Skip to content
IOS

-🔥 Come creare manualmente Google Photo Stories (e una possibile alternativa) 🔥-

13 de Giugno de 2021

Condividere foto sui social network come Facebook e Google+ è divertente. I tuoi amici possono divertirsi quanto te nel tuo ultimo viaggio, guardando le foto che hai caricato. La maggior parte di noi utilizza il modo tradizionale di creare album online sul sito Web di condivisione sociale preferito e quindi condivide il collegamento con la famiglia e gli amici. Facile e semplice.

In effetti, la creazione di album non invecchierà mai, esiste da quando abbiamo foto Polaroid e libri pesanti. Ma a seconda delle foto che condividi, potresti voler provare nuove cose per dare loro un ottimo ritocco. Google Plus Stories, ora chiamato anche Google Photo Stories, è un modo fantastico per condividere foto quando si tratta di un fine settimana o di un viaggio di vacanza.

Cosa rende incredibili le storie fotografiche di Google?

L’album che crei in Google Stories non solo ha le tue foto disposte in una visualizzazione orizzontale della sequenza temporale, ma offre anche un’incredibile visualizzazione della mappa dell’intero viaggio. Fidati di me, è una funzionalità infernale e in realtà l’unica funzionalità per cui ho iniziato a utilizzare Google Foto in primo luogo. Tuttavia, nell’interfaccia web, non è possibile creare manualmente queste storie. Vengono creati automaticamente dall’algoritmo di Google quando carichi le tue foto.

Non c’è dubbio che queste storie siano belle. Ma ci sono alcune limitazioni, poiché vengono create automaticamente. Se hai circa 500 foto, crea storie da istantanee scelte a caso e non ti dà la possibilità di scegliere. Tuttavia, le cose migliorano quando inizi a utilizzare l’app per smartphone per Google Foto. Lì hai la possibilità di creare manualmente queste storie insieme a collage e file GIF animati.

Creazione manuale di Google Photo Stories

Per creare queste Storie manualmente sul tuo smartphone, apri l’applicazione Google Foto e vai alla scheda assistente. Lì troverai gli aggiornamenti di Google Foto che hai ricevuto. Tocca l’icona + in alto a destra per iniziare.

Qui seleziona Storia come modalità e inizia a selezionare le foto dalla libreria di Google Foto. Puoi anche selezionare Animazione , Film o Collage a seconda delle foto che vuoi condividere. È necessario un minimo di 8 foto per creare una storia fotografica.

Infine, fai clic sul pulsante Creare per avviare il processo di creazione di una storia fotografica. Se le foto sono state archiviate nella libreria locale e non sono state caricate su Google Foto, verranno prima caricate sul server di Google e quindi verrà creata la storia.

Buon Consiglio: Non dimenticare di aggiungere didascalie alle foto per raccontare la tua storia!

Ecco come creare storie manualmente su smartphone. Ma non abbiamo ancora finito. C’è un modo alternativo in cui vedremo dove puoi creare piccoli filmati usando le tue foto e condividerli con i tuoi amici. E il motivo per cui potresti volerlo fare è perché le foto cambiano automaticamente e il sottofondo musicale dà vita alle foto.

PhotoStory – Un’alternativa elegante

Il nome dell’app è PhotoStory, che funziona sui telefoni Android ed è abbastanza facile da usare. Puoi selezionare le foto dal tuo album e creare una presentazione musicale. L’app fornisce della musica oppure puoi sceglierne una dalla tua libreria interna. Supporta anche gli effetti video e questi sono alcuni dei filtri che possono essere applicati.

Una volta terminato, il video può essere esportato in bassa e alta risoluzione. Ci vuole tempo per elaborare e salvare i video con una risoluzione più alta. L’applicazione è supportata da annunci pubblicitari e li vedrai su quasi tutti gli schermi. Occupano lo spazio nel piè di pagina o nell’intestazione dell’applicazione. I video elaborati possono essere condivisi attraverso vari canali social o salvati sulla scheda SD.

Conclusione

Google Stories sarà sempre la mia prima preferenza quando condivido foto online. Ma preferisco davvero PhotoStory quando devo inviare alcune foto ai miei genitori. Sanno come inviare e ricevere messaggi su WhatsApp e qualsiasi altra cosa non sia nella loro zona di comfort. PhotoStory consente loro di visualizzare facilmente le nostre foto come un video a riproduzione automatica con un solo tocco. Cosa ne pensi?

Ultimo aggiornamento 28th Gennaio 2023