Skip to content

-🔥 ActionDash vs Digital Wellbeing: qual è l’opzione migliore per il monitoraggio della salute digitale? –

12 de Giugno de 2021

Google ha introdotto il benessere digitale con Android Pie per aiutare gli utenti a scegliere uno stile di vita sano. La funzione, che tiene traccia di come un utente interagisce con il proprio smartphone, è progettata per aiutarti a riprendere il controllo della tua vita. Purtroppo, è limitato a una manciata di dispositivi.

Per altri, c’è ActionDash, un’applicazione che offre funzionalità simili e non si limita a un piccolo sottoinsieme di dispositivi. Quindi come si confrontano i due? Abbiamo testato entrambe le app sul nuovo Galaxy S10 Plus, che è uno dei pochi telefoni forniti con Google Digital Wellbeing. Qui condivideremo i risultati. Ma prima di arrivare a questo, diamo un’occhiata a tutte le funzionalità offerte.

Caratteristiche

Oltre a Wind Down di Digital Wellbeing e al timer di utilizzo dell’app, ActionDash include il resto e altro ancora. ActionDash funziona su tutti i dispositivi con Android Lollipop o versioni successive, che è la differenza più evidente tra i due. Inoltre, l’app può tenere traccia dell’utilizzo dell’app di sistema e visualizzare l’ora della sessione del dispositivo. Tutti i dati vengono visualizzati in un pannello grafico ordinato, che lo rende molto facile da capire.

La versione a pagamento dell’app ha anche la modalità oscura e opzioni di backup manuale. Sblocca anche la cronologia completa dell’utilizzo, mostrando le statistiche oltre gli ultimi sette giorni. E la versione a pagamento rimuove anche gli annunci. ActionDash è un tracker della salute digitale in grado di aggregare molti più dati rispetto a Digital Wellbeing.

Le uniche funzionalità mancanti – Relax e timer di utilizzo – possono essere facilmente aggiunte utilizzando applicazioni di terze parti. Questo rende ActionDash un’alternativa molto migliore al benessere digitale. Almeno in termini di numero di funzioni. L’app è ideale per le persone attente alla privacy, poiché tutti i dati che raccoglie sono memorizzati sul tuo dispositivo. Non posso dire lo stesso per il Benessere Digitale.

Interfaccia utente

Entrambe le app hanno un’interfaccia relativamente simile, ma ho trovato ActionDash un po’ più facile da usare. Tutte le informazioni su ActionDash sono visualizzate chiaramente su cinque schede separate, mentre in Digital Wellbeing dovrai passare attraverso alcuni menu discreti per ottenere le stesse informazioni.

La home page di entrambe le applicazioni mostra l’utilizzo, lo sblocco e le notifiche delle applicazioni in un grafico a colori. Ma in ActionDash, le informazioni sono integrate da un grafico che evidenzia la durata della sessione dell’applicazione.

Benessere Digitale AzioneDash

In Digital Wellbeing, facendo clic sul grafico si accede al Pannello di controllo, che elenca le statistiche di utilizzo dell’applicazione in modo più dettagliato. Il menu consente inoltre di impostare un timer per ciascuna applicazione per limitare l’utilizzo.

Il grafico di ActionDash ti porta alla scheda successiva, che contiene statistiche dettagliate per l’applicazione. Tuttavia, non ha un timer dell’app simile. La schermata iniziale di Digital Wellbeing include anche l’impostazione Wind Down, che è assente in ActionDash.

Benessere Digitale AzioneDash

Sebbene questo sia l’ambito delle funzionalità di Benessere digitale, ActionDash elenca anche il numero di avvii di app, notifiche e sblocchi del telefono nelle singole schede. Una grafica dettagliata accompagna tutte le informazioni. Toccando un’app si accede alla pagina dell’app, che elenca l’utilizzo dell’app, il numero di avvii e le notifiche. Quando si fa lo stesso con Digital Wellbeing, elenca solo l’utilizzo. Anche la navigazione in ActionDash è un gioco da ragazzi, che richiede di scorrere verso sinistra o destra per passare da una scheda all’altra.

Statistiche

Come puoi vedere dagli screenshot allegati, ActionDash fornisce statistiche più dettagliate per gli stessi dati. E sebbene all’inizio possa essere un po’ difficile da interpretare, i dati extra ti aiuteranno a tenere sotto controllo la tua salute digitale in modo più efficace.

Si noti inoltre che Digital Wellbeing mostra solo dati giornalieri e orari, il che è un peccato. ActionDash, d’altra parte, visualizza i dati giornalieri, settimanali e orari. Inoltre, la versione a pagamento di ActionDash dà accesso a statistiche ancora più dettagliate.

Benessere Digitale AzioneDash

Sebbene ActionDash non sia un’applicazione di sistema, non è influenzato da una gestione aggressiva della RAM. D’altra parte, Digital Wellbeing è un’applicazione di sistema e non si occupa di questi problemi.

Quale dovrei scegliere?

Beh, dipende. Come probabilmente avrai notato ormai, entrambe le app non sono perfette. Quindi dovrai prendere la decisione in base al fatto che tu abbia un Pixel (o un altro dispositivo compatibile) o meno.

Nel caso in cui lo fai, non vedo il punto di installare ActionDash. Se non lo fai, non hai scelta. Puoi sempre scegliere di utilizzarli entrambi sul tuo dispositivo compatibile e sfruttare tutte le funzionalità.

Tuttavia, se desideri monitorare da vicino la tua salute e i modelli di utilizzo del telefono, investire in ActionDash può aiutarti a cambiare le tue abitudini e a gestire il tuo tempo in modo efficace.

Il prossimo: Microsoft Launcher include anche alcune funzionalità di base per il monitoraggio della salute digitale che possono aiutarti a tenere traccia dell’utilizzo del dispositivo. Consulta la nostra guida completa a Microsoft Launcher per ulteriori informazioni.