Skip to content

-🔥 5 migliori correzioni per Esplora file di Windows 10 La ricerca in Esplora file non funziona 🔥-

10 de Giugno de 2021

L’integrazione di Microsoft di Windows Search in File Explorer ha reso la ricerca di file una manna dal cielo. Tuttavia, presenta ancora bug che rendono inutilizzabile lo strumento di ricerca di Esplora file per alcuni utenti di Windows 10. In questa guida, evidenziamo cinque cose che puoi fare quando la ricerca di Esplora file di Windows 10 non funziona sul tuo PC.

Il problema con Windows 10 File Explorer è incoerente e si presenta in modi diversi. A volte Windows Search funziona, ma a volte no. E per alcuni utenti, la barra di ricerca si blocca ogni volta che tentano di eseguire una ricerca. Ci sono anche rapporti secondo cui File Explorer non può suggerire automaticamente i file mentre le parole chiave vengono digitate nella barra di ricerca. Qualunque sia il problema, la risoluzione dei problemi di seguito dovrebbe aiutare a ripristinare la ricerca di Esplora file alla normalità.

A proposito, dovresti provare a riavviare il PC prima di procedere con le soluzioni di seguito. Verifica se questo risolve il problema, come ha fatto per alcuni utenti.

1. Riavvia Esplora risorse

Se la funzione di ricerca di Esplora file non funziona, il riavvio dell’app potrebbe aiutare a risolvere il problema. Puoi riavviare Esplora risorse da Windows Task Manager. Segui i passaggi seguenti per farlo.

Passo 1: Avvia il menu di accesso rapido di Windows (usa il tasto Windows + la scorciatoia da tastiera X) e seleziona Task Manager.

Passo 2: Nella sezione Applicazioni, seleziona Esplora risorse e tocca il pulsante Riavvia nell’angolo in basso a destra della finestra.

In alternativa, puoi fare clic con il pulsante destro del mouse in Esplora risorse e selezionare Riavvia.

Questo chiuderà tutte le finestre di Esplora file attive. Avvia nuovamente Esplora file e verifica se la barra di ricerca funziona ora.

2. Riconfigurare le opzioni di indicizzazione

Se sei sicuro che un file esiste sul tuo computer, ma non appare nei risultati di ricerca di Esplora risorse, devi riconfigurare le Opzioni di indicizzazione in Esplora risorse. Segui i passaggi seguenti per farlo.

Passo 1: Avvia le finestre di esecuzione usando il tasto Windows + R sulla tastiera.

Passo 2: Ora copia e incolla il comando seguente nella finestra di dialogo Apri e premi OK. Puoi anche toccare il pulsante Invio sulla tastiera per continuare.

rundll32.exe shell32.dll,Control_RunDLL srchadmin.dll

Passaggio 3: Quindi, tocca il pulsante Avanzate.

Passaggio 4: Vai alla sezione Tipi di file.

Passaggio 5: Ora seleziona l’opzione Proprietà indice e contenuto file e seleziona OK.

Ciò ricostruirà l’indice di ricerca di Windows Explorer in base all’opzione di indicizzazione appena selezionata. La ricostruzione di questo indice potrebbe richiedere del tempo.

Passaggio 6: Riceverai un avviso che ti informa che alcuni dei risultati della tua ricerca potrebbero essere incompleti, in attesa del processo di ricostruzione dell’indice. Premi OK per continuare.

Attendi un paio di minuti (ad esempio, da 30 minuti a un’ora) e riprova a cercare i file. Se la ricerca di Esplora file continua a non funzionare o non visualizza i file sul computer, continuare con il metodo di risoluzione dei problemi successivo di seguito.

3. Esegui la ricerca problemi e l’indicizzatore

Puoi anche utilizzare lo strumento di risoluzione dei problemi di ricerca e indicizzazione di Windows per rilevare e risolvere automaticamente i problemi di Esplora file.

Passo 1: Apri il menu delle impostazioni di Windows e seleziona “Aggiorna e sicurezza”.

Passo 2: Nel menu a destra, seleziona Risoluzione dei problemi.

Passaggio 3: Nella pagina di risoluzione dei problemi, scorri verso il basso fino alla sezione “Risolvi altri problemi” e seleziona “Ricerca e indicizzazione”.

Passaggio 4: Tocca il pulsante Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi.

Verrà avviato lo strumento di risoluzione dei problemi “Ricerca e indicizzazione”.

Passaggio 5: Seleziona i problemi che si applicano al tuo computer dalle opzioni fornite e fai clic su Avanti.

Se selezioni “Il mio problema non è elencato sopra”, ti verrà chiesto di fornire una descrizione del problema relativo alla ricerca che stai riscontrando sul tuo computer.

Lo strumento di risoluzione dei problemi procederà alla diagnosi del computer e alla risoluzione dei problemi rilevati. Se non è stato identificato alcun problema, provare la soluzione successiva elencata di seguito.

4. Modifica le opzioni di ricerca di Esplora file

Se Esplora file di Windows non visualizza determinati tipi di file nei risultati della ricerca, è probabile che la funzionalità di ricerca dell’applicazione sia stata configurata per escludere quei tipi di file. Seguire i passaggi seguenti per configurare le opzioni di ricerca della cartella di Esplora file per includere i tipi di file mancanti.

Passo 1: Avvia Esplora file di Windows e vai alla sezione Visualizza.

Passo 2: Selezionare Opzioni per avviare la finestra Opzioni cartella Esplora file.

Passaggio 3: Vai alla sezione di ricerca.

Passaggio 4: Seleziona queste due opzioni (Includi file compressi e Cerca sempre nomi e contenuti dei file).

Passaggio 5: Premi Applica e poi OK per salvare le modifiche.

5. Aggiorna Windows

Il problema di ricerca di Esplora file di Windows 10 potrebbe essere causato da un errore nella compilazione del sistema operativo Windows installato sul tuo computer. Aggiorna il tuo PC all’ultima versione di Windows 10 per risolvere il problema. Apri il menu delle impostazioni di Windows e seleziona “Aggiorna e sicurezza”. Se è disponibile un aggiornamento per il tuo dispositivo, premi il pulsante Download.

Cerca ed esplora

Utilizzare uno dei metodi di risoluzione dei problemi sopra indicati per far funzionare di nuovo perfettamente lo strumento di ricerca Esplora file di Windows 10. Facci sapere quale ha funzionato per te. Puoi anche lasciare i tuoi commenti se hai bisogno di ulteriore aiuto sull’argomento.