-Fi.

Dopo l’aggiornamento alla versione pro, l’utente può creare trigger in base al livello della batteria, alla posizione e all’ora.

Come attivare NFC

Quindi, vediamo come possiamo creare un trigger basato su NFC utilizzando l’app. Ma prima di iniziare, devi attivare NFC sul tuo dispositivo.

Per attivare NFC, apri le impostazioni del dispositivo e tocca l’opzione Di più sopra Utilizzo dei dati . Se disponi del supporto NFC sul tuo dispositivo, vedrai l’opzione NFC con una casella di controllo. Basta selezionare l’opzione e abilitarla. Se non desideri scambiare contenuti con altri telefoni Android compatibili con NFC, puoi mantenere l’opzione disabilitata. Crea Android .

Come creare attività attivate da NFC

Dopo aver attivato NFC, installa Trigger dal Play Store e avvia l’app. Per creare la tua prima attività basata su NFC, vai a I miei compiti e tocca il segno più in alto.

Tocca nuovamente il segno più e l’opzione NFC per creare un’attività automatizzata quando tocchi un tag NFC. Una volta fatto, clicca sul pulsante Il prossimo .

Ora puoi aggiungere le azioni che vuoi intraprendere quando l’applicazione riconosce quel particolare tag NFC. Ad esempio, se hai un tag NFC nella tua auto, puoi fare cose come attivare il GPS, avviare la tua app musicale preferita e connetterti al sistema stereo Bluetooth dell’auto.

Nota: È possibile selezionare l’applicazione di sveglia e lettore multimediale preferita utilizzando le impostazioni dell’applicazione.

Una volta che hai finito, tocca il pulsante successivo e il dispositivo ti mostrerà la schermata che dice Aspettando l’etichetta . Ora devi solo portare il tag NFC vicino alla cover posteriore del telefono e attendere che venga programmato.

Ecco fatto, ora puoi utilizzare il tag per eseguire automaticamente le azioni selezionate con un solo tocco. Questi tag NFC possono essere riscritti per nuove azioni e attività finché non li salvi come tag di sola lettura.

Conclusione

Oltre all’NFC, l’app offre anche l’attivazione basata sulla posizione e sugli eventi quando viene aggiornata alla versione pro per $ 2,99 (disponibile tramite acquisto in-app), che sembra promettente. L’app offre una prova di 7 giorni che puoi decidere tu. Personalmente, il prezzo non è nulla se consideriamo la quantità di attività che possono essere automatizzate utilizzando l’applicazione. Quindi vai avanti e prova l’app. Sono sicuro che lo adorerai.

Credito immagine superiore: orsetto

Ultimo aggiornamento 25th Settembre 2022