Skip to content

-🔥 Come tenere traccia di quando lavori utilizzando un’attività pianificata 🔥-

12 de Giugno de 2021

Durante il giorno lavoro come sviluppatore web. Per essere pagato devo compilare un timesheet. Alcune settimane arriverò a venerdì e realizzerò: “Ehi! Ho dimenticato di compilare la mia scheda attività e non riesco a ricordare che ore ho fatto questa settimana! Sono sicuro che gli impiegati come me possono relazionarsi con questa situazione.

In questa guida ti mostrerò come ho risolto questo problema, creando un’attività pianificata che registrerà la data e l’ora in cui ho effettuato l’accesso o ho bloccato nella mia squadra. Questo può aiutare tutti, compresi quelli che lavorano da casa (come l’editore di questo sito), a tenere traccia con precisione del tempo che trascorrono ogni giorno davanti al computer. Il trucco è Solo Windows .

Parte prima: creazione dello script

Passo 1. Crea una cartella.

Passo 2. Crea un nuovo file di testo in quella cartella e chiamalo login.bat .

Per farlo basta uno spazio vuoto nella cartella e selezionare Nuovo -> Documento di testo .

Nome login.bat . (Assicurati che non si chiami login.bat.txt)

Passaggio 3. Apri il file di testo e copia e incolla il seguente codice al suo interno.

@eco spento
set datecode =% data: ~ -4% -% data: ~ 7,2% -% data: ~ 4,2%% tempo: ~ 0,2%:% tempo: ~ 3,2%:% tempo: ~ 6,2%
if “% 1 ″ ==” i “echo% datecode% – Accesso >> C:! ScriptsLoginlogin.txt
if “% 1” == “o” echo% datecode% – Computer bloccato >> C:! ScriptsLoginlogin.txt

Salvarla!

Nota importante: Se vuoi che il tuo file di registro appaia in un posto diverso dal mio, assicurati di aggiornare il percorso nello script.

Parte seconda: creazione dell’attività di accesso

Passo 1. Aperto Agenda , andando su Start -> Esegui ( VINCI + R ) e scrivendo taskschd.msc nell’avviso che compare.

Passo 2. Si prega di selezionare Crea attività… sulle azioni sul lato destro.

Passaggio 3. Inserisci un nome di attività come Registra la data e l’ora di accesso .

Passaggio 4. Fare clic sulla scheda Trigger e aggiungi un nuovo trigger. Si prega di selezionare:

  • Avvia l’attività: Quando si effettua l’accesso
  • Utente specifico: Questo dovrebbe essere il tuo account Windows

Clicca su va bene per aggiungere il trigger.

Passaggio 5. Aggiungi un altro trigger tranne questa volta seleziona Avvia attività: sblocco alla stazione di lavoro .

Clicca su va bene per aggiungere il trigger.

Passaggio 6. Fare clic sulla scheda Azioni . Aggiungi una nuova azione e puntala al tuo script di accesso con l’argomento io .

Clicca su Accettare per aggiungere l’azione.

Passaggio 7. (Facoltativo – Richiesto solo se si utilizza un laptop) Fare clic sulla scheda Termini e deseleziona la casella che dice Avviare l’attività solo se il computer è collegato alla rete .

Clicca su va bene per creare l’attività.

Terza parte: creazione dell’attività di blocco

Passo 1. Sopra Agenda , Selezionare Crea attività… delle azioni sul lato destro.

Passo 2. Inserisci un nome di attività come Registra la data e l’ora del blocco .

Passaggio 3. Fare clic sulla scheda Trigger e aggiungi un nuovo trigger. Si prega di selezionare:

  • Avvia l’attività: Sul blocco della postazione di lavoro
  • Utente specifico: Questo dovrebbe essere il tuo account Windows

Clicca su va bene per aggiungere il trigger.

Passaggio 4. Fare clic sulla scheda Azioni . Aggiungi una nuova azione e puntala al tuo script di accesso con l’argomento o .

Clicca su Accettare per aggiungere l’azione.

Passaggio 5. (Facoltativo – Richiesto solo se si utilizza un laptop) Fare clic sulla scheda Termini e deseleziona la casella che dice Avviare l’attività solo se il computer è collegato alla rete .

Clicca su va bene per creare l’attività.

Parte quarta: verificare che tutto funzioni come previsto

Il tuo lavoro è ora completo. Devi solo controllare che tutto funzioni come previsto. Blocca semplicemente il computer premendo VINCI + L e accedi di nuovo. Se hai seguito correttamente le istruzioni, ora dovresti avere un file chiamato login.txt nella stessa cartella del tuo script. Questo file dovrebbe contenere un record di ogni volta che si accede e si disconnette dal computer.

Infine, se desideri accedere rapidamente a questo file di registro, puoi seguire la nostra guida su come utilizzare le parole chiave per avviare rapidamente quasi tutto in Windows.

Ultimo aggiornamento 27th Gennaio 2023