Skip to content

-🔥 4 modi migliori per risolvere Windows 10 che non acquisisce schermate 🔥-

10 de Giugno de 2021

Sebbene ci siano circa 8 modi diversi per acquisire schermate su un computer Windows, alcuni utenti hanno ancora problemi con esso. Per molte persone, i comandi di scelta rapida per gli screenshot non eseguono alcuna azione. E quando lo fanno, gli screenshot non si trovano da nessuna parte. Succede anche a te? Leggi questa guida per imparare a fare in modo che il tuo PC Windows acquisisca screenshot senza complicazioni.

In genere, questo problema si verifica quando un’applicazione in background interferisce con le operazioni di acquisizione dello schermo del PC. Inoltre, alcune applicazioni potrebbero causare il salvataggio degli screenshot in una directory diversa sul tuo PC, facendoti pensare che il tuo dispositivo non acquisisca schermate.

Speriamo non sia il pulsante dedicato alla stampa dello schermo che si arrende.

Altri fattori sono responsabili di questo problema e li evidenzieremo con le rispettive soluzioni in questo post.

1. Chiudere le applicazioni interferenti

Dovresti verificare se qualcuna delle app in esecuzione in background interferisce con la funzione di screenshot. Puoi aprire il Task Manager e chiudere le applicazioni una per una per scoprire il colpevole.

Le app di archiviazione cloud come Dropbox, OneDrive e Windows Snipping Tool sono comunemente responsabili di questa interferenza. Alcuni utenti hanno anche segnalato che la chiusura di alcuni strumenti di ritaglio di terze parti e applicazioni di fotoritocco ha aiutato a ripristinare la funzionalità degli screenshot del PC.

Avvia il Task Manager di Windows utilizzando la scorciatoia da tastiera Ctrl + Shift + Esc. Puoi anche premere il “tasto Windows + X” per avviare il menu di accesso rapido e quindi selezionare Task Manager.

Quindi, scansiona le sezioni Applicazioni e Processo in background e chiudi eventuali applicazioni di archiviazione cloud e fotoritocco attive che potrebbero impedire al tuo PC Windows di acquisire schermate.

Per chiudere un’applicazione dal Task Manager di Windows, tocca l’applicazione e fai clic sul pulsante Termina operazione nell’angolo in basso a destra.

Prova a fare uno screenshot dopo aver chiuso queste app e verifica se funziona.

2. Modifica le impostazioni di OneDrive

Per impostazione predefinita, gli screenshot di un computer Windows dovrebbero essere salvati in una sottocartella dedicata nella cartella/sezione Immagini di Esplora file.

Se i tuoi screenshot non vengono visualizzati nella cartella appropriata, potrebbe essere perché:

  1. Il tuo PC non acquisisce schermate.
  2. Gli screenshot vengono salvati altrove sul tuo PC.

Un’applicazione che consente di salvare gli screenshot altrove (a parte la cartella degli screenshot) è OneDrive. A volte gli screenshot acquisiti vengono salvati automaticamente nella cartella OneDrive. Se acquisisci screenshot sul tuo PC ma non riesci a trovarli, controlla le impostazioni di OneDrive.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona di OneDrive nell’angolo in basso a destra della barra delle applicazioni del PC.

Passo 2: Quindi fare clic su Impostazioni.

Verrà aperta una nuova finestra delle impostazioni di OneDrive.

Passaggio 3: Vai alla sezione Backup.

Passaggio 4: Deseleziona l’opzione “Salva automaticamente gli screenshot su OneDrive” e seleziona OK per salvare le modifiche.

Ora, prendi gli screenshot e controlla se sono visibili nella cartella degli screenshot predefinita sul tuo PC.

3. Aggiorna il driver della tastiera

Potresti avere difficoltà a utilizzare le scorciatoie da tastiera per acquisire schermate se il driver della tastiera del tuo PC è difettoso, incompatibile con il sistema operativo del tuo dispositivo o se i driver non sono aggiornati. Prova ad aggiornare il driver della tastiera e controlla se la funzionalità di screenshot del tuo PC è stata ripristinata.

Passo 1: Utilizzare il tasto di scelta rapida Windows + X per avviare il menu di accesso rapido e selezionare Gestione dispositivi.

Passo 2: Toccare l’icona a discesa Tastiera per visualizzare il driver della tastiera del PC.

Passaggio 3: Fare clic con il pulsante destro del mouse sul driver della tastiera e selezionare Aggiorna driver.

Passaggio 4: Quindi seleziona “Cerca automaticamente il software del driver aggiornato”.

Nota: Per risultati efficienti, assicurati che il tuo PC sia connesso a Internet.

In questo modo, Gestione dispositivi cercherà nel computer e in Internet una versione aggiornata del driver della tastiera. Potrebbero essere necessari un paio di secondi o minuti, a seconda della connessione Internet.

Se è disponibile un aggiornamento per il driver della tastiera, seguire la richiesta di installazione per installarlo sul PC. Se sul dispositivo è installato il driver più recente e non è possibile acquisire schermate, passare all’opzione di risoluzione dei problemi successiva di seguito.

4. Aggiorna il sistema operativo Windows

Alcuni utenti che utilizzavano versioni precedenti del sistema operativo Windows sui propri computer sono stati in grado di tornare al proprio PC per acquisire schermate aggiornando il sistema operativo del proprio dispositivo. Se stai riscontrando lo stesso problema, devi assicurarti che il sistema operativo del tuo computer sia aggiornato. Per fare ciò, apri il menu Impostazioni di Windows> Aggiornamento e sicurezza> Windows Update> Verifica aggiornamenti.

Cattura schermate senza problemi

Ricorda, usa uno strumento di cattura dello schermo alla volta. Se le scorciatoie da tastiera non funzionano, riavvia il PC o aggiorna il driver della tastiera. Puoi anche utilizzare lo strumento Schizzo e cattura di Windows. E se nessuna di queste opzioni funziona, almeno una delle opzioni di risoluzione dei problemi sopra menzionate dovrebbe ripristinare la funzionalità dello screenshot del computer Windows alla normalità.