Skip to content

-🔥 Come mantenere sempre attivo lo stato di pigrizia 🔥-

12 de Giugno de 2021

Ci siamo stati tutti. Proprio quando stai per inviare una richiesta al tuo manager o collega in Slack, vedrai che la persona è inattiva. A questo punto, ti chiedi se dovresti disturbarli con le tue domande stupide. A me succede la maggior parte delle volte.

Ogni volta che penso di lanciare una serie di domande a qualcuno su Slack, lo stato Away mi fa dubitare di me stesso. Dovrei davvero disturbarla?

E la situazione è vera anche nello scenario inverso. Slack, per la maggior parte, imposta lo stato Away se rimane inattivo per troppo tempo, anche se lo hai aperto in una scheda del browser sul tuo PC.

A volte questa funzione può essere un sollievo in quanto mi dà l’attenzione che desidero. Ma può essere controproducente, dal momento che non mostra l’intera scena, cioè stai davvero lavorando, anche se è dimostrato il contrario.

Slack imposta lo stato Fuori se sei inattivo per troppo tempo

Nei team in cui la comunicazione è fondamentale, una cosa semplice come lo stato è fondamentale. Quindi, se stai cercando modi per mantenere Slack sempre attivo mentre lavori, sei fortunato. Sì, c’è un modo per mantenere Slack sempre attivo. In questo post vedremo come fare.

Dichiarazione di non responsabilità : Impostare il tuo stato su Online anche quando non lavori o non sei disponibile può essere considerato non etico. L’unico scopo di questo articolo Tecnotuto è quello di rappresentare lo scenario reale, che Slack ti mostra come online quando sei attivo e disponibile, e non altrimenti.

Come mantenere Slack sempre attivo nel browser

Il metodo che andremo ad esplorare è attraverso uno strumento chiamato Slack Off. È uno strumento semplice che funziona tramite i token Slack legacy. Ma cosa sono i token Slack?

Ai bei vecchi tempi, quando Slack non aveva integrazioni di app, i token legacy venivano utilizzati per effettuare chiamate con l’API Web.

Applicazioni sciolte

Da allora, le applicazioni hanno sostituito questo metodo di integrazione. Tuttavia, alcuni strumenti richiedono ancora l’integrazione di questi token e lo strumento SlackOff è uno di questi.

Nota : Dovrai usare lo stesso livello di cautela con i token e con le password. E quando il lavoro è finito, i token devono essere revocati.

Ora che abbiamo stabilito cosa sono i token Slack, vediamo come utilizzare l’app SlackOff.

Visita SlackOff

Come usare SlackOff

Passo 1: Apri il sito e registrati a questo servizio facendo clic sul pulsante Prova.

Qui, l’ID e-mail con cui accedi non è necessariamente quello che usi per accedere a Slack.

Passo 2: Dopo aver effettuato l’accesso, fai clic su Aggiungi squadra, che ti reindirizzerà alla pagina Aggiungi una squadra sciolta. Qui è dove dovrai aggiungere il token.

Qui, fai clic sul collegamento che dice token API qui per generare i tuoi token Slack. In alternativa, puoi anche cliccare sul link sottostante.

Genera token API

Ricorda di mantenere il tuo account Slack connesso quando provi il passaggio precedente.

Passaggio 3: Nella pagina del generatore di token Slack Legacy, scorri verso il basso fino a visualizzare l’area di lavoro e il nome utente.

Se stai utilizzando questo servizio per la prima volta, il token verrà visualizzato come 0. Fai clic sul pulsante Emetti token.

Passaggio 4: Dopo aver copiato il token appena generato, torna a Slack Off e incolla il numero del token nella casella di testo.

Quindi fare clic su Aggiungi squadra.

Passaggio 4: Una volta verificato il token, verrai reindirizzato alla pagina principale di SlackOff dove troverai il nome del tuo spazio di lavoro e con la Pianificazione impostata su Sempre online. E questo è tutto!

D’ora in poi, apparirai sempre come Online, la luce verde brillerà mentre svolgi il tuo lavoro quotidiano. In effetti, SlackOff ti mostrerà come sei online anche quando sei davvero inattivo, e questo è l’unico problema con la versione gratuita di SlackOff.

Pertanto, prima di disconnettersi per la giornata, ricordarsi di impostare lo stato su Assente. La prossima volta che carichi o ricarichi Slack, chiederà un nuovo stato. Tutto quello che devi fare è mantenerlo attivo, e il gioco è fatto.

Questa limitazione viene rimossa se esegui l’upgrade alla versione a pagamento di SlackOff. La versione a pagamento per $ 1,99 / mese viene fornita con un’opzione elegante per programmare le tue ore.

Fortunatamente, puoi provare la versione di prova (richiede i dati della carta di credito) prima di investire.

Pertanto, se sei un lavoratore autonomo che lavora solo in determinati giorni, puoi impostare le tue ore di conseguenza.

Per impostare le tue ore, fai clic sul nome del tuo spazio di lavoro in Slack e regola le ore in base alle tue preferenze, quindi premi il pulsante Salva.

Se per qualche motivo ritieni di poterlo fare senza rimanere sempre attivo, cancella semplicemente il dispositivo.

Problemi di privacy?

I creatori di SlackOff affermano di non condividere alcuna informazione pubblicamente o con terze parti. Ma a lungo termine, se smetti di usare SlackOff, assicurati di revocare il token. Nota che Slack revoca automaticamente i vecchi token se non vengono utilizzati per un lungo periodo di tempo.

Che dire di Android e iPhone?

?

Durante la ricerca ovunque per una soluzione dedicata per Android e iPhone, non sono riuscita a trovarne nessuna al momento della stesura di questo articolo. Una soluzione è mantenere SlackOff in esecuzione in uno dei browser del tuo PC.

Inoltre, poiché è possibile accedere alla pagina dei token legacy di Slack tramite il desktop, la versione desktop può essere abilitata anche tramite Chrome per Android.

Sii verde

Quindi, ecco come puoi abbinare la disponibilità di Slack alla tua. Ti piace questo metodo? O preferisci continuare a lavorare senza distrazioni?

Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.

Il prossimo: Stai pensando di eliminare i vecchi file da Slack? Scopri come farlo nell’articolo qui sotto.