Skip to content

-🔥 Come visualizzare le impostazioni di amministrazione sulla schermata iniziale di Windows 8 e raggrupparle insieme 🔥-

12 de Giugno de 2021

In precedenza, abbiamo visto come personalizzare la schermata di avvio di Windows 8 (il menu Start come lo conosciamo), ma abbiamo solo parlato di come possiamo cambiare il colore di sfondo e aggiungere alcuni effetti. Le persone che vogliono che il tema della loro camera da letto vada bene con le loro scrivanie troverebbero utile questo trucco, ma non era abbastanza riformista dal punto di vista dell’uso quotidiano.

Oggi, tuttavia, vedremo come aggiungere strumenti e impostazioni di amministrazione comunemente usati al menu Start e ordinarli in gruppi diversi insieme ad altre app appuntate alla schermata Start per organizzare le cose.

Buon Consiglio: Se non ti piace la nuova schermata di avvio, abbiamo già trattato alcune guide su come bypassare la schermata di avvio e come ripristinare il vecchio menu di avvio classico.

Visualizzazione di strumenti di amministrazione e impostazioni

Passo 1: Avvia la schermata iniziale di Windows 8 e apri la barra dei preferiti premendo il tasto di scelta rapida Windows + C. Puoi spostare il puntatore del mouse nell’angolo in alto a destra dello schermo, ma le scorciatoie da tastiera sono molto più comode.

Passo 2: Sulla Charm Bar, fare clic sul pulsante Impostazioni e selezionare Riquadri per visualizzare le impostazioni dei riquadri della schermata iniziale.

Passaggio 3: Qui attiva l’impostazione Mostra strumenti di amministrazione facendo scorrere il pulsante da no a sì e chiudi la Charm Bar.

Questo è tutto, tutti gli strumenti di amministrazione del sistema come Servizi, Windows Firewall, Pulizia disco, ecc. verranno aggiunti alla schermata iniziale come schede. Con così tante nuove tessere sulla schermata iniziale, sarebbe meglio se le organizzassimo in gruppi. Quindi vediamo come fare.

Raggruppamento di applicazioni metropolitane

Passo 1: Apri la schermata iniziale di Windows 8 e fai clic sul piccolo pulsante meno (-) nell’angolo in basso a destra dello schermo. Per impostazione predefinita, l’icona non sarà visibile, ma quando si posiziona il puntatore del mouse apparirà.

Passo 2: La schermata iniziale si ridurrà e potrai vedere tutte le app appuntate sulla schermata iniziale con riquadri molto più piccoli. Assicurati che tutte le app che desideri raggruppare siano adiacenti l’una all’altra. Se lo desideri, puoi trascinare le tessere con il mouse.

Passaggio 3: Quando selezioni un gruppo, vedrai un pulsante nella parte inferiore dello schermo che dice Nome gruppo. Fare clic sul pulsante e assegnare un nome al gruppo.

Passaggio 4: Dopo che i gruppi sono stati creati, puoi spostarli insieme per scegliere la loro posizione nella schermata principale. Quando le cose sembrano buone, fai di nuovo clic sul pulsante dello zoom per ingrandire.

Conclusione

Sono sicuro che queste due cose ti aiuteranno a ottenere il massimo dalla nuova schermata iniziale di Windows 8. In caso di difficoltà con la schermata iniziale, condividila con noi nei commenti e cercheremo sicuramente di trovare una soluzione .

Ultimo aggiornamento 3rd Febbraio 2023