Skip to content

-🔥 Come scansionare e aggiungere un documento a Google Documenti 🔥-

12 de Giugno de 2021

Allegare un file scansionato a qualsiasi documento era un lavoro difficile quando gli smartphone non erano la norma. Dovevi usare uno scanner fisico per scansionare i documenti e non tutti avevano uno scanner. Fortunatamente, i tempi sono cambiati e ora i documenti possono essere facilmente scansionati dai telefoni cellulari e utilizzati in altre applicazioni.

Google Docs ti consente di farlo facilmente. A volte, mentre scriviamo un’applicazione su di essa, dovremmo allegare alcuni documenti o immagini importanti che devono essere prima scansionati. Come puoi farlo?

Questo è quello che ti diremo. Qui imparerai come aggiungere documenti scansionati a Google Docs. Cominciamo prima con le basi.

Tipi di allegati supportati da Google Documenti

Oltre a grafici, tabelle e disegni, puoi aggiungere immagini in tutti i formati come JPG, PNG, GIF, ecc. ai documenti. Tuttavia, non è possibile aggiungere file PDF ad esso. Ora è importante menzionare i file PDF qui perché i documenti scansionati vengono normalmente salvati come PDF.

Quindi qual è l’alternativa? Continua a leggere e troverai la risposta.

Aggiunta di documenti scansionati a Google Docs

Ora che Docs non supporta i file PDF come allegati, dobbiamo allegare i documenti scansionati in altri modi. Ecco tre metodi per farlo.

Metodo 1: salva il documento scansionato come JPG

Invece di salvare i file scansionati in formato PDF, dovresti salvarli come JPG. Fortunatamente, molte applicazioni scanner offrono entrambe le opzioni di salvataggio. Puoi provare le seguenti applicazioni:

  • CamScanner (Android, iOS)
  • Occhiali da ufficio (Android, iOS)
  • Obiettivo piccolo (Android, iOS)
  • Blocco note (Android)

Dopo aver salvato il documento scansionato come immagine, è il momento di aggiungerlo a Google Documenti. Per questo, segui questi passaggi:

Passo 1: Avvia l’applicazione Google Documenti sul tuo telefono. Quindi apri il documento in cui desideri aggiungere l’immagine scansionata.

Passo 2: Una volta nel documento, tocca dove vuoi aggiungere l’immagine scansionata e premi l’icona Aggiungi in alto.

Passaggio 3: Dal menu, seleziona Immagine seguito da Da foto.

Passaggio 4 : consente di accedere all’immagine acquisita. Verrà aggiunto al tuo documento.

Limitazioni

Il metodo sopra ha una limitazione se si dispone di un documento di più pagine. In tal caso, dovrai scansionare e inserire ogni pagina singolarmente.

Metodo 2: aggiungi direttamente un’immagine

Negli ultimi anni, le fotocamere degli smartphone sono migliorate in modo significativo. Puoi usarli direttamente per inserire una foto nei documenti. Cioè, invece di utilizzare prima un’applicazione scanner, puoi acquisire un’immagine direttamente dalla fotocamera nell’applicazione Google Docs e aggiungerla al documento.

Per fare ciò, esegui l’applicazione Google Docs e apri il documento. Fare clic sull’icona Aggiungi e fare clic su Immagine. Quindi seleziona Da fotocamera. Si aprirà la vista della telecamera. Scatta una foto del documento e verrà inserita nei documenti.

Inconveniente

Il limite dell’utilizzo di questo metodo è che è necessario posizionare la fotocamera per adattarla al documento senza avere parti inutili. Questo non è il caso delle applicazioni scanner. Riconoscono i contorni del tuo documento e quindi facilitano la conservazione delle parti necessarie.

Metodo 3: allega il link di Google Drive

In questo metodo imparerai come allegare il link di Google Drive del file scansionato (può essere un’immagine o un file PDF) invece della foto effettiva. Il destinatario deve fare clic sul collegamento per visualizzare l’immagine scansionata.

Per questo, segui questi passaggi:

Passo 1: È necessario scansionare il documento necessario utilizzando lo scanner integrato dell’app Google Drive. Per fare ciò, esegui l’app Drive sul tuo telefono Android (scusate gli utenti iPhone, Drive non supporta la scansione su iOS).

Passo 2: Fare clic sull’icona Aggiungi e fare clic su Scansione dall’elenco. Cattura la foto. Verrà salvato in formato PDF.

Passaggio 3: Apri il file PDF appena creato e premi l’icona dei tre punti in alto. 1. Nel menu, tocca Condividi link. Questo copierà il link negli appunti.

Passaggio 4: Ora apri il documento Google Docs e premi l’icona Aggiungi. Seleziona Collegamento.

Passaggio 5: Inserisci il testo che verrà visualizzato sopra il link e incollalo nella casella Link. Premi l’icona di spunta in alto. Il link verrà aggiunto al tuo documento.

Scansione di documenti utilizzando Google Drive

Ti starai chiedendo perché non utilizzare la funzione di scansione integrata di Google Drive per inserirlo in Google Documenti. Bene, perché Google Drive salva i documenti scansionati come file PDF e come già detto Google Docs non ti consente di aggiungere file PDF.

Tuttavia, Drive è dotato di una straordinaria funzionalità sul suo sito Web che consente di estrarre e inserire il testo dal documento scansionato nei documenti. Puoi utilizzare questa funzione per estrarre il testo da qualsiasi immagine o file PDF.

Per fare ciò, scansiona prima il documento utilizzando la funzione di scansione nativa dell’app Drive. Dovrai quindi utilizzare Google Drive sul tuo computer.

Apri il sito Web di Google Drive e fai clic con il pulsante destro del mouse sul file PDF di cui desideri estrarre il testo in Google Documenti. Dal menu, seleziona “Apri con” e poi Google Documenti. Verrai indirizzato al sito Web di Documenti con il tuo PDF convertito correttamente in testo.

consigli Puoi usare questo metodo per estrarre il testo da immagini esistenti e anche da file PDF

Esplora Google Documenti

Google Docs può sembrare semplice, ma non lo è. Con semplici hack, puoi utilizzare Google Docs in modi inimmaginabili. Ad esempio, puoi persino aggiungere video di YouTube. Se sei sorpreso dalle sue capacità, puoi anche abbandonare Microsoft Word.

Il prossimo: Oltre a consentirti di salvare i documenti scansionati come JPG, in che modo CamScanner è diverso da Google Drive? Trova la risposta qui.