Skip to content

-🔥 Come ottenere le tue vecchie funzionalità di Windows preferite in Windows 10 🔥-

12 de Giugno de 2021

Le vecchie abitudini sono difficili da sradicare e questo è uno dei motivi principali per cui abbiamo sempre pensato agli aggiornamenti. Anche quando sono liberi. Ad esempio, mentre Windows 10 offre molte nuove funzionalità rispetto alle versioni precedenti di Windows, rimuove anche alcune di quelle più popolari.

I gadget desktop, Windows Media Center e anche giochi come Free Cell (l’unico gioco giocato da mio padre) sono stati rimossi da Windows 10 e, a quanto pare, Microsoft non li aggiungerà di nuovo. Sebbene l’aggiunta di nuove funzionalità sia sempre benvenuta, rimuoverle senza motivo non è presa positivamente da molti utenti.

Quindi, se hai eseguito l’aggiornamento a Windows 10 e ti mancano le funzionalità classiche di una versione precedente di Windows, risolveremo questo problema in questo articolo. Utilizzeremo un programma chiamato Missed Features Installer per Windows 10 per ripristinare le funzionalità, ma prima di farlo, vai a questi prerequisiti.

Prerequisiti necessari

  1. Crea un punto di ripristino sul tuo computer poiché questo è il modo più semplice per ripristinare le impostazioni predefinite.
  2. Missed Features Installer per Windows 10 è un file ISO e ha un download di circa 1,2 GB. Poiché tutti i programmi di installazione e i file sono compressi al suo interno, la dimensione del file è comprensibilmente enorme.
  3. Dovrai installare DAEMON Tools Lite per leggere i file ISO utilizzando un’unità virtuale.
  4. Salva e chiudi l’applicazione su cui stai lavorando e ricomincia. Un riavvio del computer sarebbe fantastico.

Aggiunta delle funzionalità del vecchio Windows

Una volta fatto, monta il file ISO scaricato ed esegui l’applicazione.

La home page come tre pagine che elenca tutte le funzionalità che possono essere aggiunte con il programma. Otterrai alcune funzionalità principali come Aero, Giochi classici e Media Center fino a funzioni eleganti come Calcolatrice classica, Windows Mail (da Windows 7) e persino la personalizzazione del desktop. Puoi persino recuperare Windows Movie Maker su Windows 10.

Una cosa da notare qui è che l’applicazione installa un’alternativa di terze parti se la funzionalità viene completamente rimossa da Microsoft e non esiste un metodo nativo per aggiungerla. Ad esempio, se decidi di tornare al menu di avvio classico, verrà automaticamente installata l’applicazione Classic Shell che la funzione restituisce.

Nota: L’applicazione ti chiede di disabilitare l’UAC prima di apportare modifiche in modo che l’installazione di tutte le applicazioni sia perfetta. Una volta terminato, ricordati di abilitare l’UAC per motivi di sicurezza.

L’applicazione è gratuita e funziona perfettamente. Rileva automaticamente se sei su un sistema operativo Windows a 32 o 64 bit e quindi installa le funzionalità e il programma basato su di esso.

Conclusione

Ecco come le vecchie funzionalità di Windows possono essere recuperate in Windows 10. Se stavi cercando qualcosa del genere, posso garantirti che è il modo migliore per recuperare le funzionalità. Il promotore riunisce tutto sotto lo stesso tetto.

Capisco che la dimensione del file è di 1.2 GB e scarichi anche cose che non prevedi di applicare, ma dal mio punto di vista, è meglio che cercare link per il download su vari siti Web e forum.

Ultimo aggiornamento 3rd Febbraio 2023