Skip to content
IOS

-🔥 Come disabilitare il riempimento automatico in Safari e i pro e i contro del riempimento automatico 🔥-

12 de Giugno de 2021

Safari è il secondo browser più popolare dopo Google Chrome. È molto apprezzato dagli utenti Mac grazie alla sua profonda integrazione con l’ecosistema Apple e al suo design efficiente dal punto di vista energetico. Tuttavia, di recente è stata rilevata una vulnerabilità con il sistema di completamento automatico o completamento automatico, che oggi è una parte cruciale di qualsiasi browser web.

Fino a quando gli sviluppatori non lavoreranno per trovare una soluzione a questo problema, la soluzione migliore è disabilitare questa funzione nel browser Safari. Disabilitando la funzione di riempimento automatico, puoi impedire che i tuoi dati personali vengano rubati, ed è così che puoi disabilitare o disabilitare la funzione di riempimento automatico in Safari.

Disattiva il riempimento automatico in Safari

Chrome potrebbe essere il browser più popolare, ma per Mac OS, niente batte il vecchio Safari. Tuttavia, la vulnerabilità di riempimento automatico non è limitata a Chrome, interessa anche Safari, quindi per sicurezza, ecco come disabilitarla.

Passo 1: Fare clic sul tasto Menu Safari situato nella barra dei menu in alto a sinistra dello schermo. Nella finestra a discesa, seleziona Preferenze per continuare.

Passaggio 2: io Nella schermata successiva, seleziona Compilazione automatica. Ora dovresti vedere una finestra con una serie di opzioni abilitate per la funzione di riempimento automatico.

Passaggio 3: Deseleziona tutte le opzioni per disabilitare completamente la compilazione automatica. Ciò impedirà al tuo browser di aggiungere automaticamente qualsiasi dato a un sito web che lo richiede.

Leggi di più : Come impostare il controllo genitori su Amazon Prime Video

Vantaggi e svantaggi di Riempimento automatico

I browser moderni sono incompleti senza il completamento automatico. Gestiscono molte informazioni e ci aiutano a compilare i dati più velocemente. Questo è il motivo per cui molti sviluppatori di terze parti hanno creato applicazioni standalone per svolgere anche questo compito. Sebbene molte persone sostengano che la compilazione automatica non sia accurata, ha sicuramente i suoi pro e contro.

1. Riempimento dei dati più veloce

Se i dettagli vengono salvati correttamente, qualsiasi applicazione di compilazione automatica impiegherebbe meno di un secondo per popolare quei dati su un sito Web, che altrimenti potrebbe richiedere diversi minuti. Quindi, se sei una persona che cerca comodità, il riempimento automatico è sicuramente una buona cosa.

Anche il riempimento automatico è migliorato molto nel tempo. Se utilizzi Google Chrome o qualsiasi altro browser popolare, puoi salvare un gran numero di opzioni per la compilazione automatica, ognuna delle quali viene attivata secondo necessità.

2. Aiuto con dati ripetitivi

Un’altra attività molto importante eseguita dal completamento automatico è che popola rapidamente i dati ripetuti. Molte volte, l’indirizzo di spedizione e l’indirizzo di fatturazione sono gli stessi nella pagina di pagamento di un sito di shopping, ma i due diversi campi devono essere compilati separatamente.

In questi casi, un’applicazione di compilazione automatica è utile e può portare a termine il lavoro in un secondo.

3. Archiviazione di dati da vari siti web

Non solo indirizzi, si prende cura anche delle tue password e dei dettagli utente per molti siti web. Se me lo chiedi, ho personalmente i dettagli di oltre 60 diversi siti Web memorizzati nel mio completamento automatico. Non utilizzo tutti questi siti web quotidianamente. Pertanto, non sento il bisogno di ricordare le tue credenziali.

Un’altra opzione è quella di utilizzare credenziali simili, ma neanche questo sarebbe molto sicuro.

1. Non abbastanza sicuro

Prima di oggi, avevo l’impressione che il mio browser fosse davvero sicuro e che anche i dati che ho salvato in esso siano al sicuro. Ma il fatto è che i tuoi dati non sono al sicuro e un semplice script dannoso può rivelare i dati a qualsiasi sito Web, tutto grazie alla funzione di completamento automatico. Questo è il tuo lavoro e la compilazione automatica lo farà sempre. Tuttavia, gli utenti devono essere più attenti.

2. I browser spesso commettono errori

La precisione è un altro parametro in cui il riempimento automatico è quasi inutile. E intendo quasi perché ricorda le credenziali di accesso. Ma quando si tratta di inserire indirizzi e altre informazioni, soprattutto se si hanno più indirizzi salvati con la compilazione automatica, raramente funziona.

Rimanga sicuro

La chiave per essere al sicuro è essere consapevoli e così facendo puoi facilmente prevenire il furto dei tuoi preziosi dati. Mentre le aziende stanno lavorando per trovare una soluzione praticabile a questo problema, puoi prendere provvedimenti come quello che abbiamo menzionato sopra per essere sicuro.

Per il resto, la compilazione automatica non è mai stata un problema e sono sicuro che presto diventerà parte integrante della nostra vita digitale online.

Leggi anche : Come disabilitare la compilazione automatica in Chrome e vantaggi e svantaggi della compilazione automatica