Skip to content

-🔥 Come risolvere nessun problema audio dopo Windows 10 Update 2019 (1903) 🔥-

15 de Giugno de 2021

Alla fine, dopo aver atteso a lungo, ho ricevuto l’ultimo aggiornamento di Windows 10 sul mio laptop. L’aggiornamento di Windows 10 di maggio 2019 con la versione 1903 mi ha entusiasmato di testare il tema chiaro su di esso. Sebbene il tema abbia funzionato bene all’inizio, la mia eccitazione non è durata a lungo. La riproduzione di un video di YouTube mi ha fatto capire che non c’era l’audio.

Inizialmente, ho pensato che quel particolare video non avesse audio. Tuttavia, dopo aver riprodotto altri video e file audio, ho notato che l’aggiornamento di Windows ha interrotto la riproduzione dell’audio sul mio PC. Fortunatamente, una delle soluzioni menzionate di seguito ha ripristinato l’audio sul mio laptop.

Quindi, se stai attraversando lo stesso trauma, prova le soluzioni menzionate di seguito per risolvere il problema audio nell’aggiornamento di Windows 10. Iniziamo.

Nota: Sebbene le soluzioni siano per l’aggiornamento di Windows 10 maggio 2019 (versione 1903), sono valide per tutti gli aggiornamenti.

Riavvia il PC

Sappiamo. Hai già riavviato il PC, ma questo faceva parte del processo di installazione. È necessario riavviare nuovamente il PC per risolvere vari problemi. Non si sa mai quando questa piccola soluzione potrebbe tornare utile.

Aggiorna il driver audio

Il driver audio installato spesso diventa incompatibile con l’ultimo aggiornamento di Windows 10 e questo è il motivo dei problemi audio. Per risolvere il problema, è necessario aggiornare il driver audio.

Per questo, segui questi passaggi:

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del menu Start e selezionare Gestione dispositivi. In alternativa, premi il tasto Windows e X sulla tastiera per aprire il menu di accesso rapido. Seleziona Gestione dispositivi.

Passo 2: In Gestione dispositivi, fai clic sulla freccia accanto a Controller audio, video e giochi per espanderla.

Passaggio 3 : fare clic con il pulsante destro del mouse sul driver audio e selezionare Aggiorna driver. Seguire le istruzioni sullo schermo per aggiornare il driver. Una volta aggiornato, riavvia il PC. Speriamo che l’audio venga ripristinato sul tuo PC.

Controllore di rinculo

Se l’aggiornamento del driver audio non funziona, dovresti provare a tornare alla versione precedente. È l’opposto dell’aggiornamento del driver poiché a volte il driver audio aggiornato non è compatibile con le ultime versioni di Windows. C’è una discrepanza tra i due. Per risolvere il problema, prova a ripristinare la versione precedente che funzionava.

Per fare ciò, ripetere i passaggi 1 e 2 dell’aggiornamento del driver. Quindi fare clic con il pulsante destro del mouse sul driver e selezionare Proprietà.

Vai alla scheda Driver e seleziona Disabilita driver. Completa il processo seguendo le istruzioni sullo schermo.

Disinstallare il driver

Se né l’aggiornamento del driver audio né il rollback hanno funzionato, dovresti provare a disinstallarlo. Per fare ciò, ripeti i passaggi indicati nella sezione Aggiorna driver audio. L’unica differenza è che devi selezionare Disinstalla dispositivo invece di Aggiorna driver nel passaggio 3.

Dopo aver disinstallato il driver, riavvia il PC. Dopo il riavvio, Windows installerà automaticamente il driver. Attendi qualche istante, quindi torna a Gestione dispositivi e trova il driver in Controller audio, video e giochi. Se installato, l’audio funzionerà correttamente.

Risolvi i problemi audio

Esistono tre modi per avviare il processo di risoluzione dei problemi audio su un PC Windows. Segui qualsiasi metodo per avviare e rilevare il problema.

Metodo 1: dall’icona del suono

Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona Altoparlante/Cuffia sulla barra delle applicazioni del PC. Seleziona Risolvi problemi audio. Verrà avviato il processo di risoluzione dei problemi.

Metodo 2: da Impostazioni

Se per qualche motivo l’opzione Risolvi problemi audio non è disponibile sulla barra delle applicazioni, puoi anche avviarla dalle impostazioni. Per questo, segui questi passaggi:

Passo 1: Apri le impostazioni di Windows dal menu Start o premi il collegamento Windows + I.

Passo 2: Fare clic su Aggiorna e sicurezza seguito da Risoluzione dei problemi nel riquadro di sinistra.

Passaggio 3: In Risoluzione dei problemi, fai clic su Riproduci audio nel riquadro di destra. Quindi premere il pulsante Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi.

Metodo 3: dalla ricerca

Fare clic sull’icona di ricerca sulla barra delle applicazioni e digitare troubleshooting. Fare clic sull’opzione Risoluzione dei problemi di configurazione. Questo ti porterà direttamente alla finestra di risoluzione dei problemi. Fai clic su Riproduci audio e premi il pulsante Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi.

Riavvia il servizio audio di Windows e mantienilo automatico

A volte il servizio audio smette di funzionare dopo aver aggiornato il PC. Devi prima riavviare il servizio e mantenere il suo tipo di avvio come automatico. Ecco come farlo.

Passo 1: Avvia Servizi sul tuo PC da Esegui. Per fare ciò, premi il tasto Windows + R sulla tastiera. Scriba servizi.msc e premere Ok.

Passo 2: In Servizi, scorri verso il basso e cerca Servizio audio Windows. Controlla nella colonna Tipo di avvio. Assicurati che sia impostato su Automatico.

Se è manuale o qualcos’altro, fai doppio clic su di esso. Questo ti porterà alle sue proprietà. Seleziona Automatico dalla casella a discesa disponibile in Tipo di avvio. Quindi fare clic su OK per salvare le modifiche.

Passaggio 3: Fare clic con il tasto destro su Audio di Windows. Seleziona Riavvia dal menu.

Passaggio 4: Ripetere i passaggi per Windows Audio Endpoint Builder.

Controlla l’altoparlante predefinito

Se disponi di più altoparlanti, dovresti impostare quello che stai utilizzando come predefinito. A volte, dopo l’aggiornamento di Windows, questa impostazione cambia, il che significa che non viene riprodotto alcun suono. Per risolverlo, segui questi passaggi:

Passo 1: Cerca nel Pannello di controllo utilizzando l’opzione di ricerca sulla barra delle applicazioni.

Passo 2 : nel Pannello di controllo, fare clic su Suono.

Passaggio 3: Nella scheda Riproduzione, assicurati che gli altoparlanti siano impostati come predefiniti. Un segno di spunta verde su di essi indica che sono quelli predefiniti. In caso contrario, fai clic una volta e seleziona Imposta predefinito in basso.

Alzare il volume

Fortunatamente, l’aggiornamento del driver audio ha risolto il problema per me. Tieni presente che a volte il problema è causato da un errore nell’aggiornamento di Windows stesso. Quindi continua a cercare nuovi aggiornamenti. Microsoft rilascia rapidamente l’aggiornamento per la correzione dei bug.

Il prossimo: Non ti piace l’app Foto predefinita sul tuo PC Windows 10? Prova queste cinque alternative.